banner inside pecore2020 IT

Knives Out – Mord ist Familiensache - Pubblicato da martin_inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

USA 2019, Rian Johnson, 131 Min. Mit Daniel Craig, Chris Evans, Jamie Lee Curtis, Don Johnson u.a.

Tags

Contatti :

Date e orari evento :

Venerdì 17 Gen 2020

Potrebbe interessarti anche :

  • Venerdì 14 Ago 2020
    Saimir Pirgu Tenore Programma Giuseppe Verdi La Traviata Teatro Colón, Buenos Aires, 2017 Ermonela Jaho Violetta Valéry Saimir Pirgu Alfredo Germont Fabián Veloz Giorgio Germont Santiago Burgi Gastone, Visconte di Létorières Gustavo Gibert Barone Douphol Alejandro Meerapfel Marchese d'Obigny Mario De Salvo Dottore Grenvil María Victoria Gaeta Flora Bervoix Daniela Ratti Annina Ariel Casalis Giuseppe Cristian De Marco Un domestico di Flora Cinema meets Opera, un trittico di serate dedicate all'opera sul grande schermo. Saimir Pirgu, tenore albanese naturalizzato italiano, tra le stelle più brillanti nel firmamento operistico internazionale, ritorna a Bolzano, città che lo ha visto fiorire artisticamente, per esibirsi e presentare la proiezione di tre opere che lo vedono protagonista. Un’occasione unica per dialogare e conoscere dalla voce dello stesso artista i retroscena di queste importanti produzioni. Ingresso libero - è consigliata la prenotazione presso la biglietteria del Teatro Comunale o al seguente link: https://tickets.fondazioneteatro.bolzano.it/application.aspx?id=3974
  • Venerdì 14 Ago 2020
    Anno: 2018 Paese: USA Durata: 120 min Regia: James Foley Attori: Dakota Johnson, Jamie Dornan, Arielle Kebbel, Kim Basinger, Tyler Hoechlin, Luke Grimes, Eric Johnson, Marcia Gay Harden, Brant Daugherty, Rita Ora, Max Martini, Eloise Mumford, Callum Keith Rennie, Dylan Neal, Robinne Lee, Michelle Harrison, Bruce Altman, Fay Masterson, Andrew Airlie, Amy Price-Francis, Victor Rasuk Le vicende sentimentali della giovane Anastasia Steele (Dakota Johnson) e del tenebroso Christian Grey (Jamie Dornan) proseguono nel capitolo finale della loro travagliata storia, Cinquanta sfumature di rosso. Fissati alcuni limiti alla perversione sconfinata di Christian, i due amanti sembrano aver trovato la giusta armonia di coppia. L'originale proposta di matrimonio, la sontuosa cerimonia nuziale e la romantica luna di miele in Europa non fanno che accrescere l'amore e l'attrazione tra i novelli sposi. Ma la felicità ritrovata infastidisce qualcuno. Jack Hyde (Eric Johnson), ex datore di lavoro di Anastasia, licenziato a causa di un comportamento sconveniente tenuto nei confronti della ragazza, è consumato dal rancore e dal desiderio di vendetta. Così come Elena Lincoln (Kim Basinger), vecchia fiamma di Christian, intenzionata a riconquistare le attenzioni del milionario. Il terzo capitolo di Cinquanta sfumature sembra delinearsi più sui toni drammatici e thriller della storia, amplificando quelli già presenti nel secondo film, grazie allo scontro tra la coppia Christian - Ana e Jack Hyde; senza dimenticare Elena, vecchia amica di Grey e sua iniziatrice alle pratiche BDSM. Mentre Grigio aveva tutta l'aria di una favola romantica, condita con un erotismo dark, Nero è stato certamente più incentrato sulla complicità sessuale dei due, che sembrano aver raggiunto un equilibrio difficile da rompere anche per Elena. La terza pellicola potrebbe prospettarsi come un ottimo mix tra i due, alimentando la fiamma romantica con le scene del matrimonio, seguite da una buona dose (finora sempre molto massiccia) di scene sessuali, insaporite da quel thrilling, che fortunatamente c'è per smorzare i toni bollenti e ravvivare l'azione. Gli spettatori potranno accedere all’area già a partire dalle ore 20:30, con il calar del sole e trovare posto con la propria auto negli spazi appositamente organizzati.
  • Sabato 08 Ago 2020
    Cinema all’aperto IT 2020, 98 min., regia: Damiano D‘Innocenzo, Fabio D‘Innocenzo, con: Elio Germano, Barbara Chichiarelli Una calda estate in un quartiere periferico di Roma. Nelle villette a schiera vivono alcune famiglie in cui il senso di disagio costituisce la cifra esistenziale comune anche quando si tenta di mascherarlo. I fi gli vivono in questo clima e ne assorbono la negatività cercando di difendersene come possono e magari anche di reagire. Cortile della scuola media Aufschnaiter (ingresso Piazza Università) Le proiezioni avranno luogo anche in caso di maltempo. ingresso: 8,00 €, ridotto 6,50 €