banner inside 01 it
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

Ettore Tolomei. L'uomo che inventò L'Alto Adige

Ne parlano l'autore, Maurizio Ferrandi, Hannes Obermair e Adina Guarnieri.

La controversa figura di Ettore Tolomei (1865-1952) e la sua ingombrante eredità – spirituale, ma soprattutto materiale – sono da sempre motivo di contrasti e irritazione, persino di eclatanti atti dimostrativi, nella terra di cui proprio lui ha coniato la denominazione italiana ufficiale. Impossibile, del resto, separare il destino dell’Alto Adige dal percorso politico e umano del geografo di origini trentine, che fu dapprima irredentista e poi fascista, ma comunque sempre animato da un nazionalismo fervente, non privo di tratti fanatici. Senatore del Regno e alfiere dell’italianizzazione forzata del Sudtirolo, dai primi anni Venti del Novecento ebbe modo di portare a compimento l’opera di redazione della toponomastica italiana avviata già nel 1906 – dunque ben prima del Trattato di Saint-Germain e dell’avvento di Mussolini – e di pubblicare il celebre Prontuario, cui seguirono continue nuove e aggiornate edizioni. Tale toponomastica è tuttora in vigore e non cessa di rinfocolare antiche polemiche o di diventare occasione pretestuosa per minare qualsiasi progetto di reale convivenza tra lingue e culture diverse.

Come (finora) unica monografia dedicata a Tolomei, l’opera ricostruisce minuziosamente la vita piuttosto turbolenta di un uomo che è – insieme – figlio del suo tempo ed emblema dei nazionalismi di tutti i tempi e luoghi. Una monografia che indaga una personalità complessa, nella quale si riflettono i grandi avvenimenti della storia di una regione, teatro di conflitti non ancora completamente superati.

La nuova e aggiornata edizione dell’opera offre lo spunto per un dialogo fra l’autore e giornalista Maurizio Ferrandi e lo storico Hannes Obermair. Funge da moderatrice la storica Adina Guarnieri.

Un’iniziativa congiunta delle due biblioteche provinciali “Claudia Augusta” e “Dr. Friedrich Teßmann”.

Ore 20:00 I Ingresso dalle ore 19:30

Vi preghiamo di arrivare per tempo! È possibile prenotare il posto a sedere tramite il sistema di prenotazione sul sito della Biblioteca provinciale! L’evento si tiene nella sala lettura della Biblioteca Teßmann, nel rispetto delle vigenti misure di sicurezza.

Tags

Contatti :

Date e orari evento :

Potrebbe interessarti anche :

  • L'evento si tiene dal 06 Ago 2022 al 21 Ago 2022
    Scoprire il castello e le sue storie con tutta la famiglia! Una visita guidata per conoscere le storie e la vita dei cavalieri e delle dame nel Medioevo.
  • Nella mostra “HUMANIMAL” vengono esposte le opere che i 14 artisti partecipanti hanno creato sviluppando ciascuno un determinato punto di vista pittorico. Ogni artista ha scelto di dare il proprio contributo per cercare di valorizzare non solo il proprio lavoro, ma anche una particolare tematica direttamente connessa con l’argomento della mostra: il rapporto uomo-animale. Nel percorso espositivo vengono raccontate, attraverso immagini pittoriche, fotografie e installazioni, le risposte essenziali che gli artisti hanno dedicato ai fruitori, storie molto diverse tra loro, la cui comprensione è agevolata dal testo esplicativo inserito nelle didascalie delle opere e nel presente catalogo.
  • L'evento si tiene dal 16 Lug 2022 al 15 Lug 2022
    Novaciéries/Cultes/Room with a View/Ghosts Una serata sotto le stelle nel Parco dei Cappuccini con quattro cortometraggi girati dal collettivo artistico(LA)HORDE animato da una elettrizzante visione politica e sociale dell’arte.