banner eventi annullati it

DRIN*FORMA ospita: ANGELO MAGGI vs. STEFANO BAGLIO - Pubblicato da martin_inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

DRIN*FORMA ospita: ANGELO MAGGI vs. STEFANO BAGLIO: due chiacchiere con il doppiatore di Iron Man ed il creatore di parodie di Aldo, Giovanni e Giacomo
Il web è un posto davvero strano...
Aldo, Giovanni e Giacomo possono diventare improvvisamente parte di Avengers: Endgame, basta un po' di creatività e tanto lavoro e un video di pochi minuti su YouTube può arrivare a superare il mezzo milione di visualizzazioni in breve tempo.
Ma come nasce un video virale? E come avviene la collaborazione tra un creatore di contenuti parodistici ed uno dei maggiori doppiatori italiani del momento?

All'interno del ciclo di appuntamenti DRIN*FORMA avremo l'onore di fare due chiacchiere con il doppiatore Angelo Maggi, voce storica di Robert Downey jr., Tom Hanks, Bruce Willis e del mitico commissario Winchester dei Simpson, e con Stefano Baglio, del canale omonimo su YouTube, che ha raggiunto i 150.000 follower realizzando editing di clip cinematografiche tra film cult di Hollywood e quelli di Aldo, Giovanni e Giacomo. Saranno nostri ospiti anche Gli Acchiappafilm, che da molti mesi stanno realizzando ridoppiaggi divertenti proprio in collaborazione con Angelo Maggi.

Come sempre sarà possibile interagire con i nostri ospiti ponendo loro domande sia sulla chat che telefonandoci in diretta

Contatti :

Date e orari evento :

Mercoledì 25 Nov 2020

Potrebbe interessarti anche :

  • Mercoledì 27 Gen 2021
    Interverranno Leonardo Visco Gilardi Gabriella Turra Dario Venegoni Hannes Obermair Per il primo evento del ciclo ci concentreremo sulla storia del Lager di Bolzano: situato nell’attuale via Resia al civico numero 80, entrò in attività nell’estate del 1944 fino al 3 maggio del 1945, come raccolta e smistamento prevalentemente di prigionieri civili, politici e razziali. Cercheremo di ricostruirne le vicende assieme allo storico Hannes Obermair, a Leonardo Visco Gilardi, figlio di un deportato nel campo di Bolzano, a Gabriella Turra, figlia di Franca Anita Turra, membro del comitato clandestino di assistenza al campo, e a Dario Venegoni, figlio di Ada Buffulini, deportata e medico del campo. All’evento parteciperà anche l’attrice Flora Sarrubbo, con una lettura di scritti dell’epoca, e il gruppo Arci Bolzano-Bozen con un video sul progetto "Promemoria Auschwitz".
  • Venerdì 29 Gen 2021
    Interverranno Giovanna Frisoli Amerigo Sallusti Sara Martinello Il secondo appuntamento legato alla Giornata della Memoria è dedicato al ricordo di Ada Gobetti, giornalista, giovane partigiana della Resistenza ed attivista politica. Antifascista della prima ora e tra le fondatrici del Partito d’Azione, si unisce alla Resistenza nel 1943. Insignita della medaglia d’argento al valore militare, dopo la guerra si dedicò a politica, letteratura e pedagogia. Interverranno Giovanna Frisoli e Amerigo Sallusti, che si sono occupati della sua storia nel libro “Sinfonia al femminile”. A dialogare con loro sarà Sara Martinello, redattrice del quotidiano Alto Adige.
  • ogni settimana fino a Gio 28 Gen 2021 nei giorni di: Giovedi
    Donnerstagsführungen auf der Online-Plattform Zoom durch die Ausstellung mit Arbeiten aus der Sammlung Erling Kagge Donnerstag, 21. Januar und Donnerstag, 28. Januar, 18:30 – 19 Uhr, in deutscher Sprache Am 21. und 28. Januar finden die Donnerstags-Führungen des Museion auf der Plattform Zoom statt. An diesen Tagen lädt das Vermittlungsteam jeweils von 18:30 bis 19 Uhr zu live übertragenen Rundgängen durch die aktuelle Ausstellung Walking. Movements North of Bolzano mit Arbeiten aus der privaten Sammlung des berühmten Abenteurers Erling Kagge ein. Eine Auswahl mit mehr als 60 Werken – Malerei, Zeichnungen, Fotoarbeiten und Skulpturen – begleitet die Besucherinnen und Besucher auf einer faszinierenden Reise mit bekannten und weniger bekannten Künstlerinnen und Künstlern von Oslo nach Bozen. Eine Raymond Pettibon gewidmete Sektion der Ausstellung ermöglicht einen Dialog zwischen Arbeiten der Sammlungen Kagge und Museion. Die Teilnahme ist kostenfrei und ohne Voranmeldung möglich. Dazu bietet das Museion einen Zugangslink an: https://bit.ly/3sIhRy8 (Zugangscode: 225230) für die Führung in deutscher Sprache. Die Führungen sind als Dialog konzipiert.