generazioni banner inside carozzi+zukar

Ricerca per:

3 mesi

Eventi

Generazioni - Workshop fotografico con Petra Cola
0
Formation
Sabato, 26 Ott 2019 10:00
Sabato 26 Ott 2019

Nata e cresciuta in Alto Adige, Petra Cola da circa due anni svolge l’attività di influencer digitale su Instagram. Per la Rassegna Generazioni terrà un workshop con competenze nel mondo dei social media, aperto a 15 giovani dai 16 ai 26 anni residenti in Trentino-Alto Adige. Il percorso si pone l’obiettivo di raccontare, durante una giornata in montagna, segreti e strategie per comunicare nel modo più giusto i valori della montagna tramite i social media. L’attività si svolgerà in località Plose. Per motivi assicurativi è richiesta l’iscrizione al C.A.I. o alla SAT. Per info e iscrizioni al workshop: C.A.I. Alto Adige segreteria@caialtoadige.it o ufficio viale Europa 53 a Bolzano, telefono 0471 402144, aperto tutti i giorni dalle ore 08.30 alle ore 12.30. Le iscrizioni sono gratuite. Termine: 18 ottobre 2019. Attività in collaborazione con C.A.I. Alto Adige e sezione locale di Bressanone.

Ganzheitliche Spiele mit Klangschalen
0
Formation
Sabato, 26 Ott 2019 10:00-18:00 |
ogni giorno fino a Dom 27 Ott 2019

Ein Seminar für Erwachsene! Mit Klangschalen lässt sich gemeinsam mit den Kindern sehr gut experimentieren und ihre Neugier wecken. Sie helfen zu entspannen, die Konzentration zu steigern, die Fantasie anregen, steigern die Motivation und schulen die Sinneswahrnehmung. In diesem Seminar lernen die Teilnehmer Förder-Spiele mit den Klangschalen kennen, die mit Kinder, Jugendliche, Menschen mit Beeinträchtigung und Senioren wunderbar umsetzbar sind. Anmeldung erforderlich: 339 466 2753 oder info@anklang.it Infos und Preis siehe https://www.anklang.it/de/articel-seminarie/66-ganzheitliche-spiele-mit-klangschalen.html

Zentrum Manipura Forchstr.3, Varna, BZ
Dialoghi sull’arte
0
Art & Culture
Sabato, 26 Ott 2019 14:00-18:00 |
ogni settimana fino a Dom 29 Dic 2019 nei giorni di: Sabato Domenica

Dubbi, domande o solo voglia di scambiare un pensiero sull’arte: i mediatori sono a disposizione del pubblico per avvicinarsi alle mostre in corso e quindi all’arte contemporanea in generale. I dialoghi sono un servizio gratuito.

Museion Piazza Piero Siena 1, Bolzano, BZ
Prof. Winkler's congresso sanitario
0
Art & Culture
Sabato, 26 Ott 2019 14:00-18:00 |
Sabato 26 Ott 2019

Pomeriggio informativo con il professore Winkler (European Medical Forum South Tyrol - EMFS). L’argomento selezionato viene approfondito con le ultime scoperte e tendenze scientifiche. In ambito del congresso tra le ore 14 fino alle ore 18 verranno effettuato vari presentazioni riguardante questo tema attuale. Assieme il prof. universitario Peter A. Winkler, Salisburgo ed altri professori internazionali questo pomeriggio informativo del sabato, 27 ottobre 2018. L'ingresso del congresso è libero.

Tannerhof, Cornaiano | Appiano Strada Cornaiano 6, Appiano s.s.d.v, BZ
Kleiner Aladin und der Zauberteppich
0
Kids
Sabato, 26 Ott 2019 14:15
ogni giorno fino a Dom 27 Ott 2019

DK 2019, 81 Min. Regie: Karsten Kiilerich Der junge Aladin will die Welt sehen statt Schneider wie sein Vater zu werden. Vom Nachbarn bekommt er einen fliegenden Teppich, wenn er zur Sultansstadt fliegt und dort Diamant - Spitzname für seine zurückgelassene Enkelin - findet. Mutig wagt sich Aladin mit seiner Ziege auf den Teppich, der nur rückwärts gesprochene Befehle versteht. Empfohlen ab 5 Jahren.

Filmclub Dr.-Streiter-Gasse 6, Bolzano, BZ
Passeggiata sul bordo di un antico vulcano
0
Others
Sabato, 26 Ott 2019 14:30
ogni 2 settimane fino a Sab 26 Ott 2019 nei giorni di: Sabato

Passeggiata sul bordo di un antico vulcano – la caldera di Bolzano Percorrere la passeggiata di S. Osvaldo è come risalire il fianco di un’antica caldera. Scopriamo i segni lasciati dall’intensa attività vulcanica, che ha interessato la conca di Bolzano 280 milioni di anni fa. Punto d’incontro: Museo di Scienze Naturali dell’Alto Adige Costo: Adulto: 5 €, ridotto 3,70 €, bambini fino ai 6 anni: gratis, biglietto famiglia 10 €

Museo di Scienze Naturali dell'Alto Adige Via Bottai 1, Bolzano, BZ
A tu per tu con Ötzi e il suo mondo
0
Kids
Sabato, 26 Ott 2019 15:30-16:20 |
ogni settimana fino a Dom 29 Dic 2019 nei giorni di: Sabato Domenica

Rivolte ai genitori con bambini tra i 6 e gli 11 anni, queste visite rappresentano un’occasione particolare per scoprire il mondo dell’Uomo venuto dal ghiaccio. Attraverso un approccio ludico e coinvolgente, i piccoli visitatori impareranno a conoscere la vita quotidiana nell’età del Rame, come pure i materiali e la funzione dei vari oggetti e indumenti ritrovati con Ötzi. Visite guidate in lingua italiana: Prenotazione direttamente alla biglietteria del Museo. Quota di partecipazione: 2,50 Euro a persona (oltre al costo del biglietto d’ingresso).

Museo Archeologico dell'Alto Adige Via Museo 43, Bolzano, BZ
Il Piccolo Yeti
0
Kids
Sabato, 26 Ott 2019 16:00
Sabato 26 Ott 2019

US/CN 2019, 92 min. regia: Jill Culton, Todd Wilderman Dopo essersi imbattuta in un giovane Yeti sul tetto del suo condominio a Shanghai, ed averlo soprannominato "Everest", l'adolescente Yi e i suoi amici Jin e Peng, si imbarcano in un'epica impresa nel tentativo di far ricongiungere la magica creatura con la sua famiglia nel punto più alto della Terra. Per aiutare Everest a tornare a casa però, il trio di amici dovrà rimanere un passo avanti a Burnish, un facoltoso uomo intenzionato a catturare lo Yeti, e alla dottoressa Zara, una zoologa.

Cinema Ariston Galleria Ariston, Merano, BZ
Chi ha paura di Denti di Ferro?
0
Kids
Sabato, 26 Ott 2019 16:30-17:20 |
Sabato 26 Ott 2019

Accademia Perduta e Tanti Così Progetti con Danilo Conti scene e figure e oggetti di scena Alessandro Panzavolta e Antonella Piroli disegno luci Mattia Fussi testo e regia Danilo Conti e Antonella Piroli Età consigliata: dai 3 anni La storia della strega Denti di Ferro trae le sue origini da un racconto della tradizione popolare della Turchia e narra di tre fratelli a cui è stato detto di non avventurarsi nel bosco per evitare l’ira della malvagia strega che vive lì: un giorno i ragazzi decidono di andare contro il volere del fratello più giovane, si perdono mentre cala l’oscurità e, in lontananza, vedono il lume di una casa. Sono accolti da una vecchina che offre loro cibo e un letto per la notte. I due fratelli maggiori entrano volentieri ma il più piccolo segue con riluttanza perché sospetta che quella sia davvero la casa della strega… Ne sarà certo quando troverà nella casa una grande gabbia e, dalla finestra sul retro, vedrà un muro fatto di tante ossa. Quella notte, mentre i due fratelli maggiori dormono, il più piccolo resiste al sonno e… Quella di Denti di Ferro è una storia che si inserisce a pieno titolo nella tradizione popolare delle storie di magia e di questa contiene tutti i tratti caratteristici: la strega che vive nel fitto di un bosco, isolata, e che non vuole essere disturbata; i bimbi che, incauti, sono attratti dalla curiosità di scoprire se esista veramente e che vengono avvertiti, solitamente dalla mamma, del pericolo, ma decidono lo stesso di perlustrare il bosco. É naturale, i bambini hanno bisogno di esplorare e di vivere l’esperienza della scoperta. Una scoperta che, affrontata con intelligenza, furbizia e spirito, li può far crescere. Rassegna Il Teatro è dei bambini - compagnia teatroBlu Sotto a chi tocca Laboratorio di teatro, danza e movimento per scoprire lo spettacolo prima dello spettacolo stesso. In Sala Giuliani, ore 15-16. Partecipazione gratuita, iscrizione obbligatoria: 335-8133551 - info@teatroblu.net Luogo Teatro Cristallo Adulti: 8 euro Bambini: 5 euro Riduz. bimbi dal 2° figlio: 3 euro Cristallo Card adulti: 7 euro Abbonamento: euro 38 intero / 28 kids I biglietti per questo spettacolo si possono acquistare a partire dal 14/10/19

Teatro Cristallo Via Dalmazia 30, Bolzano, BZ
Grimm3
0
Kids
Sabato, 26 Ott 2019 16:30-17:30 |
Sabato 26 Ott 2019

TiLeggo in Biblioteca Il numero tre è un numero magico che ricorre in quasi tutte le fiabe: tra sono le prove da superare per arrivare a liberare la principessa, tre gli oggetti magici che trova il protagonista. Ma quando si parla di fratelli… Un viaggio magico tra narrazione e disegni dal vivo, alla scoperta del mondo raccolto dai fratelli Grimm, molto più cruento di quello che si possa immaginare, dove la trasformazione dell’ovvio in fantastico è la normalità. Sabato 26 ottobre, ore 16:30 Grimm³ Spettacolo di visual storytelling per ascoltatori dai 4 ai 104 anni. A cura di Chiara Visca, attrice e storyteller, e Armin Barducci, fumettista. Ingresso libero Per info e prenotazioni: Biblioteca Amadori, piazza Don Bosco 21, Bolzano www.facebook.com/BIbliotecaSandroAmadoriBz biblioteca.amadori@gmail.com tel. 0471-921877 www.sagapoteatro.com sagapo.teatro@hotmail.com

Generazioni - Incontro con Francesco Vidotto
0
Art & Culture
Sabato, 26 Ott 2019 18:00-20:00 |
Sabato 26 Ott 2019

Rincorrere il sogno, trasformare la passione Lo scrittore cadorino Francesco Vidotto ama autodefinirsi scrittore di libri di montagna perché la montagna ha caratterizzato la sua vita fin dalla nascita. E la montagna è il filo conduttore dei suoi romanzi, dal primo “Il selvaggio” passando per “Signore delle Cime”, “Siro” , “Zoe”, “Oceano”, “Fabro”, “Meraviglia”. Ha cominciato a pubblicare nel 2005 su consiglio del regista Pupi Avati e dello scrittore Mauro Corona. Ama scrivere storie e raccontare, tra realtà e finzione, quelle degli ultimi che nei suoi libri acquisiscono una dignità nuova. Ha cercato a lungo la sua inclinazione fino a comprendere che voleva scrivere, lasciando un lavoro gratificante per tornare in montagna dove “non esiste competizione. Amore piuttosto. Amore e la paura di rimanerne ucciso da questo sentimento senza confine. Nient’altro”.

Hofburg, sala imperiale Piazza Palazzo Vescovile, 2, Bressanone, BZ
Joker
0
Cinema
Sabato, 26 Ott 2019 18:00
Sabato 26 Ott 2019

USA 2019, 122 min. regia: Todd Phillips con: Joaquin Phoenix, Zazie Beetz, Robert De Niro, Jolie Chan Arthur Fleck è un uomo che lotta per trovare la sua strada in una società fratturata come Gotham. Durante il giorno lavora come pagliaccio, di notte si sforza di essere un comico di cabaret… ma scopre che lo zimbello sembra essere proprio lui. Intrappolato in un’esistenza ciclica sempre in bilico tra apatia e crudeltà, Arthur prenderà una decisione sbagliata che provocherà una reazione a catena di eventi... V.M. 14

Cinema Ariston Galleria Ariston, Merano, BZ
Manuel Riz - Unterlandia
0
Art & Culture
Sabato, 26 Ott 2019 20:00
Sabato 26 Ott 2019

Il progetto ha l’obiettivo di far riflettere il visitatore, rendendolo a sua volta partecipe all’interno di un percorso espositivo diviso in tre sezioni (Weinstraße, Gasthof, Familie Pixel), su come gli effetti della globalizzazione ricadono e influenzano sempre più la società e le comunità periferiche, mettendo talvolta in discussione le certezze e gli equilibri della popolazione autoctona, creatisi nei secoli precedenti. Weinstraße Il primo spazio dell’esposizione affronta il tema della produzione enogastronomica locale, che negli anni è diventata uno dei richiami turistico-culturali fra i più rinomati del territorio della Bassa Atesina, ovvero la Weinstraße. Attraverso la presenza di bottiglie di vino e cartelli stradali adeguatamente rielaborati, l’intenzione è quella di sollevare in maniera ironica la discordanza delle parole Wein + Straße, laddove nella realtà quotidiana il concetto di vino/strada contrasta con le norme di legge nazionali che sanzionano la guida in stato di ebbrezza. Gasthof La seconda sala è dedicata al flusso migratorio di richiedenti asilo ma non solo, che è in corso nella nostra regione da alcuni anni a questa parte. In molti comuni delle due provincie di Trento e Bolzano, che hanno aderito al progetto SPRAR, il problema dell’accettazione o del conflitto fra indigeni e migranti, ha dimostrato talvolta un “nervo scoperto” all’interno di una società molto spesso dedita al volontariato, ossequiosa per la radicata fede cattolica e politicamente corretta nelle apparenze, ma che si è ritrovata impreparata verso l’eventuale arrivo all’interno del proprio ambiente del “diverso”, andando a scardinare le fragili certezze e gli equilibri di una società “sviluppata” che,fino a quel momento, si riteneva indenne dai movimenti globali di rifugiati in fuga da guerre lontane. Nello spazio espositivo denominato Gasthof si evidenzia il fatto che iflussi migratori, con il passare degli anni, hanno portato nuova forza lavoro anche nelle aree suburbane dove, le mansioni che la popolazione locale rinuncia ormai di svolgere, vengono occupate da lavoratori extracomunitari che familiarizzando con il nuovo ambiente, si inseriscono gradualmente nella società. Familie Pixel Con l’avvento sempre più preponderante dei mezzi di comunicazione digitali, molto spesso i rapporti interpersonali sono filtrati tramite gli strumenti tecnologici come smartphone, PC, e-mail e social media di varia natura. Anche in un qualsiasi nucleo familiare odierno la presenza di questi nuovi media sostituisce quella forma di dialogo e di oralità, che si instaurava un tempo attorno ad un tavolo durante i pasti o la sera prima di coricarsi, disgregando sempre più il dialogo all’interno della famiglia d’origine. Da questa condizione è nata l’idea di riservare la terza sala della mostra al tema della famiglia contemporanea, facendo emergere la condizione di una socialità artificiale che avviene al di fuori delle mura domestiche, ma che in realtà esprime una condizione di estrema solitudine dell’uomo contemporaneo, che passa il proprio tempo non a confrontarsi con una persona fisica ma piuttosto con un freddo schermo pixelato. MANUEL RIZ (Canazei 1976) Diplomato in scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera (Milano), con una tesi sull’evoluzione del Carnevale fassano, ha collaborato presso la sede RAI di Bolzano in qualità di programmista-regista. Dal 2001 è il vignettista del settimanale delle valli Ladine La Usc di Ladins. Nel corso degli anni ha ricevuto diversi premi alla Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte di Tolentino (Mc) ed è stato fra i finalisti del Premio Arte 2013 presso il Palazzo della Permanente di Milano. Ha partecipato alla Trienala Ladina2013 (MuseumLadin, San Martin de Tor in Badia) e all’esposizione Dermitdem Bart… L’Andreas Hofer del turismo (Castel Trauttmansdorff – Touriseum, Merano, 2009). Mostre personali: Dolomites Shop - Lia mostra d’Ert Circolo, Ortisei (2016) Scedola - Mostra di fumetti e vignette satiriche.MuseumLadin San Martin de Tor, Val Badia (2005)

Kunstforum Unterland Via Portici 26, Egna, BZ
Partynacht
0
Partyzone
Sabato, 26 Ott 2019 20:30
Sabato 26 Ott 2019

mit VinoRosso(Meran), The Fonzies (Pustertal), Rocket Monkies (Steinegg)+ Oldie DJ Zum Abschluss wird gefeiert ... mit Bands aus Südtirol und dem besten Sound vergangener Tage. Eintritt frei!

Kulturhaus Steinegg, , BZ
Joker
0
Cinema
Sabato, 26 Ott 2019 20:30
Sabato 26 Ott 2019

USA 2019, 122 Min. Regie: Todd Phillips mit: Joaquin Phoenix, Robert De Niro, Bill Camp, Zazie Beetz, Brett Cullen, Frances Conroy, Glenn Fleshler, Marc Maron, Douglas Hodge, Josh Pais, Shea Whigham JOKER von Todd Phillips erzählt die Entstehungsgeschichte des berühmten BATMAN-Gegenspielers Arthur Fleck/Joker: Er streift alleine durch ein düsteres, feindseliges Gotham City. Arthur hat zwei Gesichter - eines davon malt er sich täglich für seine Arbeit als Clown auf. Das andere kann er nicht ablegen - es ist der Ausdruck seines vergeblichen Versuchs, dazuzugehören. In einem unheilvollen Kreislauf von Apathie und Grausamkeit gefangen, trifft er eine schlechte Entscheidung, die eine Kettenreaktion eskalierender Ereignisse auslöst. Joaquin Phoenix schlüpft bravourös in die Rolle des Clowns, dessen Komik das Tragische seiner Existenz nicht überdecken kann. Für diese außergewöhnliche Leistung bekam Phoenix nicht nur Standing Ovations beim Filmfestival in Venedig, sondern gewann auch den Goldenen Löwen. FSK 14

Ariston Kino Ariston-Galerie, Merano, BZ
Sagra di Vorberg
0
Partyzone
Domenica, 27 Ott 2019 10:30-17:00 |
Domenica 27 Ott 2019

Festa presso il maso Planatsch sopra Terlano, dalle ore 10.30 alle ore 16.30. Con musica e tante specialità culinarie. Servizio navetta dal parcheggio presso la casa della mela a Terlano. Camminata da Terlano o Vilpiano di un'ora e 20 minuti fino al maso. Presso il maso non c'è possibilità di parcheggio.

Maso Planatsch Via Vorberg, Terlano, BZ
Di rifugio in rifugio: Esperienza autunnale in montagna
0
Others
Domenica, 27 Ott 2019 14:00
ogni 3 settimane fino a Dom 27 Ott 2019 nei giorni di: Domenica

Il tour di 3 giorni in compagnia di una guida escursionistica ha in serbo per voi piaceri gastronomici, relax e autentiche emozioni nella natura. Durante l’escursione scoprirete interessanti dettagli sul primo parco naturale dell’Alto Adige, il più ricco di specie, e sulle Dolomiti, dichiarate dall’UNESCO Patrimonio mondiale. Pernottando in tradizionali rifugi (dom e lun) con degustazione di specialità autoctone, vivrete autentici momenti in grado di deliziare corpo e spirito.

ufficio informazioni Fiè Via Bolzano 4, Fiè allo Sciliar, BZ
La Meraviglia
0
Theatre
Domenica, 27 Ott 2019 16:00
Domenica 27 Ott 2019

VOCI E STORIE DALLA CITTA SOTTERRANEA di Andrea Castelli regia Leo Muscato con Andrea Castelli e Emanuele Dell’Aquila TEATRO STABILE DI BOLZANO Un attore e un suggeritore/musicante rimangono chiusi in un teatro per errore. Così, in un racconto notturno forzato dalle circostanze, i due devono far passare il tempo sperando che al mattino qualcuno si ricordi di loro. Nell’attesa emergono storie di un passato che sembra remoto, ma che in verità non lo è; o meglio: noi lo abbiamo fatto diventare tale. Perché ci siamo dimenticati del bambino che abbiamo dentro, del suo stupore e della sua meraviglia... Andrea Castelli ed Emanuele Dell’Aquila formano un consolidato duo comico capace di condurre il pubblico lungo esilaranti e malinconici percorsi della memoria - dalle zie dell’Apocalisse, all’educazione sessuale, dalle allucinazioni dell’Amanita Muscaria, all’alluvione del 1966.

Teatro Comunale di Gries Galleria Telser 13, Bolzano, BZ
Everest - Ein Yeti will hoch hinaus
0
Kids
Domenica, 27 Ott 2019 16:00
ogni 2 giorni fino a Sab 02 Nov 2019

US/CN 2019, 92 Min. Regie: Jill Culton, Todd Wilderman Als das Teenager-Mädchen Yi auf dem Dach ihrer Wohnung in Shanghai auf einen verängstigten Yeti trifft, kann sie ihren Augen kaum trauen. Doch nachdem sie sich das Vertrauen des magischen Geschöpfs erarbeiten konnte, tauft sie ihn schließlich auf den Namen Everest. Immerhin ist das gleichzeitig auch die Heimat der Kreatur - und genau dorthin will diese auch unbedingt wieder zurück. Gemeinsam mit ihren Freunden Jin und Peng begeben sich Yi und Everest auf eine abenteuerliche Reise durch ganz China, um ihren neuen Gefährten wieder mit seiner Familie zu vereinen. Dabei müssen sie sich unter anderem mit dem stinkreichen Laborleiter Burnish und der Zoologin Dr. Zara herumschlagen. Denn die haben es auf das Fabelwesen abgesehen, um dessen Fähigkeit, die Natur zu beeinflussen, für ihre eigenen Zwecke zu missbrauchen.

Ariston Kino Ariston-Galerie, Merano, BZ
Fondazione Provincia
Risultati 226 - 250 di 529