banner inside pecore2020 IT

Ricerca per:

3 mesi

Eventi Music

Eventi

Philosophisches Cafè: Der Fall Wagner
0
Music
Venerdì, 25 Set 2020 20:00-22:00 |
Venerdì 25 Set 2020

Richard Wagner und Friedrich Nietzsche - eine philosophisch-musikalische Begegnung Richard Wagner und Friedrich Nietzsche begegneten sich zum ersten Mal am 8.11.1868 in Leipzig und zum letzten Mal 1876 in Sorrent. Beider Freundschaft gehörte zu den folgenreichsten Begegnungen zweier Künstler überhaupt. In den Jahren zwischen 1869 und 1872 war Nietzsche immerhin insgesamt 23 mal zu Gast in Wagners Haus in Tribschen am Zürcher See. 1872, mit Wagners Übersiedlung nach Bayreuth, kühlte sich ihr freundschaftliches Verhältnis merklich ab, ja,1876/77 begann sich Nietzsche ganz von Wagner abzuwenden. Nach Wagners Tod 1893 schlug sich Nietzsche sogar zu Wagners Gegnern. Zu den markanten Eckpunkten ihrer Freundschaft zählt sicherlich das Erscheinen von Nietzsches bahnbrechender Schrift "Die Geburt der Tragödie aus dem Geiste der Musik" 1872 und "Der Fall Wagner" von 1888. Dazwischen gab es aber nicht nur etliche Schriften von Wagner wie auch von Nietzsche und besonders das großartige Opernschaffen Wagners, das mit dem "Parsifal", der 1882 in Bayreuth uraufgeführt worden ist. Stephan Kofler und Ferruccio Delle Cave versuchen in ihrem Referat "Der Fall Wagner" die wichtigsten musik- und kulturhistorische Etappen dieser für die deutsche Geistesgeschichte so bedeutende Begegnung mit Hilfe von Texten Nietzsches und von Hörbeispielen aus Wagners "Rheingold", "Siegfried" und Parsifal" nachzuspüren und erlebbar zu machen. Meran, Villa San Marco, Franz-Innerhofer-Str. 1 Dozent: Kofler, Stefan Delle Cave, Ferruccio

Villa San Marco Innerhoferstrasse 1, Merano, BZ
PRISMA: Poliedric Music Festival 2020 - Roadsigns
0
Music
Venerdì, 25 Set 2020 20:30-21:30 |
Venerdì 25 Set 2020

Il concerto del Sargas Duo (Massimiliano Girardi al sax e Luca Lavuri all'organo) si terrà nella particolarissima struttura della moderna Chiesa Santa Maria in Auge di Don Bosco. Oltre alle caratteristiche estetiche, che ricordano una moderna sala da concerto, la chiesa ospita un organo (costruttore Fuehrer di Monaco) di grande valore per le sue qualità timbriche e costruttive. Oltre alla musica vogliamo valorizzare il luogo attraverso un racconto delle origini e dell’idea che ha portato alla realizzazione della chiesa.

Santa Maria in Augia Piazza San Giovanni Bosco, 9, Bolzano, BZ
Anita Obwegs & Band (BZ/A/D): Forza
0
Music
Sabato, 26 Set 2020 20:0022:00
Sabato 26 Set 2020

Entreda debant/Ingresso gratuito En colaborazion con la Consulta ladina dl Comun de Bulsan Anita Obwegs: voice, accordion Philipp Schörghuber: contrabass Maura Knierim: harp Thomas Franz Riegler: fiddle-violin, trumpet, drums La giovane cantante e fisarmonicista Anita Obwegs presenta il suo nuovo CD „Forza“. La voce caratteristica della cantautrice ladina dialoga con suoni di fisarmonica, arpa, violino, tromba e contrabasso, dando così vita a una musica caratterizzata da ritmi coinvolgenti, che sanno trasformarsi in tappeti di suono ampio e sospeso, sul quale melodie leggere e agili trovano lo spazio per muoversi. Nasce così un genere di musica unico e originale che sfiora ogni tanto elementi di bal folk, world jazz o suoni dall‘Europa dell’est, e forse, ascoltando accuratamente, si sente un eco di montagna. La joena ciantarina y sonadoura de orghi Anita Obwegs prejenteia si CD nuef „Forza“. Les cianties, per ladin, envieia a se feguré luesc misteriousc y paesajes da marevueia, a se lascé tré ite te de sotes esperienzes vivudes, a cheles che demé la mujiga é bona de ti dé na esprescion. Al nasc enscì n jender de mujiga unich y original che azica datrai elemenc de bal folk, world jazz o sons da l’Europa dl Est y, poester, sce an scouta su dlvers, auden n rondenì da mont.

Piccolo Teatro Carambolage Via Argentieri 19, Bolzano, BZ
Tributo agli ABBA - ABBA SHOW
0
Music
Sabato, 26 Set 2020 21:00
Sabato 26 Set 2020

A grande richiesta arrivano presso la Fly Music Arena di Besenello (TN), il primo tributo italiano agli Abba, presenti in Italia e non solo, dal 2006. Una dedica alla band svedese con un tuffo negli anni '70 dalle sonorità ai colori. Non solo un concerto di musica dal vivo, ma un vero e proprio spettacolo che vi coinvolgerà dalla prima all'ultima nota, grazie ai tanti cambi costume e alle coreografie delle due cantanti. La band è composta da Deborah Conforti e Veronica Moro alle voci, Giulio Mior alla chitarra, Alessandro Viola alle tastiere, Andrea Ghion al basso e Cristian Colusso alla batteria. Presenti sulla scena dal 2006, con oltre 100 concerti all'anno la band ha chiuso per citarne uno, il Carnevale di Venezia in Piazza San Marco, si è esibita per la premiazione dell'attore Cristian De Sica al Festival del Cinema Internazionale di Berlino e recentemente ha avuto il piacere di suonare per Ikea Retail Italia al Convegno Nazionale tenutosi presso la "Città della Scienza" a Napoli. Il concerto si svolgerà nel massimo rispetto delle misure di sicurezza anti - Covid, grazie al distanziamento delle sedute (800 posti) e alla particolare struttura coperta ma completamente all’aperto della Fly Music Arena. Le prevendite sono aperte sul sito www.progettoeventi.it (biglietto unico 27 euro ).

Fly Music Arena Località Acquaviva, Besenello, TN
Paola Ventrella e Ensemble Meranobaroque
0
Music
Domenica, 27 Set 2020 18:00
Domenica 27 Set 2020

PAOLA VENTRELLA, arciliuto ENSEMBLE MERANBAROQUE ROSSELLA CROCE maestro concertatore STEPHAN KOFLER, direzione Telemann e la scuola veneziana Musiche di Georg Philipp Telemann, Antonio Vivaldi e Tomaso Albinoni In collaborazione con Comunità Evangelica di Merano e Associazione “Ars Organi” Ingresso: € 10,00 - Ridotto per studenti fino a 19 anni: € 5,00

Chiesa Evangelica Via Carducci 31, Merano, BZ
Classic and More - DUO Furia-Deiana
0
Music
Venerdì, 02 Ott 2020 20:30
Venerdì 02 Ott 2020

Fabio Furia, compositore ed arrangiatore, è considerato uno dei più importanti bandoneonisti d’Europa. La sua attività concertistica lo ha portato ad esibirsi in tutto il mondo nelle più prestigiose sale da concerto. Molto apprezzato a livello internazionale, il suo talento è noto a numerose istituzioni e festival musicali, nazionali ed internazionali. Si è esibito come solista in Italia, Canada, Messico, Croazia, Repubblica Ceca, Germania, Francia, Slovenia, Macedonia, Lituania, Austria, Spagna, Giappone, Korea, Grecia, Libano e Stati Uniti. È fondatore e direttore artistico dell’associazione culturale “Anton Stadler” e dell’ Associazione “ContraMilonga”, nonché ideatore di importanti rassegne musicali. Alessandro Deiana, inizia giovanissimo lo studio della chitarra classica e si perfeziona all’École Normale de Musique di Parigi presso la quale, nel 2002, ha ottenuto il Diplôme supérieur d’exécution en guitare. Nel 2007 ha conseguito, con il massimo dei voti e lode, il diploma in Didattica della Musica presso il Conservatorio “L. Canepa” di Sassari e nel 2009 presso lo stesso conservatorio ha concluso il Biennio di Formazione Docenti. È stato premiato in diversi concorsi d’esecuzione musicale e chitarristica nazionali e internazionali. Ha tenuto concerti per importanti enti e associazioni in Italia e all’estero. Ha partecipato a diverse incisioni discografiche. PROGRAMMA Juan Carlos Cobian (1896-1953) Nostalgias Vicente Romeo (1900-1958) Un Placer Aieta (1896-1964) Mariposita Juan Carlos Cobian (1896-1953) Los Mareados Anselmo Aieta (1896-1964) Palomita Blanca Pedro Laurenz (1902-1972) Milonga de mis amores Astor Piazzolla (1921-1992) La Milonga del Angél Anibel Troilo (1914-1975) La Ultima Curda Carlos Gardel (1890-1935) El Dia Que Me Quieras Angel Villoldo (1861-1919) El Choclo DUO FURIA-DEIANA Fabio Furia, Bandoneon Alessandro Deiana, Chitarra

Gio Evan - Albero Ma Estro
0
Music
Venerdì, 02 Ott 2020 21:00
Venerdì 02 Ott 2020

Durata: 75' Gio Evan, all’anagrafe Giovanni Giancaspro, è un artista poliedrico, scrittore e poeta, filosofo, umorista, performer, cantautore e artista di strada. Durante gli anni che vanno dal 2007 al 2015 intraprende un viaggio con la bicicletta che lo porta in gran parte del mondo: India, Sudamerica, Europa. Comincia a studiare e vivere accanto a maestri e sciamani del posto e in Argentina viene battezzato come “Gio Evan” da un Hopi. Nel 2008 scrive il suo primo libro “Il florilegio passato”, racconto che narra dei suoi viaggi, senza soldi né scarpe. Tra il 2012 e il 2013 fonda “Le scarpe del vento”, progetto musicale dove scrive, canta e suona la chitarra. Pubblica il suo primo disco “Cranioterapia”. Nel 2014 inizia due progetti per le strade francesi: “Gigantografie” e “Le poesie più piccole del mondo”. Tra il 2014 e il 2016 pubblica i libri “La bella maniera” (il suo primo romanzo, per Narcissuss), “Teorema di un salto, ragionatissime poesie metafisiche” (Narcissuss) e “Passa a sorprendermi” (Miraggi Edizioni), oltre a scrivere e dirigere l’opera “OH ISSA – Salvo per un cielo”. Nel 2017 esce il libro “Capita a volte che ti penso sempre”, per Fabbri, e segue un lungo tour in tutta Italia. Nel 2018 esce “Biglietto di solo ritorno”, il doppio album di esordio. Dopo un periodo di assenza torna sulle scene nel 2019 con il nuovo romanzo “Cento cuori dentro” (Fabbri Editori) e “Natura Molta”, il nuovo doppio album. Oggi l’artista torna alla ribalta con un nuovo libro di poesie “Se c’è un posto bello sei te” (Fabbri Editori) e il nuovo singolo “Regali fatti a mano” (Universal). con la partecipazione di Giacomo Oro & Alfredo Gentili Associazione L'Obiettivo – Racconti di Musica

Teatro Cristallo Via Dalmazia 30, Bolzano, BZ
Gomalan Brass
0
Music
Sabato, 03 Ott 2020 20:00
Sabato 03 Ott 2020

Il Gomalan Brass Quintet è un gruppo d’ottoni eclettico ed estremamente dinamico, costituito da cinque raffinati musicisti, prime parti in importanti orchestre italiane: Marco Braito (tromba), Marco Pierobon (tromba), Nilo Caracristi (corno), Gianluca Scipioni (trombone), Stefano Ammannati (tuba). Grazie all’avvincente sinergia tra abilità esecutiva e coinvolgimento teatrale, cifra distintiva del quintetto, il Gomalan Brass si destreggia con disinvoltura all’interno di un repertorio vastissimo, che spazia dal rinascimento al melodramma e alla musica contemporanea, senza disdegnare incursioni nel repertorio della musica per film. Lo spettacolo proposto e continuamente rinnovato, e per la riconosciuta qualità musicale e per la particolare verve istrionica dei componenti del quintetto, da 18 anni conquista pubblica e critica di tutto il mondo. Ad appena due anni dalla fondazione, nel novembre 2001, il gruppo si aggiudica il primo premio al Concorso Internazionale “Città di Passau”, uno dei più prestigiosi riconoscimenti a livello mondiale nel campo della musica per ottoni, guadagnandosi la stima di illustri direttori d’orchestra (Metha, Muti, Maazel, Pretre, Sinopoli, Giulini, Barenboim) e di ottonisti di rilievo internazionale, come Roger Bobo, David Ohanian, Steven Mead, Dale Clevenger e Froydis Ree Wekre, tutti concordi nell’annoverare il Gomalan Brass Quintett tra i gruppi più interessanti del panorama ottonistico internazionale. I concerti del Gomalan Brass Quintet sono stati trasmessi da svariate emittenti radiofoniche fra cui Bayerisches Rundfunk, Radio Vaticana, Radio Canada, Radio della Svizzera Italiana, Radio Classica, Radio Tre (per la quale il gruppo ha eseguito diverse prime mondali). Il quintetto ha all’attivo quattro lavori discografici (vedi DISCOGRAFIA) di cui i primi due pubblicati da Summit Records. Il terzo (per Naxos) Moviebrass, è stato fra i più scaricati dal sito classicsonline.com. Il quarto cd è stato pubblicato in proprio per celebrare il primo decennale di attività: 1999/2009 Ten Years Live. Nel 2010 è uscito anche un DVD che racchiude il concerto di LODI (Auditorium BNL) ed un documentario sul gruppo. Hanno detto di loro: “E’ un grande gruppo: virtuosismo e musicalità fuori dal comune” (Zubin Metha) “Susciteranno in voi ogni emozione che siate in grado di provare” (Vince Di Martino) “Il quintetto d’ottoni più affascinante che io abbia mai incontrato. Un concerto di questo gruppo straordinario è un’esperienza indimenticabile” (Roger Bobo)

Kursaal Corso Libertà 33, Merano, BZ
TrioVanBeethoven
0
Music
Martedì, 06 Ott 2020 20:00-22:00 |
Martedì 06 Ott 2020

Clemens Zeilinger, pianoforte Verena Stourzh, violino Franz Ortner, violoncello LUDWIG VAN BEETHOVEN : Trio in mi bem. magg. op. 1/1 JOHANNA DODERER : Trio n. 2 LUDWIG VAN BEETHOVEN : Trio in si bem. magg. op. 97 ‹Arciduca› Come suggerisce il nome stesso, il TrioVanBeethoven si dedica soprattutto ai Trii di Beethoven. Per Beethoven il Trio rappresenta l’indipendenza di pensiero, tutto ciò che è rivoluzionario e la proiezione oltre il suo tempo. Il "motivo principale" del TrioVanBeethoven è la cura della letteratura classica per trio, ma anche la commissione di composizioni da eseguire in prima mondiale. Il 6 ottobre il Trio eseguirà a Bolzano i Trii in mi bemolle maggiore op. 1 n.1 e in si bemolle maggiore op. 97 "dell’Arciduca", il primo e l’ultimo Trio del maestro di Bonn, nonché il Trio n. 2 (del 2009) della compositrice austriaca Johanna Doderer (*1969).

Conservatorio Piazza Domenicani 19, Bolzano, BZ
Prisma: Poliedric Music Festival '20 - Intersections
0
Music
Venerdì, 09 Ott 2020 20:00-21:00 |
Venerdì 09 Ott 2020

Il terzo appuntamento di PRISMA '20 si terrà nella Sala degli Specchi del Conservatorio di Bolzano. La sala offre agli spettatori una intima e avvolgente esperienza sonora. Il raffinato programma proposto dalla bravissima pianista Sabrina Lanzi verrà arricchito dalle letture di Max Meraner, attore bolzanino, in perfetto legame con il repertorio pianistico.

Sala degli Specchi - Conservatorio Monteverdi Piazzan Domenicani 19, Bolzano, BZ
ALL THAT MUSIC...! - HELGA PLANKENSTEINER & REVENSCH (I)
0
Music
Venerdì, 09 Ott 2020 21:30
Venerdì 09 Ott 2020

All That Music – Klezmer & Dixie HELGA PLANKENSTEINER & REVENSCH (I) Helga Plankensteiner sax, clarinet, voice Paolo Trettel trumpet Hannes Mock trombone Glauco Benedetti tuba Michael Lösch piano Paolo Mappa drums Il gruppo della sassofonista altoatesina presenta la sua nuova colleziona autunno/inverno con un repertorio di originals e classici in rivisitazioni originali.

Laurin Bar via Laurin 4, Bolzano, BZ
German Brass
0
Music
Sabato, 10 Ott 2020 20:00
Sabato 10 Ott 2020

GERMAN BRASS – dieci solisti, ognuno considerato tra i migliori sul proprio strumento. Insieme creano eccellenza e offrono divertimento musicale unico e senza rivali. Quello che gli alchimisti del Medioevo hanno cercato invano, i musicisti creano, con regolarità, durante ogni loro esibizione: trasformano ottone in oro. Oro per le orecchie del proprio pubblico. Che sia il Bach commovente, il Wagner massiccio, o capolavori moderni, il suono di GERMAN BRASS entusiasma anche il pubblico più esigente. Oltre alla scelta azzeccata del repertorio, una parte significativa del successo è dovuta agli arrangiamenti creati su misura per l'ensemble. Approfittando delle abilità individuali dei dieci musicisti e combinandole, si raggiungono dimensioni del suono inimmaginabili, creando così il suono unico e leggendario di GERMAN BRASS. Ma anche le conduzioni inimitabili di Klaus Wallendorf, anch’esso membro dell’ensemble, sono leggendarie. Il cornista dei Berliner Philharmoniker guida il pubblico in modo umoristico attraverso il programma e ispira ancora e ancora – una vera e propria esperienza unica. GERMAN BRASS, ambasciatore della musica per ottoni nel mondo, ha sul proprio taccuino un'impressionante storia di successi. L'ensemble riempie le grandi sale da concerto in patria e all'estero. I critici e gli amanti della musica in tutta Europa, in Asia e in America si inchinano dinanzi a questi maestri.

Kursaal Corso Libertà 33, Merano, BZ
… di gioie e dolori…
0
Music
Domenica, 11 Ott 2020 18:00
Domenica 11 Ott 2020

LUCIA CORTESE, soprano MAURO BORGIONI, basso ANTONELLA LORENGO, organo ENSEMBLE MERANBAROQUE ROSSELLA CROCE maestro concertatore STEPHAN KOFLER, direzione … di gioie e dolori… Musiche di Johann Sebastian Bach In collaborazione con Comunità Evangelica di Merano e Associazione “Ars Organi” Ingresso: € 10,00 - Ridotto per studenti fino a 19 anni: € 5,00

Chiesa Evangelica Via Carducci 31, Merano, BZ
Occidente verso Oriente: musiche per convivere
0
Music
Martedì, 13 Ott 2020 17:00-18:35 |
ogni 5 settimane fino a Mar 13 Ott 2020 nei giorni di: Martedi

Occidente verso Oriente: musiche per convivere Incontri sulle tradizioni musicali Martedì 15 settembre. Ore 17 Max Castlunger & Friends - Africa in musica Martedi 22 settembre, ore 17 Ignazio Macchiarella - Tradizioni musicali mediterranee Martedì 29 settembre, ore 17 Corrado Bungaro - Tendenze musicali interculturali in Italia Martedì 6 ottobre, ore 17, Jamal Ouassini - Tradizione araba del Marocco Martedì 13 ottobre, ore 17, Lilia Ianeva Satta - Musica, relazioni e convivenza - presentazione del metodo Coordinatore: Adel Jabbar Organizzatore: Roberto Satta Conferenze online gratuite su GoToMeeting, con iscrizione obbligatoria tramite email associazioneartbolzanobozen@gmail.com Il corso è riconosciuto come aggiornamento per i docenti

Piattaforma GoToMeeting Via Rencio, 51/A,, Bolzano, BZ
Fondazione Provincia

I migliori eventi Music!

Scopri i migliori eventi Music per sapere cosa fare oggi, domani o nel fine settimana!
Risultati 1 - 25 di 69