banner inside 01 it

Ricerca per:

Eventi

All that Music...! - CARNIVAL PARTY w RADIO ZASTAVA (I)
0
Music
Venerdì, 01 Mar 2019 21:30
Venerdì 01 Mar 2019

All that Music – Balkan Jazz Line up: Nico Rinaldi - alto sax Gabriele Cancelli - trumpet, vocals Leo Virgili - trombone, vocals David Cej - accordion, vocals Predrag Pijunovi? - tapan Stefano Bragagnolo - percussions Marco Kappel - helikon Walter Grison - tenor & baritone sax I Radio Zastava sono in grado di coniugare la rigorosa conoscenza dei più intricati ritmi, armonie e melodie dell'Est Europa con una diversità di background musicali che spaziano dal rock al punk, dallo swing al reggae alle più disparate pulsioni elettroniche, il tutto impreziosito da una grande carica e teatralità.

STAGE DI TAIJI QUAN-STILE YANG E TUI SHOU
0
Formation
Sabato, 02 Mar 2019 08:45-12:30 |
Sabato 02 Mar 2019

TAIJI QUAN: arte marziale interna di consapevole movimento TUI SHOU: esercizi per attivare l'energia interna in armonia con quella del partner di allenamento mimando difesa ed attacco La pratica del Tui Shou: abili combinazioni di gesti e posture con intenzione di difendersi, deviare, neutralizzare un attacco Taiji Quan: i princìpi dell’equilibrio tra Yin e Yang espressi nella armoniosa sequenza di movimenti di difesa e proiezione. Corretta gestione del respiro e dell’azione in ogni parte della forma Per allievi associati ed esterni. iscrizione richiesta Costo: gratuito ai corsisti, 25 Euro per esterni

Yin-Yoga
0
Formation
Sabato, 02 Mar 2019 09:30-17:00 |
Sabato 02 Mar 2019

Yin Yoga unterstützt dich dabei, zu dir selbst zu finden, dich neu zu erspüren, in die Welt der Meditation einzutauchen und tiefen inneren Frieden zu erfahren. Leitung: Monika Pedross Kursgebühr: € 75

Picasso
0
Cinema
Sabato, 02 Mar 2019 10:30
Sabato 02 Mar 2019

FR 1956, 78 Min. Regie: Henri-Georges Clouzot Ein filmisch überragender Versuch, Picassos Malkunst „direkt“ und unmittelbar darzustellen: Vor der Kamera malt Picasso auf ein transparentes Spezialmaterial und kommentiert dabei höchst eigenwillig und amüsant seine Ideen. Henri-Georges Clouzot hat mehr als drei Monate bei der Erarbeitung dieses Films mit dem Maler verbracht. Das Ergebnis ist eine technisch brillante Studie über den künstlerischen Schaffensprozess. Anschließend Gespräch mit dem Maler Robert Bosisio.

Leo Da Vinci – Missione Monna Lisa
0
Kids
Sabato, 02 Mar 2019 16:00
Sabato 02 Mar 2019

compagnia Il Capi & L’Assistente Leonardo è un ragazzo con una spiccata abilità nel creare invenzioni. Il suo amico Lorenzo lo accompagna nelle scorribande che mettono alla prova l’efficacia dei suoi marchingegni e la bella Lisa segue le sue imprese con un interesse che va oltre la semplice amicizia. Quando un incendio devasta la fattoria del padre di Lisa, Leo decide di andare alla ricerca di un tesoro sommerso con l’aiuto di una delle sue invenzioni...

Katharsis 2019 -  LO SPIRITO POPOLARE NELLA MUSICA COLTA
0
Music
Sabato, 02 Mar 2019 17:30
Sabato 02 Mar 2019

DUO FOLIES Lidia Giussani, flauto dolce Luca Lucini, chitarra Musiche di Dowland, Corelli, Bartok, Falloni Il “Duo Folies” ci condurrà in un meraviglioso viaggio musicale attraverso i luoghi, il tempo e gli stili di varie epoche, attraversando Inghilterra, Italia, Spagna, Portogallo, Ungheria, dal Primo Barocco fino ai nostri giorni, attingendo a temi popolari, a canzoni o a danze per tradurli in nuove emozioni alternando dolci cantabili con guizzi e iperbole di segmenti musicali e ritmi folli: avanti allora con Follie, Sonate e Fantasie dai timbri sonori a volte arcaici e antichi, a volte sfacciatamente moderni. Incontreremo i magnifici temi della tradizione anglosassone del XVI/XVII sec., la sfavillante scrittura del grande Handel che fu amico e estimatore dell’italiano Corelli il quale ci lascerà un’ammirevole serie di variazioni su un antico tema portoghese detto la Follia. Sempre in Italia incontreremo il compositore Falloni (nato nel 1969) con una Suite basata su temi originali che si sviluppano sugli stilemi della musica popolare bretone. Poi in Ungheria con tre danze popolari di Bartòk e di nuovo in Spagna con Sor e le sue Variazioni su un tema di Mozart.

Oper.A 20.21: Vixen
0
Theatre
Sabato, 02 Mar 2019 20:00
Sabato 02 Mar 2019

Leoš Janá?ek Cuffie alle orecchie, inizia l’opera! Con la sua Silent Opera, Daisy Evans porta in scena il teatro musicale del XXI secolo creando una nuova, intensa esperienza operistica per il pubblico. L’opera in questione è La piccola volpe astuta di Janá?ek, la storia di un guardaboschi che cattura una volpe per addomesticarla. La volpe in realtà riesce a fuggire e a iniziare una nuova vita nel bosco. Purtroppo non durerà a lungo. Con Vixen, Daisy Evans rivoluziona non solo la rappresentazione operistica, adattandola al XXI secolo, ma anche la stessa trama. La volpe si trasforma infatti in una giovane donna sicura di sé, maltrattata e ripudiata da una società a dominanza maschile. Il suo canto è una lode al femminismo e alla libertà delle donne, ma in cambio non raccoglie che pregiudizi e umiliazioni. Resiste però alla tempesta e si ritaglia il proprio spazio nell’inospitale underground londinese. Ed è proprio questo il palcoscenico scelto originariamente da Daisy Evans per la rappresentazione dell’opera, che a Trento va invece in scena nelle Gallerie di Piedicastello, due tunnel autostradali dismessi. Per questa avventura operistica ci si addentra letteralmente nella storia.

Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto
0
Kids
Domenica, 03 Mar 2019 16:00
Domenica 03 Mar 2019

USA 2019, 104 min. regia: Dean DeBlois Hiccup e Sdentato scoprono finalmente i loro veri destini: il capo villaggio sarà il governatore di Berk al fianco di Astrid, e il drago sarà invece capo della sua specie. Mentre entrambi si avviano verso il loro glorioso futuro, la loro amicizia verrà messa a dura prova quando si troveranno a dover fronteggiare la minaccia più oscura di sempre, insieme all’entrata in scena di un drago Furia Buia femmina.

L'importanza di chiamarsi Ernesto
0
Theatre
Domenica, 03 Mar 2019 16:00
Domenica 03 Mar 2019

di Oscar Wilde regia, scene e costumi di Ferdinando Bruni e Francesco Frongia Dialoghi taglienti come lame, battute che si susseguono a getto continuo, «sparate» da personaggi che, nella colorata, vivace e divertente lettura registica di Ferdinando Bruni e Francesco Frongia sono spietate marionette, eleganti, annoiate, opportuniste e benpensanti. In questa "commedia frivola per gente seria" Wilde, utilizza come espediente il rovesciamento paradossale del senso comune per «demolire» con sorridente ferocia i luoghi comuni su cui si fonda ogni solida società borghese. Un'irriverenza che non è mai fine a se stessa e pone le basi dell'umorismo queer, un umorismo che, attraverso l'epoca d'oro della commedia hollywoodiana, è arrivato fino a noi senza perdere in freschezza e causticità.

I morti no i paga le tasse
0
Theatre
Domenica, 03 Mar 2019 16:30
Domenica 03 Mar 2019

COMPAGNIA “STRAPAES” - SAN GIACOMO/BOLZANO Commedia in dialetto trentino di Nicola Manzari Regia di Lina Lisciotto Il ragionier Marco Vecchiato è un modesto impiegato statale che trascina stancamente la sua vita ai limiti della dignità umana, vessato da moglie e suocera, incapaci di amministrare il misero stipendio dell’uomo, tanto che tra affitto, bollette e tasse non pagate, i debiti aumentano e lo sfratto incombe. Resterebbe un’unica soluzione: far sparire il proprio nome dai registri dello stato. Ma ecco che un fatto insperato gli viene in aiuto: per un pasticcio burocratico, l’anagrafe del suo paese natale, Branz, lo dichiara ufficialmente morto da dieci anni! Per il ragioniere è una fortunata svolta, Marco infatti, mite e sottomesso fino ad allora, decide di sfruttare l’errore a suo favore e si ribella allo stanco tran-tran giornaliero, creando scompiglio in famiglia. Si lascia convincere dalla moglie a recarsi nel suo paesino d’origine per far luce sulla questione e scopre che anche lì tra i monti, insospettabilmente, l’arte di arrangiarsi e la corruzione sono la regola e allora... visto l’andazzo generale, tanto vale mettersi d’ingegno e provare a ricavarci un tornaconto personale. Ma la moglie non si rassegna ad essere la vedova di un marito vivente e lo va a cercare...

Oper.A 20.21: Vixen
0
Theatre
Domenica, 03 Mar 2019 17:00
Domenica 03 Mar 2019

Leoš Janácek Cuffie alle orecchie, inizia l’opera! Con la sua Silent Opera, Daisy Evans porta in scena il teatro musicale del XXI secolo creando una nuova, intensa esperienza operistica per il pubblico. L’opera in questione è La piccola volpe astuta di Janácek, la storia di un guardaboschi che cattura una volpe per addomesticarla. La volpe in realtà riesce a fuggire e a iniziare una nuova vita nel bosco. Purtroppo non durerà a lungo. Con Vixen, Daisy Evans rivoluziona non solo la rappresentazione operistica, adattandola al XXI secolo, ma anche la stessa trama. La volpe si trasforma infatti in una giovane donna sicura di sé, maltrattata e ripudiata da una società a dominanza maschile. Il suo canto è una lode al femminismo e alla libertà delle donne, ma in cambio non raccoglie che pregiudizi e umiliazioni. Resiste però alla tempesta e si ritaglia il proprio spazio nell’inospitale underground londinese. Ed è proprio questo il palcoscenico scelto originariamente da Daisy Evans per la rappresentazione dell’opera, che a Trento va invece in scena nelle Gallerie di Piedicastello, due tunnel autostradali dismessi. Per questa avventura operistica ci si addentra letteralmente nella storia.

Sbussolati
0
Theatre
Domenica, 03 Mar 2019 18:00
Domenica 03 Mar 2019

di Roberto D’Alessandro e Mario Zamma A volte bisogna perdersi, per ritrovarsi”, dicono i saggi. Ma quando a perdersi è un’intera società, come si fa a ritrovare un sentiero sicuro? E dove ci sta portando quest’epoca senza più una bussola? Prova a rispondere, con leggerezza e ironia, Mario Zamma, attore caratterista, musicista, imitatore e ‘rumorista’, una delle anime del Bagaglino, ed eclettico e versatile artista. Attraverso la formula del varietà, con una serie di monologhi dalla sferzante e irriverente ironia arricchiti da suggestivi momenti musicali, Zamma affronta lo ‘sbussolamento’ dei nostri tempi: l’amore, la famiglia, la cultura, la società e la politica, visti attraverso la lente dell’irresistibile comicità dell’artista irpino, per ridere insieme (e riflettere) di una modernità così spesso indecifrabile.

Risultati 176 - 200 di 401