banner eventi annullati it

Ricerca per:

3 mesi

Eventi suggeriti

Generazioni LIVE | Lella(profile) - Raffaella Garritano
0
Art & Culture
Mercoledì, 02 Dic 2020 17:30-18:15 |
Mercoledì 02 Dic 2020

Con grande ironia Raffaella Garritano aka Lella(profile), racconta la storia dell'arte soprattutto attraverso le stories di Instagram in maniera decisamente non convenzionale, accompagnando così anche i più scettici alla scoperta delle meraviglie del patrimonio storico artistico in modo fresco e coinvolgente. Il suo motto? Non poteva che essere ludendo docere! A Generazioni Live ci parlerà del come portare avanti le proprie passioni, anche in maniera non proprio standard.

Occidente verso Oriente: Marco Del Bene
0
Art & Culture
Venerdì, 04 Dic 2020 18:00
Venerdì 04 Dic 2020

Quale Oriente? Quale Occidente? Centocinquanta anni di intrecci storici e culturali fra Italia e Giappone Moderazione: Adel Jabbar e Roberto Satta Coordinazione: Roberto Satta Iscrizioni: corsiepercorsi.retecivica.bz.it/corso.asp?cors_id=252069 La manifestazione Occidente verso Oriente intende offrire la possibilità di conoscere costumi, cultura, musica di altre culture, ampliando l'orizzonte culturale, fornendone la chiave di lettura di altre culture, al fine di arricchire ed essere volano di sviluppo culturale ed inevitabilmente anche economico. Dal 2017 la manifestazione si è svolta in Alto Adige. La prima edizione è stata dedicata al Giappone e ora ritorna con modalità online a illustrare e discutere sul Giappone e sulla Cina.

Eventi

Un felice Natale ovunque
0
Others
Martedì, 01 Dic 2020
L'evento si terrà oggi, domani e ogni giorno fino a Sab 26 Dic 2020

Soprattutto in questo anno molto impegnativo e particolare, il centro storico di Bressanone con un'atmosfera natalizia dovrebbe riscaldare un po' gli animi della gente. Alberi di Natale L'albero di Natale è uno dei simboli tipici del Natale e mostra la speranza e la luce che Gesù Bambino ha dato alla gente. Anche a Bressanone il grande albero di Natale e la corona dell'Avvento vengono allestiti sulla piazza del Duomo e inaugurano il periodo natalizio. Inoltre, oltre cento piccoli abeti saranno decorati e posizionati in 25 punti del centro storico. Le suggestive luci nei vicoli e nelle vie della città risplenderanno anche quest'anno e, insieme alla musica natalizia, ravviveranno l'attesa del Natale. La magia della luce Come segno di speranza e di unione, le luci brilleranno in diversi luoghi della città. Dalle vetrine dei negozi, dei bar e dei ristoranti, così come dai singoli edifici del centro storico, le luci delle candele brilleranno come simbolo dell'amore, della vita e di Gesù Cristo. Ascoltare storie e racconti di Natale in Piazza Duomo Immergersi in un mondo nuovo: dal 28 novembre al 26 dicembre 2020, ogni sabato pomeriggio, in piazza del Duomo di Bressanone, si ascolteranno le storie di Natale. Le storie di Natale sono state selezionate da sei associazioni teatrali di Bressanone e registrate dai loro attori e attrici in uno studio locale. Per due ore, grandi e piccini possono ascoltare queste storie di Natale tramite altoparlanti.

Perchè insieme tutto è più bello
0
Others
Martedì, 01 Dic 2020
L'evento si terrà oggi, domani e ogni giorno fino a Gio 24 Dic 2020

Il tempo intorno al Natale è un tempo di contemplazione e carità. Trascorrere momenti con i propri cari è particolarmente bello in questo periodo in famiglia. In questo anno speciale, Bressanone attribuisce grande importanza all'organizzazione condivisa del Natale in città. Insieme al centro sociale di Seeburg, è stata avviata una campagna unica. Alcuni dei clienti del Centro sociale hanno dipinto con molto amore e devozione nelle scorse settimane quadri natalizi per il grande calendario dell'Avvento in Piazza del Duomo a Bressanone. 24 di queste opere d'arte si nascondono dietro le finestre del calendario e sono aperte una ad una ogni giorno dal 1° al 24 dicembre. Forniscono un importante contributo all'atmosfera natalizia nel centro storico di Bressanone.

24 Fenster zur Kultur
0
Art & Culture
Martedì, 01 Dic 2020
L'evento si terrà oggi, domani e ogni giorno fino a Gio 24 Dic 2020

"schräg und besinnlich" Der Adventskalender des Stadttheaters Bruneck 24 Tage 24 Künstler Öffnen sie 24 Fenster zur Kultur! Vom 1. bis zum 24. Dezember auf unserer Homepage und auf Facebook. Eine schräg-besinnliche Adventszeit wünscht Ihnen das Team des Stadttheaters Bruneck.

Stadttheater Dantestraße 21, Brunico, BZ
Borgo natalizio di Chiusa
0
Others
Martedì, 01 Dic 2020 08:30-12:00 | 15:00 - 19:00
L'evento si terrà oggi, domani e ogni settimana fino a Dom 10 Gen 2021 nei giorni di: Lunedi Martedi Mercoledi Giovedi Venerdi Sabato

Chiusa: A lume di candele, centro storico accogliente per gli ospiti. Chiusa offre un'alternativa ai mercatini. La cittadina di Chiusa presenta il “Borgo natalizio” e offre così un'alternativa ai mercatini di Natale: Niente folle, accogliente e naturale. Entusiasma Helene Schenk, imprenditrice e membro della Società economica di Chiusa: "Per noi era importante offrire ai nostri clienti qualcosa che anche quest'anno rappresentasse Chiusa. Per questo abbiamo ideato una decorazione della città molto speciale e daremo il massimo.” Figure di paglia, candele e abeti decoreranno la città medievale e invitano a passeggiare nei vicoli e a fare shopping nelle piccole boutique e nei negozi. E a partire dal venerdì 4 novembre la gastronomia offre giardini accoglienti che affrono spazio a sufficienza. Quando il buio si alloggia sulla città, la guardiana nottura gira per i vicoli e accende centinaia di candele. "Non ci aspettiamo grande folle, né sarebbe opportuno! Ma anche quest'anno è importante che noi offriamo un ambiente accogliente natalizio medievale a Chiusa", spiega Andreas Von Lutz, presidente della Cooperativa economica di Chiusa.

Un magico Natale a Bolzano
0
Others
Martedì, 01 Dic 2020 08:30
L'evento si terrà oggi, domani e ogni giorno fino a Mer 06 Gen 2021

Installazioni, luci e tradizioni per un Avvento intimo e suggestivo In questo anno particolare, la magia del Natale avvolgerà la città di Bolzano in un abbraccio avvincente e intimo. A partire dai primi di dicembre e fino al 6 gennaio, le tradizioni dell’Avvento prenderanno forma in varie location della città. A partire dalla grande corona d’Avvento nel centro di piazza Walther che dal cuore della città scandirà l’avvicinarsi del Natale. Intorno alla statua del Walther, sarà allestita un’esposizione di presepi e decorazioni natalizie tradizionali e non, mentre davanti all’edificio della Cassa di Risparmio sarà installata la grande stella cometa. Per l’occasione le vetrine dell’Hotel Città si trasformeranno in “Wunderkammer” ideate dal designer Marius Romen e realizzate in collaborazione con diverse associazioni, artigiani e con la Fondazione Thun. In piazza Municipio, piazza Erbe e piazza Università, rivivranno, grazie a tre differenti installazioni, le tradizioni di San Nicolò, della Frau Holle e di Santa Barbara. Ad attrarre soprattutto i più piccoli, sempre in piazza Municipio, sarà la casetta di Hänsel&Gretel. Non è Natale senza le luci. Quest’anno si illumineranno, oltre alle facciate di piazza Walther, anche la Casa delle Semirurali, la scuola Dante Alighieri a Oltrisarco e l’ex teatro di Gries, ora sede della SSV, in via Fago. La Casa della Pesa e il Museo Civico saranno invece protagonisti di un progetto di luci e musica tutto da scoprire. Sotto i Portici e in via Streiter, musica e profumi dell’Avvento accompagneranno i momenti di shopping in città, mentre in diversi angoli del centro storico si potrà respirare l’atmosfera natalizia anche grazie a 100 alberi messi a disposizione da Heiner Oberrauch. Alla scoperta della città. Torna con la seconda edizione ma con una veste tutta digitale il gioco a premi nei musei di Bolzano “Find&Win”. Basterà visitare i setti musei partecipanti, trovare il medaglione di legno, scansionare il Qr-Code e rispondere al quiz per partecipare. Primo premio: un weekend per una famiglia in uno dei 25 Familienhotels Südtirol. Vince chi visita più musei e risponde correttamente a più domande. Da non perdere neanche la Christmas Walk alla scoperta di location suggestive e particolari in tutta la città. In palio c’è la tazzina del Mercatino. Sabato 5, 12 e 19 dicembre in programma le visite guidate al Duomo con la natività. Online. L’Azienda di Soggiorno e turismo di Bolzano ha messo a punto un calendario d’Avvento particolare, da scoprire online e sui canali social “Bolzano Bozen”, nel quale il territorio incontrerà la musica e le tradizioni. Un progetto nato in collaborazione con il Jazz Festival e coordinato da Greta Marcolongo. Duplice la finalità: portare l’atmosfera natalizia nelle case dei bolzanini e degli ospiti che non potranno quest’anno raggiungere la nostra città e dare sostegno a uno dei settori più colpiti dalla crisi, quello della musica e della cultura. Sempre sui canali social dell’Azienda saranno pubblicate pillole video dedicate all’Avvento. I progetti di “Un magico Natale a Bolzano” sono stati finanziati da Comune, Provincia Autonoma di Bolzano e Azienda di Soggiorno e Turismo di Bolzano.

Liora. Il valore del tempo
0
Theatre
Martedì, 01 Dic 2020 17:3018:30
L'evento si terrà oggi, domani e ogni giorno fino a Mer 06 Gen 2021

Nuovo esclusivo show di luci e musica accende il Natale a Bressanone, dal 26 novembre 2020 al 6 gennaio 2021 A Bressanone non è Natale senza il tradizionale spettacolo multimediale. Dopo il grande successo degli anni scorsi, dal 26 novembre al 6 gennaio Bressanone Turismo presenta un nuovo light musical show nella suggestiva cornice della Hofburg, il Palazzo Vescovile. In una nuova fiaba invernale, Liora, Tick Tack e altri personaggi incanteranno i visitatori con immagini multicolori, nuova musica originale e canti dal vivo e li condurranno in un viaggio straordinario. Ogni anno, quando la neve soffiava sulle montagne e sopravanzava l'inverno, nella Hofburg i fuochi ardevano scoppiettanti e la gioia per l'attesa della festa che si avvicinava faceva brillare gli occhi alla gente. Tutti si divertivano. Per paura di perdere la gioia a poco a poco riposero in pesanti casse i ricordi belli, i sorrisi e il divertimento e li chiusero in cantina. Ben presto sul mondo calò una coltre di grigiore e la gioia sparì dai volti dei grandi come quella dei bambini. Quando anche Liora, la protagonista, si trovò a vivere un momento buio si imbatté in uno strano personaggio, Monsieur TickTack, che aiuterà la ragazza a ritrovare la perduta felicità. Scoprite con noi il valore del tempo e lasciatevi incantare dai 25 minuti di scintillante Light Musical Show!

Hofburg Piazza Palazzo Vescovile 2, Bressanone, BZ
Steuervorteile bei Beitragszahlung in  Zusatzrentenfonds
0
Formation
Martedì, 01 Dic 2020 17:30
Martedì 01 Dic 2020

Der Dezember ist traditionell ein Monat, in dem Dinge noch erledigt werden. Das trifft auch auf das Zusatzrentensparen zu. In unserem nächsten Webinar Anfang Dezember wird unser Rentenexperte Thomas Walder deshalb über die Steuervorteile bei der Beitragszahlung in einen Zusatzrentenfonds sprechen und wie Sie beim Aufbau Ihrer eigenen Zusatzrente oder von jemandem aus Ihrer Familie noch bis Jahresende die maximale Steuerersparnis erzielen können. Dienstag, den 1. Dezember / 17:30-18:30 Uhr Programm 17:30 – 18:10 Uhr Begrüßung und Vortrag von Thomas Walder, Rentenexperte beim Pensplan Centrum Steuerliche Abziehbarkeit der Beiträge Steuerlich zulasten lebende Familienmitglieder Produktivitätsprämien 18:10 – 18:30 Fragen und Antworten

Pensplan Mustergasse 11, Bolzano, BZ
+++ RINVIATO +++ La vita nascosta dei topi
0
Art & Culture
Martedì, 01 Dic 2020 18:00
Martedì 01 Dic 2020

I piccoli mammiferi si sono adattati all’ambiente grazie alle più svariate strategie e vivono in habitat, che si trovano dai fondovalle fino alle zone più montuose. Anche la loro biodiversità è molto ampia. Con metodi genetici si è potuto scoprire l’esistenza di diverse specie finora sconosciute (criptiche), impossibili da definire basandosi solamente sulle caratteristiche esteriori e che mostrano interessanti schemi di distribuzione. I piccoli mammiferi a differenza dei grandi hanno un alto fabbisogno energetico. Per questo motivo sviluppano metodi per superare periodi di carenze di cibo. Il referente di questa conferenza è Jürg Paul Müller, biologo e per quasi quarant’anni direttore del Museo della natura dei Grigioni di Chur, in Svizzera. Da dieci anni si dedica soprattutto allo studio dei piccoli mammiferi ed è autore di diverse pubblicazioni. Info: Petra Kranebitter – tel. 0471 413430 In lingua tedesca Viene riconosciuto come aggiornamento per il personale insegnante nel PPA Ingresso libero

Jugendrorate
0
Others
Martedì, 01 Dic 2020 18:00
Martedì 01 Dic 2020

Wir feiern den Advent - bequem von zu Hause aus! Die inzwischen traditionelle Jugendrorate in Klausen darf auch in Zeiten von #weihnachtenmalanders nicht fehlen. Die Mitfeiernden erwartet eine besondere Rorate von Jugendlichen für Jugendliche. Geleitet wird die Jugendrorate von Dekan Georg Johann Martin und dem Jugenddienst Unteres Eisacktal . Für musikalische Gänsehautmomente sorgt Christa Le . Feiere mit! Du bist herzlich eingeladen!

Jugenddienst Unteres Eisacktal St. Andreasplatz 5, Chiusa, BZ
Ma che musica! Con Greta Marcolongo
0
Theatre
Martedì, 01 Dic 2020 18:00
L'evento si terrà oggi e ogni settimana fino a Mar 29 Dic 2020 nei giorni di: Martedi

Canzoni per affrontare le sfide della vita Durata: 10 minuti Regia: Andrea Bernard 1/12 Respect di Aretha Franklin 8/12 Nel blu dipinto di blu di Domenico Modugno 15/12 You've Got A Friend di Carole King 22/12 Big Yellow Taxi di Joni Mitchell 29/12 The Show Must Go On dei Queen

Teatro Cristallo Via Dalmazia 30, Bolzano, BZ
Online-Kurs: ECDL-Kombi: Online-Grundlagen & -Zusammenarbeit
0
Formation
Martedì, 01 Dic 2020 18:30-21:30 |
L'evento si terrà oggi e ogni settimana fino a Gio 10 Dic 2020 nei giorni di: Martedi Giovedi

Voraussetzung: Grundkenntnisse Sie lernen in diesem Kurs, im Internet zu "surfen" und wie man effizient Informationen sucht. Sie lernen die Grundfunktionen im Umgang mit einem E-Mail-Programm kennen, so dass Sie nach dem Kurs E-Mails schreiben, beantworten, weiterleiten und mit Anhängen, wie zum Beispiel Texten oder Fotos, verschicken können. In diesem Kurs geht es des weiteren um Kenntnisse und Fertigkeiten, die für Einrichtung und Nutzung von Werkzeugen für die Online Zusammenarbeit erforderlich sind, wie z. B. Speichermedien, Office-Anwendungen, Kalender, soziale Medien (Social Media), Online-Meetings, Online-Lernplattformen und mobile Geräte. Beginn: Di, 01.12.2020 18:30, 4 Treffen Ende: Do, 10.12.2020 21:30 Meran, urania meran - Online Dozent: Finger, Tatjana Gesamtgebühr: 150,00 €

Meran Ortweinstraße 6, Merano, BZ
Sprachlounge@home
0
Art & Culture
Martedì, 01 Dic 2020 19:00-20:00 |
L'evento si terrà oggi, domani e ogni settimana fino a Gio 17 Dic 2020 nei giorni di: Lunedi Martedi Mercoledi Giovedi

Sicuro – semplice – efficiente! Seguendo questo motto, il Caffè delle lingue nelle prossime settimane verrà offerto in versione virtuale! Accedi semplicemente DA CASA a tutte le 8 lingue! Basta iscriversi e collegarsi attraverso internet ai seguenti appuntamenti per partecipare, come al solito, gratuitamente. Gli incontri si terranno sempre da lunedì a giovedì nel periodo dal 9 novembre fino al 17 dicembre 2020. Quindi cosa devo fare? Per saperne di più basta iscriversi alla newsletter gratuita del Caffè delle lingue che viene inviata una volta la settimana. Manda una mail a caffedellelingue@papperla.net Per ogni incontro sarà accettato un massimo di 8 partecipanti. L´iscrizione è sempre possibile per la rispettiva settimana a venire. Il moderatore/la moderatrice seguirà come al solito la conversazione del tavolo virtuale. Deutsch martedì, ore 19.00 – 20.00 English martedì, ore 19.00 – 20.00 giovedì, ore 19.00 – 20.00 Español martedì, ore 19.00 – 20.00 Français mercoledì, ore 19.00 – 20.00 Italiano mercoledì, ore 19.00 – 20.00 Ladin lunedì, ore 19.00 – 20.00 Português lunedì, ore 19.00 – 20.00 Südtirolerisch (ogni 15 giorni!) giovedì, ore 19.00 – 20.00

Jugendzentrum papperlapapp Piazza Parrocchia 24, Bolzano, BZ
ATS (r) - American Tribal Style Level 2
0
Others
Martedì, 01 Dic 2020 19:15-20:30 |
L'evento si terrà oggi e ogni settimana fino a Mar 15 Dic 2020 nei giorni di: Martedi

Corso di danza in stile ATS-American Tribal Style, una danza moderna ma con radici molto antiche che nasce negli USA alla fine degli anni '80. L'ATS celebra la bellezza e la forza femminile, si tratta di una danza di gruppo che non seguendo una coreografia crea una forte connessione tra le danzatrici, basandosi sulla comunicazione non verbale. La forte connessione con la Natura e la grande Madre e con le proprie radici rendono questa danza "magica". L'ATS riunisce in sè elementi di Danza del Ventre, Flamenco, Danza Indiana e africana, un vero mix di culture e musiche.

aula Upad-Palladio via Matteotti 42, Merano, BZ
Online-Kurs: Kinderkrankheiten und Homöopathie
0
Formation
Martedì, 01 Dic 2020 19:30-22:00 |
Martedì 01 Dic 2020

Schulmedizin ist wichtig, Schulmedizin ist oft lebensrettend. Aber wer ist nicht schon von Antibiotika, Cortison und Sonstigem müde? Es muss auch eine sanftere Heilmethode geben, die ebenso schnell und sicher zur Heilung führt. Das ist die Homöopathie. Dr. Wolfsgruber versucht, mit einfachen Sätzen und anschaulichen Bildern die Homöopathie so darzustellen, dass auch Sie Ihr Kind sanft heilen können. Meran, urania meran - Online Dozent: Wolfsgruber, Richard Gesamtgebühr: 45,00 €

Meran Ortweinstraße 6, Merano, BZ
Ötzi und das Eis oben
0
Kids
Mercoledì, 02 Dic 2020 16:00
Mercoledì 02 Dic 2020

Uraufführung von Anah Filou Theaterstück für alle ab 7 Jahren In Zusammenarbeit mit dem UFO Bruneck Da war Eis oben. Eis oben? Die Katze erinnert sich nicht mehr genau, was der Nachbar, der Detektiv, letzte Nacht über die Entdeckung der Gletschermumie Ötzi erzählt hat. Sie war im Schoß ihrer Freundin, der Schauspielerin, eingeschlafen und hatte von einem super süßen Schokokuchen mit viel Eis oben geträumt. Sie mag es, mit der Schauspielerin viel Quatsch zu machen. Quatsch liebt sie wie Schokokuchen mit Eis oben. Wenn der schrullige Nachbar, der Detektiv, an seiner experimentellen Archäologie sitzt, etwas von Kupferbeil und Klimawandel in seinen Bart murmelt, versteht die Katze manchmal nur Miau! Sie sitzt darum viel lieber mit den Kindern im Theater, bewundert ihre Freundin, die Schauspielerin, wie sie im Licht der Scheinwerfer wundersame Geschichten über die Menschen erzählt. Eines Tages wandern die Schauspielerin, die Katze und der Nachbar, der Detektiv, hoch bis zum Gletscher, bis zum Eis oben am Berg, dorthin, wo Ötzi mehrere tausend Jahre lag. Die Dramatikerin Anah Filou führt die jungen Zuschauer*innen sprachverspielt und liebevoll heran an wichtige Themen unserer Gegenwart. Sie spannt den Bogen von der Kupferzeit ins Heute und blickt mit Kinderaugen auf unsere sich verändernde Natur und Lebenswelt. Ihr Stück „Am Hafen mit Vogel“ wurde für den Mülheimer KinderStückPreis 2020 nominiert. Anah Filou *1989, lebt in Wien. Hat Philosophie und Kunstwissenschaft in Linz und Szenisches Schreiben in Graz studiert. Beständige Zusammenarbeit mit der Regisseurin Anna Laner als 3000THEATER. Uraufführungen am Theater Drachengasse Wien, am Hessischen Landestheater Marburg und am Kosmos Theater Wien. Mit „Am Hafen mit Vogel“ (Regie: Carola Unser) nominiert für den KinderStückePreis der Mülheimer Theatertage 2020. „Ötzi“ (Arbeitstitel) ist ihre erste Zusammenarbeit mit den Vereinigten Bühnen Bozen.

Forum Romstraße 9, Bressanone, BZ
Bodecker & Neander (D/F): Déjà-vu?
0
Theatre
Mercoledì, 02 Dic 2020 18:0020:30
L'evento si terrà domani e ogni giorno fino a Gio 03 Dic 2020

Il tedesco Wolfram von Bodecker e il francese Alexander Neander si sono incontrati più di 20 anni fa durante i loro studi con Marcel Marceau a Parigi. Da allora sono in viaggio come duo e hanno deliziato il pubblico e la stampa in oltre 30 paesi. La loro arte non si attiene ai confini di genere. Presentano un teatro da cinema muto pieno di magia, con umorismo di prim’ordine e illusioni ottiche. Le loro storie sono a volte allegre e divertenti, a volte contemplative o tragiche. Lo spettacolo di pantomima "Déjà-vu?" non solo deve catturare l'attenzione - deve! - ma raggiungere il cuore e il diaframma. Completamente senza parole e quasi senza oggetti di scena, smuovono il loro pubblico. Lacrime da risata ed emozioni raramente sono così vicine.

Piccolo Teatro Carambolage Via Argentieri 19, Bolzano, BZ
Donne e storia locale
0
Formation
Mercoledì, 02 Dic 2020 18:30
Mercoledì 02 Dic 2020

Nel mondo ci sono ancora molti Paesi nei quali la donna, per questioni di tradizione, religione o altro, vive in condizioni di discriminazione o di non completa parità. In un mondo interconnesso e globalizzato come il nostro, è sempre più importante avere una visione d'insieme delle problematiche che ci riguardano; la sofferenza e le discriminazioni che le donne subiscono in un'altra parte del mondo, neanche troppo distante da qui, riguardano anche noi, e la nostre azioni possono avere ripercussioni positive o negative sul processo di emancipazione della donna in tutto il mondo. Per questo COOLtour, Artemisia e il Centro per la Pace hanno deciso di collaborare, grazie al supporto dell'ufficio Donna e Pari Opportunità del Comune di Bolzano, per realizzare una serie d'incontri mirati offrendo una panoramica globale sul problema della discriminazione della donna e delle lotte per i diritti civili. L’intervento sarà incentrato sull’impegno di alcuni gruppi di donne che negli anni Settanta e Ottanta del secolo scorso si sono attivate a Bolzano e in Alto Adige/Südtirol dando il loro contributo ai movimenti femministi e pacifisti dell’epoca, attivi a livello nazionale e internazionale. Intervengono Alessandra Spada, presidente dell'Archivio storico delle donne, si è occupata di storia di genere e di storia locale contemporanea. Recentemente ha pubblicato il libro "Conquistare le madri", ed. Raetia, che analizza il ruolo delle donne in epoca fascista in Alto Adige. Martha Verdorfer, componente del direttivo dell'Archivio storico delle donne, si è occupata di storia di genere e di storia dell'Alto Adige. Recentemente ha pubblicato il volume Die "Frauen für Frieden", ed. Alpha&Beta, che illustra il ruolo svolto in Alto Adige negli anni Ottanta dalle donne che si sono impegnate per la pace.

Centro per la Pace Piazza Gries 18, Bolzano, BZ
Fammi una foto! – Sauri come fotomodelli
0
Art & Culture
Giovedì, 03 Dic 2020 18:00-20:00 |
Giovedì 03 Dic 2020

Serata di fotografia naturalistica dei sauri della mostra temporanea “Dragons” per fotografi amatoriali Squame, artigli, lunghe code, creste e colori sgargianti: i sauri della mostra “Dragons” mostrano il loro lato migliore. Chi partecipa a questo workshop avrà la straordinaria possibiltà di fotografare i sauri della mostra da molto vicino. Sotto l’attenta supervisione di Ales Mlinar (Reptiles Nest), il proprietario degli animali, sarà possibile realizzare scatti unici su sfondi naturali. L’attrezzatura fotografica deve essere portata da chi partecipa È necessaria la prenotazione al numero di telefono 0471 41 29 64, i posti sono limitati. Ulteriori informazioni: massimo.morpurgo@museonatura.it Partecipare costa 20 Euro

FOCSIV – La guida per l’ecologia integrale 2020
0
Formation
Giovedì, 03 Dic 2020 18:00
Giovedì 03 Dic 2020

Intervengono Andrea Stocchiero – policy officer di FOCSIV Claudia Alongi – curatrice della guida Brigitte Hoffmann – Caritas Diocesi Bolzano-Bressanone Irene Visentin – membro di Studio Comune e della Rete Altoatesina per gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile Don Paolo Renner - Direttore dell’Istituto De Pace Fidei Marco Valente – Pozzo di Giacobbe Elisa Nicoli – regista e autrice di documentari, scrittrice ed educatrice ambientale Sergio Fedele - Mobility manager, creatore progetto provinciale mobilità elettrica, attivista Legambiente Introduce e modera Irene Visentin Evento in lingua italiana FOCSIV è lieta di annunciare la pubblicazione della “Guida per l’Ecologia Integrale”, elaborata in collaborazione con l’Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro della Conferenza Episcopale Italiana e da una serie di reti ed associazioni impegnate per promuovere lo sviluppo sostenibile. La pubblicazione è innanzitutto un messaggio di speranza. L’Ecologia Integrale è possibile. Questo è il messaggio fondamentale della Guida che raccoglie 20 casi concreti di attività economiche e sociali di cura dell’ambiente, che diverse Diocesi italiane hanno sostenuto in questi ultimi anni, a seguito del messaggio dell’Enciclica Laudato Sì. A dimostrare che una svolta è possibile per uno sviluppo umano integrale e sostenibile. Tanto più ora indispensabile a causa della pandemia e dell’urgenza climatica. È giunto il momento di cambiare i nostri stili di vita e un sistema insostenibile. Durante la conferenza, in diretta Facebook sulla pagina del Centro per la Pace, verrà presentata la Guida e gli aggiornamenti sul lavoro svolto in questi ultimi anni dalle reti e le associazioni impegnate in una svolta ecologica. Si parlerà delle buone pratiche per rendere più sostenibili i nostri stili di vita, dell’esigenza di legare pratiche individuali di ecologia integrale a strategie locali per lo sviluppo sostenibile ed alle difficoltà che si possono incontrare in una svolta ecosostenibile.

Centro per la Pace Piazza Gries 18, Bolzano, BZ
Romeo e Giulietta
0
Theatre
Giovedì, 03 Dic 2020 20:30
ogni giorno fino a Sab 05 Dic 2020

UNA CANZONE D'AMORE di Babilonia Teatri da William Shakespeare disegno luci Babilonia Teatri / Luca Scotton con Paola Gassman, Ugo Pagliai, Enrico Castellani, Valeria Raimondi, Francesco Scimemi e Luca Scotton TEATRO STABILE DI BOLZANO, TEATRO STABILE DEL VENETO, ESTATE TEATRALE VERONESE Ugo Pagliai e Paola Gassman sono i protagonisti di Romeo e Giulietta di William Shakespeare riscritto dalla compagnia Babilonia Teatri. Lo sguardo profondo e irriverente che caratterizza la compagnia veronese ha inquadrato il grande classico di Shakespeare con un radicale ribaltamento di prospettiva rendendo protagonista assoluta dello spettacolo una coppia inossidabile come quella formata da Pagliai e Gassman. Questa nuova versione di Romeo e Giulietta si concentra completamente sui protagonisti della vicenda, mette da parte tutto il contorno: la guerra tra le rispettive famiglie, gli amici di Romeo, i genitori di Giulietta e il frate. Ci interroga su quanto questa storia sia anche nostra, su quanto sia quella degli attori che la interpretano, su quanto a lungo possa ancora sopravvivere a se stessa dopo averci accompagnati. «Quando abbiamo deciso di mettere in scena Romeo e Giulietta avevamo chiare due scelte: gli unici personaggi di Shakespeare presenti nello spettacolo sarebbero stati Romeo e Giulietta e ad interpretarli sarebbero stati due attori anziani» affermano i Babilonia. «Le scene in cui Romeo e Giulietta si incontrano e dialogano, isolate dal resto del testo, assurgono a vere e proprie icone di un amore totale e impossibile. Il fatto che a pronunciarle siano Paola Gassman e Ugo Pagliai, coppia da più di cinquant’anni, le rende commoventi e profonde. Le rende concrete e per quanto poetiche non suonano mai auliche. I continui riferimenti alla morte, alla fine, alla notte e alla tomba di cui Shakespeare punteggia l’intero testo assumono qui una veridicità che sconvolge ed emoziona spingendoci ad empatizzare con gli attori sulla scena». L’età di Romeo e Giulietta cambia, ma il binomio Amore e Morte su cui si basa il capolavoro di Shakespeare rimane presente.

Teatro Comunale Piazza Giuseppe Verdi 40, Bolzano, BZ
La tradizione dei ramoscelli di Barbara
0
Others
Venerdì, 04 Dic 2020 08:00
Venerdì 04 Dic 2020

“Boccioli a Santa Barbara, fiori per Natale” – così vuole la tradizione contadina per il 4 dicembre, giorno della commemorazione di Santa Barbara. Secondo una credenza popolare, la fioritura dei rami porta fortuna per il prossimo anno. Inoltre, i rami in fiore hanno anche un carattere simbolico. Il 4 dicembre in centro storico saranno distribuiti rami di Barbara per portare fortuna agli ospiti per l’anno prossimo.

Fondazione Provincia
Risultati 1 - 25 di 128