inside 200

Giornate del Pinot nero - Banchi d'assaggio - Pubblicato da martin_inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

Vi sarà la possibilità di degustare tutti i Pinot nero che hanno partecipato al Concorso nazionale, affiancati da una selezione di Pinot nero provenienti da tutto il mondo.

Annata: 2016
Prezzo: 25 € – pagamento in loco

Tags

Contatti :

Date e orari evento :

ogni giorno fino a Lun 20 Mag 2019

Potrebbe interessarti anche :

  • Sabato 19 Ott 2019
    Immagini che prendono forma in autunno: colori, suoni, profumi, persone. Il famoso "Traminer Weingassl" sarà teatro di emozionanti avventure che vi porteranno lontano dalla routine quotidiana. La festa del "Vicolo del Vino", nel cuore del centro storico pedonale di Termeno, è un appuntamento da non lasciarsi sfuggire. I migliori vini di Termeno saranno offerti per la degustazione in calici realizzati per l'occasione. Verranno offerte tipiche leccornie dell'Alto Adige, come lo speck, i Krapfen e caldarroste in un'atmosfera ricca di musica e folclore. Come funziona: Dopo aver pagato una cauzione di 5 €, tiene in mano un bel bicchiere con lo stemma di Termeno che le permette di degustare ai diversi stand i migliori vini delle cantine di Termeno. I prezzi dei vari vini saranno esposti ad ogni singolo stand.
  • Giovedì 19 Set 2019
    Im Frühjahr 1945 verhandelt der amerikanische Geheimdienst einen Waffenstillstand mit SS-General Karl Wolff. Dieser verrät obendrein das Passeirer Kunstversteck, in dem weltberühmte Gemälde aus Florenz gebunkert sind. Der Vortrag der Volkshochschule beleuchtet die ungewöhnliche Aktion mit dem Codenamen „Operation Sunrise“ und stellt den Zusammenhang zu Passeier her. Referentin: Univ.-Prof. Dr. Kerstin Von Lingen Eintritt frei. Infos unter: www.vhs.it
  • Sabato 12 Ott 2019
    Nelle realtà rurali la classica “Festa del Ringraziamento” è legata a tradizioni agresti e religiose che si uniscono per manifestare la gioia del raccolto e dell'annata agricola andata bene. Una tradizione che ora intende conquistare anche la realtà urbana. Infatti, il 12 ottobre avrà luogo la "Festa del Ringraziamento" in piazza Walther a Bolzano, organizzata dal Bauernbund, l’Unione Agricoltori e Coltivatori Diretti. Una quarantina di coltivatori diretti porteranno dai loro campi frutta e verdura, succhi e sciroppi, erbe aromatiche e distillati, formaggi e salumi. I rimanenti stand saranno occupati da varie associazioni e da intrattenimenti rivolti anche ai più piccoli. E' un evento tra fiera e festa, la “Festa del Ringraziamento”, che sicuramente raccoglierà il gradimento del pubblico che già negli scorsi anni aveva affollato la piazza per l’"Autunno dei Contadini” in quanto si tratta di momenti volti a far conoscere i prodotti di qualità e l'artigianato contadino altoatesini attraverso un contatto diretto col mondo agricolo.