LMB KUPFER WEB 600x220px

Grandi Carnivori e attività outdoor - Pubblicato da Südtiroler Landesmuseen

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

Da quando gli sport outdoor si diffondono e sempre più persone li praticano, in qualche modo si interferisce in esigenze di animali selvatici. Vediamo come diverse specie di fauna reagiscono agli umani. Analizziamo i comportamenti di orsi bruni e di lupi in Regione, due specie solitamente molto elusive. Emerge dallo studio delle fototrappole e dai rilievi satellitari che gli animali sanno bene dove passano persone e si allontanano dai sentieri più battuti. Discutiamo anche i pochi casi di avvicinamento tra orso e umano e le situazioni critiche.
Sarà presentato l’indagine di EURAC research riguarda la percezione di turisti verso orsi, lupi e altre specie selvatiche. Il Museo di Scienze risponde a richieste fatto spesso da locali e da turisti su come possiamo godere la natura senza danneggiare altri animali e senza metterci noi in pericolo.

Clara Tattoni, dottorato di ricerca in Scienze Ambientali, Università degli studi dell’Insubria, Varese, su Analisi Protezione e gestione della Biodiversità. Docente all’Università di Trento, diversi progetti di ricerca e gestione di fauna selvatica e collaborazioni con Musei, istituti ambientali e Parchi nazionali.

Julia Stauder, Master of Science Naturschutz und Biodiversitätsmanagement e Master of Science Wildtierökologie und -management Università di Vienna, collaboratrice scientifica di Eurac research, Istituto per lo Sviluppo.

Posti limitati. Prenotazione obbligatoria al numero 0471 41 29 64, mar – dom, ore 10 – 18

In lingua italiana

Ingresso libero

Tags

Contatti :

Date e orari evento :

Sabato 28 Nov 2020

Potrebbe interessarti anche :

  • ogni mese fino a Mar 24 Ago 2021 la settimana nei giorni di:
    Celebriamo l'estate con due serate e quattro appuntamenti di teatro, musica e performance artistiche Estate al Pippo torna anche quest'anno! A pochi metri dal Talvera, all'anfiteatro di Parco Petrarca a Bolzano, celebriamo l'estate con due serate e quattro appuntamenti di teatro, musica e performance artistiche. La prima serata, giovedì 1° luglio, alle ore 18.30, vedrà protagonista la compagnia teatrale trentina La Burrasca, con Maria Vittoria Barrella, giovane e talentuosa attrice con alle spalle esperienze cinematografiche, teatrali e performative. Assieme a lei anche Stefano Detassis, attore di teatro e cinema, attivo in compagnie di territorio locale e nazionale. Con il loro spettacolo, “Minacce: nemici, diavoli e streghe”, che attinge al patrimonio folklorico della nostra regione, presenteranno allo spettatore una carrellata di bizzarri e inquietanti personaggi che con gli strumenti dell’ironia e del black humor (e un pochino di teologia strampalata) lo guideranno attraverso le paure delle società del passato per farlo approdare alle inquietudini dell’oggi. Aprirà la serata il Prinz & Premier Folk Duo che ci proporranno un assaggio di musica tradizionale, spaziando dalle Alpi al sud Italia. La seconda serata, martedì 24 agosto, alle ore 18.30, gli stuntmen de il Gruppo Lupo Giallo, con il loro show “L’acqua magica”, metteranno in scena un vero e proprio duello di spade medievale. Una voce narrante ci racconterà la storia della ninfa Aryma, custode dell’acqua magica, elisir di lunga vita, rapita da Kemirus, mercenario senza scrupoli avido di ricchezze e attratto dall’immortalità. Aryma riuscirà a fuggire e troverà rifugio da Nariman, coraggioso cavaliere dall’animo nobile e dai saldi principi morali. Riuscirà Nariman a sconfiggere Kerimus? Da anni Lupo Giallo devolve l’introito dei propri spettacoli al Great Horse Spirit, associazione di ippoterapia per disabili nella campagna umbra, che dà rifugio a cavalli con una storia di maltrattamento alle spalle. Cominceremo la serata sulle note celtiche di Sylvie Lune, cantante nata in Sicilia, di origine belga, appassionata di cultura medievale. Con la sua voce reinterpreterà melodie tradizionali di epoche lontane che non smettono di affascinarci. PRENOTAZIONE La prenotazione è obbligatoria e gli ingressi sono limitati. Come prenotarsi? Chiamaci al numero 0471 323648 Scrivi a info@arci.bz.it specificando il numero di persone per le quali intendi prenotare e attendi la mail di conferma. Per dubbi e informazioni scrivi a info@arci.bz.it o chiama il numero 0471 323648
  • Giovedì 26 Ago 2021
    Krimi & Wein …der Bestseller-Autor Lenz Koppelstätter trifft Hubert Messner Ein literarischer und kulinarischer Abend, am 26. August 2021, mit dem Traminer Krimi-Autor und Journalisten Lenz Koppelstätter und dem Abenteurer und Neonatologen Hubert Messner, der auf ein ereignisreiches Leben zurückblickt. Mit dabei ist auch Willi Stürz (Kellermeister der Kellerei Tramin), der Spannendes über die Traminer Spitzenweine verrät, die auch verkostet werden. Beginn um 20 Uhr in der Kellerei Tramin. Teilnahmebeitrag: 15 Euro (Inklusive Weindegustation) Informationen & Anmeldung (innerhalb 25.08.) im Tourismusverein Tramin: T +39 0471 860 131, info@tramin.com nur mit anmeldung Begrenzte Teilnehmerzahl Die Veranstaltung findet unter Einhaltung aller aktuellen Corona-Bestimmungen statt.
  • Mercoledì 18 Ago 2021
    Dalle ore 19:00: Godetevi l’atmosfera serale del MMM Firmian – visitando il museo o cenando nel nostro ristorante. All’ora del crepuscolo (ore 21:00), Reinhold Messner incontrerà i visitatori per una chiacchierata attorno a un fuoco acceso all'aperto, Vi parlerà della sua vita e risponderà alle Vostre domande. Si consiglia di portare un cuscino e di munirsi di ombrello o impermeabile in caso di pioggia. Prezzo: adulti 25€ | bambini 8 – 16 anni 10€ La museummobilcard non viene accettata per l’evento serale, i biglietti si acquistano esclusivamente la sera dell’evento. Col bel tempo non è necessario prenotarsi! In caso di pioggia la registrazione e il Corona Pass sono prerequisiti: info@messner-mountain-museum.it