banner inside 01 it

Presentazione Terzo Paradiso: aspettando Venere - Pubblicato da cristina inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

Il Liceo artistico e delle scienze umane "Pascoli" presenta il progetto "Terzo Paradiso" in occasione del Rebirthday il 21 dicembre 2017 con tavola rotonda insieme a studenti e insegnanti degli indirizzi artistico e delle scienze umane su temi come ecologia, sostenibilità, partecipazione
Nel 2018 prosegue con "Aspettando Venere" attraverso laboratori e workshop per i Percorsi della Piattaforma delle Resistenze in collaborazione con Teatro Cristallo e Officine Vispa: particolare focus sul significato dell'opera simbolo di Michelangelo Pistoletto "Venere degli stracci" in viaggio tra - e oltre - i confini. Il percorso porterà anche alla riapertura della galleria ESCAPE presso la scuola come collegamento con il quartiere e la città in occasione della visita in autunno del maestro dell'Arte Povera.

Contatti :

Date e orari evento :

Giovedì 14 Giu 2018

Potrebbe interessarti anche :

  • Venerdì 15 Feb 2019
    Nell’ambito dell’incontro del gruppo di lavoro Flora dell’Alto Adige Le mangrovie formano un ponte fra gli ecosistemi terrestri e quelli marini. Questo ruolo è garantito da particolari adattamenti fisiologici e dalle relazioni complesse che intercorrono fra gli organismi che popolano il mangrovieto. In uno scenario drastico cambiamento climatico ed impatto antropico, tale complessità rende questo ecosistema unico per composizione, funzione ed importanza, ma anche per fragilità. Con Simone Babbini Simone Babbini, nato a Firenze, di formazione naturalista (Università di Firenze) e Guida Ambientale Escursionistica, ha svolto tra l’altro attività di ricerca in Kenya e in Sudafrica. Attualmente è professore di scienze presso il liceo scientifico a Cles e collaboratore al Museo di Scienze Naturali a Bolzano. In lingua italiana. Ingresso libero. Ospiti graditi
  • Giovedì 24 Gen 2019
    Nel fagiano di monte, come in altri uccelli, i maschi si esibiscono in arene che le femmine visitano per scegliere il maschio. In queste specie solo i maschi migliori passano i loro geni alla prole, generazione dopo generazione, eppure le femmine continuano a scegliere, indicando che, a dispetto della selezione, la qualità genetica dei maschi rimane variabile. Come è possibile? La ricerca della soluzione di questo “giallo” evolutivo continua ad appassionare gli studiosi del comportamento animale. Con Andrea Pilastro Andrea Pilastro insegna Etologia e Biologia evoluzionistica all’Università di Padova e conduce le sue ricerche nel campo della selezione sessuale. Riconosciuto come corso di aggiornamento nel PPA.
  • Martedì 19 Feb 2019
    Referent/in: Christian Walder Fisch und Meeresfrüchte enthalten hochwertiges Eiweiß, sind reich an Vitaminen und Mineralstoffen und gehören zu einer gesunden Ernährung. In diesem Kurs lernen Sie die Zubereitung der Schätze des Meeres kennen.