inside 200

La casa principesca - Pubblicato da martin_inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

A 500 anni dalla sua morte, il Museo di scienze naturali dell’Alto Adige rende omaggio al principe e poi imperatore Massimiliano I che ordinò la costruzione del palazzo, sede del museo dal 1998. Una piccola mostra temporanea per illustrare l’attività della casa che amministrava il commercio e il traffico di merci dell’epoca. Tasse e tributi, così come multe e canoni di affitto e utilizzo di edifici, campi e vigneti venivano versati nelle casse della casa principesca, che conservava le entrate in un’apposita cassaforte. Sui registri venivano annotate le fiorenti attività di una città le cui fiere erano conosciute in mezza Europa. Pedaggi e diritti di mercato contribuivano a colmare le casse di quello che fu definito “il piccolo gioiello del Tirolo”. Tutto ciò, e molto altro, rivive in questa mostra che ci proietterà nella Bolzano della fine del ‘400.

Contatti :

Date e orari evento :

ogni settimana fino a Dom 16 Giu 2019 nei giorni di: Martedi Mercoledi Giovedi Venerdi Sabato Domenica

Potrebbe interessarti anche :

  • L'evento si terrà oggi, domani e ogni giorno fino a Dom 08 Set 2019
    Da dieci anni ormai a Dobbiaco nell’ambito del Festival musicale sudtirolese l’arte si incontra con la musica e incanta in questa oasi di silenzio nei mesi estivi con una miriade di suoni e un evento artistico, che come un magnete attraggono da lontano il pubblico verso l’Alta Val Pusteria. Qui in questo mondo montano particolarmente idillico Mahler ha composto le sue ultime opere, qui ha trovato la pace e l’ispirazione per trasformare in note la profondità delle sue sensazioni e intuizioni. Qui ora da un decennio ormai artiste e artisti sudtirolesi contemporanei cercano di onorare questo genio della musica con le loro opere reinterpretando in modo nuovo la sua eredità spirituale. Quest’anno sarà Julia Bornefeld, cui è stata data in dono una particolare affinità con la musica. Non a caso si è confrontata in modo intensivo con la tematica in diverse delle sue opere. Quest’anno a Dobbiaco andrà alla ricerca delle orme di Mahler e del suo significato per il nostro tempo. Possiamo aspettarci risultati interessanti da tale ricerca. La mostra d’arte sarà inaugurata il 3 agosto dopo il concerto di apertura nel Grand Hotel. Sarà un evento culturale di particolare spessore!
  • L'evento si terrà domani e ogni settimana fino a Gio 31 Ott 2019 nei giorni di: Martedi Mercoledi Giovedi Venerdi Sabato
    Il cervo è uno degli abitanti più imponenti e sicuramente più conosciuti dei nostri boschi. Ciò nonostante ci sono molte cose da scoprire su quest’animale proveniente dalle steppe. Il suo habitat, le sue caratteristiche, le sue abitudini ed il suo comportamento dettato dai suoi sensi molto sviluppati – questa mostra rivela tutte le particolarità del Cervo nobile. ingresso libero!
  • L'evento si terrà oggi, domani e ogni giorno fino a Sab 31 Ago 2019
    La mostra al secondo piano della Commenda di Longomoso è incentrata su dipinti ad olio ed istallazioni della giovane artista di Ortisei Sarah Solderer. Nata nel 1993, l’artista ha studiato alla scuola d´arte di Ortisei e all'accademia di Zurigo ed ha concluso i suoi studi nel 2017. Le sue opere sono già state esposte a Zurigo, Atene e all’Avana.