“Grimm³ ” - Pubblicato da Sagapò Teatro

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

Spesso si ritiene che le fiabe siano roba da bambini, ma sarebbe riduttivo considerare solo sotto questo aspetto le fiabe dei fratelli Grimm.

Contatti :

Date e orari evento :

Potrebbe interessarti anche :

  • L'evento si tiene dal 05 Ago 2024 al 23 Ago 2024
    REGIE: Roland Selva Bühne u. Kostüme: Nora Veneri Lichtgestaltung: Alfredo Piras mit: Valentina Emeri, Magdalena Schwellensattl, Alexa Brunner, Bettina Mayrhofer, Nik Neureiter, Markus Westphal, David Thaler u.A. Reservierung: 0471 812128 (Bürozeiten, ab 10. Juli) oder karten@fsu-neumarkt.com Zum Stück: Vor dem Gesetz sind alle gleich! Doch trifft das auch auf den Richter selbst zu? In der Kammer der Jungfer Eve wird eine Untat begangen – dabei geht offiziell nur ein Krug zu Bruch. Die Besitzerin, Eves Mutter, beschuldigt den Verlobten ihrer Tochter, dieser hingegen streitet die Tat ab und verdächtigt einen unbekannten Nebenbuhler. Doch die Wahrheit versteckt sich hinter einem Netz aus Lügen, Erpressung und Missbrauch. Am Schluss muss Dorfrichter Adam über ein Verbrechen Recht sprechen, das er womöglich selbst begangen hat? War die Uraufführung unter der Leitung von Johann Wolfgang v. Goethe (Weimar 1808) noch ein Flop, wurde „Der zerbrochene Krug“ ab den 1820er Jahren zu einem der erfolgreichsten Stücke Deutscher Theaterliteratur. Ein Lustspiel, in dem es um die „Lust“ in mehr als nur einem Sinne geht und das auch heute noch als Spiegel patriarchaler Machenschaften, gestützt von einer moralisch verlotterten und von Scheinheiligkeit geprägten Gesellschaft, bestens funktioniert. Da kann einem das Lachen schon einmal im Halse stecken bleiben. (Philipp Ferrara)
  • Magdalena Mitterhofer, Shade Théret / Sophie Lazari Confessional / Resurrectionem Tarantula PRIMA ASSOLUTA Bolzano Danza prosegue la collaborazione con Museion e con l’esposizione RENAISSANCE, visibile fino al 1° settembre 2024, coinvolgendo artiste dalle pratiche più disparate ma unite dalla condivisione di posizioni critiche sul patrimonio culturale e sulle “norme” sociali ed estetiche. Due di loro, Magdalena Mitterhofer e Sophie Lazari, entrambe attive oggi a Berlino, entrano nel cartellone del Festival rispettivamente con le performance Confessional (in collaborazione con Shade Théret) e Resurrectionem Tarantula, eseguite davanti alle loro opere in mostra. Le pratiche di Magdalena Mitterhofer e Shade Théret si collocano all’intersezione tra teatro, film, performance e disegno. Il suo Confessional trae ispirazione dal teatro d’avanguardia italiano degli anni ’60 e ’70, incanalando lo spirito di Giuliano Vasilicò e Pier Paolo Pasolini. La narrazione si sviluppa organicamente attraverso un’improvvisazione primaria, traendo ispirazione da diverse contemplazioni e da movimenti dei rituali cattolici. In Resurrectionem Tarantula Sophie Lazari reinterpreta il rituale del tarantismo, combinando narrazioni queer e un’estetica sgargiante. La performance nasce dalla credenza popolare secondo cui il morso di un ragno scatena l’isteria nelle donne; le tarantolate potevano guarire solo attraverso una danza accompagnata dal tamburello. Così nella sua performance Lazari, sul ritmo della pizzica, reinterpreta i movimenti del ragno e delle donne morse. In collaborazione con MUSEION
  • Ballet national de Marseille Age of Content PRIMA ITALIANA Travolgente successo della stagione in corso, Age of Content della “compagnia associata” a Bolzano Danza (LA)HORDE porta il Ballet National de Marseille dentro il mondo degli avatar, della moltiplicazione delle identità virtuali in cui giovani e giovanissimi sono sempre più immersi. Da creatori under40, i tre autori sanno raccontare con incisività la generazione Z: lo fanno in uno spettacolo travolgente che rende porosi i confini tra vita reale e corpi NPC dei videogiochi. Diciassette danzatori sono immersi in un mondo misterioso per un faccia a faccia con le potenziali altre versioni di loro stessi. Diviso in quattro parti perfettamente collegate, Age of Content tiene incollati gli occhi e le menti aprendo interrogativi e creando legami tra le epoche.

Inserisci i tuoi eventi sul primo e più amato calendario di eventi dell'Alto Adige!

HAI GIÀ UN ACCOUNT?

ACCEDI

NON HAI ANCORA UN ACCOUNT?

Non perderti i migliori eventi in Alto Adige!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER SETTIMANALE

Vuoi vedere i tuoi eventi pubblicati sul nostro magazine?

RICEVI UN AVVISO AL MESE PER LA CHIUSURA REDAZIONALE

Vuoi promuovere i tuoi eventi o la tua attività? Siamo il tuo partner ideale e possiamo proporti soluzioni e pacchetti su misura per tutte le tue esigenze.

VAI ALLA SEZIONE PUBBLICITÀ

CONTATTACI DIRETTAMENTE

INSIDE EVENTS & CULTURE

Magazine mensile gratuito di cultura, eventi e manifestazioni in Alto Adige-Südtirol, Trentino e Tirolo.
Testata iscritta al registro stampe del Tribunale di Bolzano al n. 25/2002 del 09.12.2002 | Iscrizione al R.O.C. al n. 12.446.
Editore: InSide Società Cooperativa Sociale ETS | Via Louis Braille, 4 | 39100 Bolzano | 0471 052121 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..