inside 200

Ricerca per:

3 mesi

Eventi Art & Culture

Eventi

Inaugurazione della Capsula del tempo
0
Art & Culture
Mercoledì, 21 Ago 2019 09:00-14:00 |
Mercoledì 21 Ago 2019

Per celebrare il Giubileo della Prima scalata della Cima Grande da parte di Paul Grohmann, Peter Salcher e Franz Innerkofler è nata l’idea di lasciare un segno e di parlare a chi verrà dopo di noi utilizzando proprio la forza evocativa delle Tre Cime di Lavaredo, monumento simbolo delle Dolomiti Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Nei pressi del rifugio Locatelli il 21 agosto verrà dunque installata e sigillata una capsula del tempo, ovvero un contenitore appositamente preparato che conserverà oggetti o informazioni destinate ad essere ritrovate nel futuro. Nel nostro caso la casula verrà riaperta tra 50 anni, ovvero nel 2069. Il Giubileo della prima scalata della Cima Grande, infatti, non riguarda solo l’impresa alpinistica in sé stessa ma impone una riflessione e vuole porre l’attenzione sulla fragilità di un bene, le Dolomiti, che noi diamo per scontato ma che è estremamente suscettibile e con cui ci confrontiamo quotidianamente, non sempre con atteggiamento positivo e rispettoso.

Rifugio A. Locatelli - S. Innerkofler Rifugio A. Locatelli - S. Innerkofler, Dobbiaco, BZ
Parco delle arti Hochfrangart
0
Art & Culture
Mercoledì, 21 Ago 2019 10:00-13:00 |
L'evento si terrà oggi e ogni settimana fino a Mer 30 Ott 2019 nei giorni di: Mercoledi

Visita esclusiva del parco artistico privato Hochfrangart con la meravigliosa collezione di sculture. Concludete l’esperienza con un bicchiere di vino nel magnifico punto panoramico direttamente accanto alla sfera gigante. Prenotazione obbligatoria presso l’Associazione Turistica Appiano fino alle ore 18 del giorno precedente.

Parco delle arti Hochfrangart Via Bolzano 43, Appiano s.s.d.v, BZ
Visita guidata a Castel Wolfsthurn
0
Art & Culture
Mercoledì, 21 Ago 2019 10:30
L'evento si terrà oggi, domani e ogni giorno fino a Ven 30 Ago 2019

Si visitano le splendide sale barocche di Castel Wolfsthurn e il Museo provinciale della caccia e della pesca. La visita inizia nelle sale fastose di Castel Wolfsthurn, nelle quali si ravviva la storia di questo gioiello architettonico del barocco tirolese: la splendida sala da ballo, gli straordinari arazzi e gli arredi originali forniscono un’idea della vita nobiliare dei tempi passati. Il percorso continua nelle sale della mostra permanente sulla caccia e sulla pesca in Alto Adige. Alla scoperta dello stambecco, del gallo cedrone, dello scazzone e di tanti altri animali selvatici e pesci nostrani, conosceremo interessanti fatti storici relativi alla caccia e alla pesca. Gli oggetti d'arte popolare in esposizione ci aiuteranno a capire il ruolo speciale che queste attività hanno da sempre giocato nella vita dell’uomo. Ticket: prezzo d’ingresso + 2 € per la guida; durata: circa 1 ora"

Castel Wolfsthurn Kirchdorf 25, Racines, BZ
Film documentario
0
Art & Culture
Mercoledì, 21 Ago 2019 20:00-22:00 |
Mercoledì 21 Ago 2019

FILM IN LINGUA TEDESCA CON SOTTOTITOLI IN ITALIANO ore 20: Inizio della festa con musica dal vivo ore 21: Premiere del Film Al termine Reinhold Messner e gli attori protagonisti saranno a disposizione per eventuali domande dal pubblico.

Palaghiaccio di Dobbiaco - Dobbiaco Palaghiaccio di Dobbiaco - Dobbiaco, Dobbiaco, BZ
Una sera d'estate al Museo. Visita guidata serale
0
Art & Culture
Mercoledì, 21 Ago 2019 20:30-21:50 |
L'evento si terrà oggi e ogni settimana fino a Mer 28 Ago 2019 nei giorni di: Mercoledi

Visita guidata serale al Museo Diocesano e all’intero palazzo – con brindisi iniziale nel cortile rinascimentale. Le mostre temporanee e la collezione di presepi non sono accessibili in orario serale.

Hofburg di Bressanone Piazza Palazzo Vescovile, Bressanone, BZ
Giovedì al Museo. Visita guidata alla Hofburg
0
Art & Culture
Giovedì, 22 Ago 2019 15:00-16:00 |
L'evento si terrà domani e ogni 7 giorni fino a Gio 31 Ott 2019

La Hofburg, già sede dei principi vescovi di Bressanone, ospita il Museo Diocesano che conserva presziose testimonianze della scultura e pittura medievale e barocca. Il percorso della visita guidata include anche il Tesoro del Duomo e le sontuose sale degli appartamenti con stufe di maiolica e mobili storici.

Hofburg di Bressanone Piazza Palazzo Vescovile 2, Bressanone, BZ
Fabrizio Dragosei-La rivoluzione russa e la fine dei Romanov
0
Art & Culture
Giovedì, 22 Ago 2019 17:30
Giovedì 22 Ago 2019

«Dopo che lo Zar e la moglie furono sistemati su due sedie portate all’ultimo minuto, Yurovskij annunciò con concitazione che “il Soviet dei lavoratori” aveva deciso di "giustiziarli". L’uccisione dello Zar Nicola II nella notte tra il 16 e il 17 luglio 1918 fu decisa dai bolscevichi di Lenin dopo un anno e mezzo di drammatici avvenimenti che sconvolsero la Russia. Dalla Rivoluzione borghese di febbraio e l’abdicazione dell’imperatore al colpo di Stato del novembre 1917, fino all’eliminazione dello Zar e di tutta la sua famiglia in uno scantinato di Ekaterinburg, ai piedi degli Urali: il momento più tragico della Rivoluzione, un massacro che venne a lungo tenuto segreto e che a un secolo di distanza continua a far discutere. Fabrizio Dragosei rilegge questo regicidio e ci racconta gli eventi di quei mesi, dal ritorno di Lenin in Russia al lungo esilio in Siberia dei Romanov, fino all’esecuzione, con l’occultamento dei cadaveri e i segreti che ancora oggi attendono una risposta. CON L’AUTORE Guido Rispoli, magistrato

Sala manifestazioni Str. Colz 75, Corvara in Badia, BZ
Visita Guidata Gratuita
0
Art & Culture
Giovedì, 22 Ago 2019 19:00-22:00 |
L'evento si terrà domani e ogni settimana fino a Gio 26 Dic 2019 nei giorni di: Giovedi

Fare un passo indietro dal quotidiano con i suoi mille impegni e farsi guidare in un viaggio nell’arte, capace di stimolare tutti i sensi. Ogni giovedì sera Museion prolunga la sua apertura dalle 18.00 alle 22.00 proponendo ingresso libero e visite guidate gratuite.

Museion Piazza Piero Siena 1, Bolzano, BZ
Ausblick in die Vergangenheit
0
Art & Culture
Giovedì, 22 Ago 2019 20:00
Giovedì 22 Ago 2019

Sie wandern mit uns zum Aussichtspunkt oberhalb des Besucherzentrums Aldein. Dort schauen Sie ausnahmsweise nicht in die tiefe Schlucht, sondern richten Ihren Blick zum Himmel: Mithilfe von zwei Teleskopen können Sie unter anderen die Planeten Saturn und Jupiter sowie einige der schönsten Sternbilder beobachten… und mit etwas Glück sausen sogar ein paar Sternschnuppen vorbei. Mit David Gruber und Benno Baumgarten David Gruber, Direktor des Naturmuseums Südtirol und Astrophysiker und Benno Baumgarten, Geologe am Naturmuseum Südtirol, gehen unter dem Motto „Ausblick in die Vergangenheit“ auf die Entstehung, die Merkmale und die geologischen Besonderheiten der Sterne und Planeten ein. Start um 20 Uhr am Besucherzentrum Geoparc Bletterbach in Aldein

Geoparc Bletterbach Lerch 40, Aldino, BZ
Giornate del Miele Alto Adige
0
Art & Culture
Venerdì, 23 Ago 2019 09:30-21:00 |
Venerdì 23 Ago 2019

Il 23 e 24 agosto 2019 tutto ruota attorno al miele dell’Alto Adige I 14 distretti dell’Associazione Apicoltori Altoatesini presenteranno, in occasione delle Giornate del Miele Alto Adige, un assortimento di diversi tipi di miele provenienti dalle valli altoatesine. I visitatori potranno conoscere e degustare le diverse varietà di miele con Marchio di Qualità Alto Adige. Numerose iniziative e un nutrito programma di attività di contorno rivolte a grandi e piccini contribuiranno a far comprendere e apprezzare il lavoro degli apicoltori e delle api nonché a spiegare le tecniche di produzione del miele.

Piazza del Duomo Piazza del Duomo, Bressanone, BZ
La cappella di Santo Stefano
0
Art & Culture
Venerdì, 23 Ago 2019 14:30-17:30 |
ogni settimana fino a Sab 02 Nov 2019 nei giorni di: Venerdi Sabato

La Cappella Sistina dell’Alto Adige La cappella reale di S. Stefano si erge su una cresta rocciosa all’entrata della Val Martello, nei pressi di Castel Montani di Sopra e non lontano da Castel Montani di Sotto. Degno di menzione è in particolare il primo dei due manieri, nel quale fu rinvenuto uno dei manoscritti originali della canzone dei Nibelunghi, risalente al 1323 ed oggi conservato nella Biblioteca di Stato di Berlino. L’aspetto esterno poco appariscente della cappella reale rende ancora più sorprendente la scoperta dei suoi interni: le pareti sono infatti impreziosite da sfarzosi affreschi gotici, opera di maestri lombardi e risalenti al 1430 circa. La cappella è raggiungibile tramite una breve passeggiata.

Rosmarie Burger (1959 - 2010)
0
Art & Culture
Venerdì, 23 Ago 2019 20:30-23:00 | 10:00 - 12:00
Venerdì 23 Ago 2019

Mostra personale dell'artista Rosmarie Burger, nata nel 1959 a Silandro Val Venosta. In giovane età si trasferisce in Germania dove dagli inizi degli anni 80 si dedica come autodidatta alla pittura. Le sue opere parlano di empatia e di sentimenti dell’anima. Non rappresenta le figure in azione o occupate in un'attività, ma contrariamente sono unite in un momento di pace e tranquillità. Non c’è dialogo o segno di comunicazione, eppure c’è un intimo legame. Fin dagli inizi Rosmarie mette in evidenza la persona nelle sue opere. Intorno ad essa non ci sono distrazioni, ma vuoti infiniti. In questo modo l’artista riesce a trasmettere una quiete immensa. Per Rosmarie non era importante la plasticità o la profondità, cosi che tutte le figure sono messe in primo piano. L’intenzione è d’invitare lo spettatore a riflettere sui rapporti interpersonali. Come autodidatta è riuscita subito a dimostrare grande capacità tecniche. Spesso le sue figure sono presentate da pennellate forti e sicure. Ma la particolarità della pittura è data soprattutto dalla sua sensibilità di colori. Gli accostamenti e la gamma di colori spiccano nei suoi quadri. Rosmarie Burger ha portato nella pittura figurativa della fine de 20°secolo una singolare visione umana. I suoi corpi nudi fanno scoprire le più intime verità senza abbellimento. L‘interesse essenziale dell’artista è di innalzare i sentimenti e le emozioni, che la nostra società troppo spesso deve annientare. Questa sua ricerca emozionale ci porta al confine con il mondo dei sogni e c’induce lontano dal reale e terrestre. Tra gli anni 80 e 90 l’artista ha vissuto alternativamente tra Alto Adige e Berlino. Queste diverse esperienze di modi di vita, tra quella montana e cittadina sono state fruttuose per la sua creatività artistica. Le opere di Rosmarie sono più volte state presentate su mostre e fiere nazionale che internazionali. Dal 1997 l’artista si trasferisce definitivamente a Betziesdorf presso Kirchhain, dove è deceduta il 3. Febbraio 2010.

39046 Ortisei Val Gardena Pontives 26, Ortisei, BZ
Zenith - Stufels Art Festival
0
Art & Culture
Sabato, 24 Ago 2019 16:30
Sabato 24 Ago 2019

Evento all’insegna dell’arte, della musica e dell'incontro tra il verde dei giardini Rapp a Bressanone. Questo evento nasce dall’idea di dare una possibilità a giovani creativi che hanno voglia di condividere il loro talento con un pubblico più ampio e per fare incontrare persone di ogni età.

Giardini Rapp Giardini Rapp, Bressanone, BZ
Alla scoperta della storia di Parcines
0
Art & Culture
Lunedì, 26 Ago 2019 09:30-11:30 |
ogni settimana fino a Lun 04 Nov 2019 nei giorni di: Lunedi

Passeggiata culturale gratuita - sulle tracce della storia di Parcines! In seguito all'escursione bicchierata sotto una volta storica. Passeggiata culturale gratuita - sulle tracce della storia di Parcines! In seguito all'escursione bicchierata sotto una volta storica. Durata: ca. 2 ore Iscrizione non è necessaria!

Dialoghi attorno al fuoco con Reinhold Messner
0
Art & Culture
Martedì, 27 Ago 2019 19:00
ogni settimana fino a Mar 27 Ago 2019 nei giorni di: Martedi

Godetevi l'atmosfera serale del MMM Firmian - il 06., 13., 20. e 27 agosto (in lingua tedesca), il 14 agosto in lingua italiana – visitando il museo o cenando nel nostro ristorante. All'ora del crepuscolo (ore 21), Reinhold Messner incontrerà i visitatori per una chiacchierata attorno a un fuoco acceso all'aperto, Vi parlerà della sua vita e risponderà alle Vostre domande. Si consiglia di portare un cuscino e di munirsi di ombrello o impermeabile in caso di pioggia. La museummobilcard non viene accettata per l'evento serale.

Castel Firmiano Messner Mountain Museum Via Castel Firmiano, 53, Appiano s.s.d.v, BZ
A volo sulla Val Venosta: i suoi tesori
0
Art & Culture
Martedì, 27 Ago 2019 20:30
Martedì 27 Ago 2019

In Val Venosta possiamo trovare coppelle del Neolitico accanto alla raccolta di armature più grande d’Europa, decine di canali di irrigazione accanto ad una base segreta di atterraggio, la città più piccola d’Europa circondata da colture di albicocche, chiesette ricche di storia e arte accanto a cave di marmo, contadini, artisti, commercianti e persino produttori di whisky che hanno reso la Val Venosta famosa in tutto il mondo. L’incontro sarà introdotto da un breve documentario. Relatore: Gianni Bodini Ritrovo: Tangram, via Portici 204, Merano Ingresso gratuito

Tangram via Portici, 204, Merano, BZ
Voglia d'arte e film sulla terrazza
0
Art & Culture
Mercoledì, 28 Ago 2019 19:30
Mercoledì 28 Ago 2019

Il 28 agosto 2019 alle 19.30 la direttrice artistica di MERANO ARTE Christiane Rekade proporrà una visita guidata alle mostre in corso, in dialogo con l’artista Giacomo Porfiri, membro del collettivo Alterazioni Video; successivamente sarà proposta la proiezione di un film sulla terrazza. La mostra Alterazioni Video. Incompiuto: la nascita di uno stile, visitabile assieme alla personale di Özlem Altin fino al 22 settembre, propone una riflessione sull’Incompiuto, a partire da un lavoro di ricerca decennale svolta dal collettivo sulle opere pubbliche mai completate sparse su tutto il territorio nazionale. Alterazioni Video vede in queste rovine del contemporaneo il perfetto paradigma teorico per interpretare il nostro paese e proclama l’Incompiuto come un nuovo stile. Dopo un aperitivo sulla terrazza, alle 21.30 sarà proiettato il Turbofilm Per troppo amore, una soap-opera psichedelica ambientata a Giarre, nel Parco Archeologico dell'Incompiuto Siciliano, in cui l’antropologo Marc Augé interpreta un’entità aliena. I turbofilm sono un nuovo genere cinematografico creato da Alterazioni Video, che intende porsi “tra lo spaghetti western e il neorealismo di Youtube”. Dopo la serata del 19 luglio, che ha visto la direttrice artistica Christiane Rekade dialogare con il curatore Veit Loers e una selezione video d’artista presentati dal collettivo BAU (Simone Mair e Lisa Mazza), con questo appuntamento prosegue il programma estivo di MERANO ARTE. Programma h 19.30: visita guidata con Giacomo Porfiri del collettivo Alterazioni Video e la curatrice Christiane Rekade. h 21.00: Film di Alterazioni Video sulla terrazza: Per troppo amore (Alterazioni Video, Turbofilm 2012). In lingua italiana. Contributo spese: 10 €

Kunst Meran Merano Arte Portici 163, Merano, BZ
Suicidio nella zona alpina - CONVEGNO INTERNAZIONALE
0
Art & Culture
Giovedì, 29 Ago 2019 10:00-17:00 |
Giovedì 29 Ago 2019

Suicidio nella zona alpina – Come sopravvivono i nostri giovani – Esperienze dopo il primo convegno del 2018 CONVEGNO INTERNAZIONALE per i profili sanitari, politiche sociali, scuola e della formazione professionale • Presentazione della situazione internazionale Introduzione nel convegno con il contributo dei responsabili scientifici della manifestazione e dei rappresentanti scientifici di „EAAD – Alleanza Europea contro la depressione, sezione di Bolzano, Roger Pycha e Sabine Cagol • Relazione di Ulrich Hegerl › Prevenzione al suicidio nelle persone giovani: quali obiettivi sta perseguendo attualmente l’Europa? › Risultati inerenti dei progetti di successo nell’ambito della Alleanza Europea contro la Depressione, nel campo specifico della prevenzione del suicidio nei giovani › Quali sono i fenomeni preoccupanti da tenere sotto l’occhio con maggiore osservanza in futuro? • Discussione e domande di approfondimento • Relazione di Christian Haring e Raphaela Banzer Applicazione/realizzazione della prevenzione al suicidio nel sistema scolastico del Tirolo/Austria (Youth Aware fror Health/YAM – debolezze/problematiche, successi, visioni • Presentazione della situazione a livello nazionale, con l’illustrazione di esempi concreti per l’Alto Adige • Relazione di Antonio Piotti Comportamenti a rischio nei giovani • Relazione di Paola Taufer Genitori, scuola e il figlio/allievo: un triangolo non sempre equilatero • Tavola rotonda con relatori, genitori e vari rappresentanti dei membri di rete, provenienti dalla sanità, dai media, dalla scuola e dal settore sociale Cosa ci serve per avere successo nella prevenzione del suicidio?

EOS Accademia – Formazione ed istruzione Via Rencio, 42, Bolzano, BZ
Tino Mantarro - Nostalgistan
0
Art & Culture
Venerdì, 30 Ago 2019 17:30
Venerdì 30 Ago 2019

Gli spazi sterminati dell’Asia centrale hanno sempre rappresentano un passaggio obbligato tra il nostro Occidente e il lontano Oriente. Un tempo ricche carovane si incrociavano sulla Via della Seta, ma oggi? Attratto dall’estetica dello sfascio post sovietico e affascinato dalla desolata bellezza ricca di storie sepolte, Tino Mantarro in Nostalgistan (edito da Ediciclo) compie un viaggio per vedere cosa rimane di un mondo un tempo florido: trova luoghi caotici e spazi deserti, persone ospitali e doganieri corrotti, paradossi e contraddizioni. Un viaggio emozionale per una rotta che si disegna passo dopo passo. Tino Mantarro è nato a Milano nel 1976, dove vive. Laureato in storia, si specializza in giornalismo con un master all’Università Cattolica e dopo aver collaborato con numerose testate come Il Corriere della Sera, Il Manifesto e Avvenire, Diario, Il Venerdì di Repubblica e National Geographic approda nel 2007 a Touring, il mensile del Touring Club Italiano. Da allora viaggia in Italia, ovunque riesca ad andare, meglio se in Asia o nelle Repubbliche ex sovietiche. Ingresso gratuito su prenotazione

Sala Conferenze MART Corso Bettini 43, Rovereto, TN
Fondazione Provincia

I migliori eventi Art & Culture!

Scopri i migliori eventi Art & Culture per sapere cosa fare oggi, domani o nel fine settimana!
Risultati 1 - 25 di 65