Rimusicazioni Film Festival live - Ne29 Vs. Radio Days - Pubblicato da popoli

0
  • Via Roen 6 , Bolzano, BZ
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

Direzione: Radio Days, Trento
Opere di: Joris Ivens,, Henry d'Ursel, Charles Dekeukeleire
Regia: Musiche Ed Arrangiamenti Di Michele Kettmaier
Musicisti: David Andreatta – Clarinetto, Sax Baritono Fabrizio Carlin – Trombone Michele Kettmaier – Pianoforte Claudio Lombardi – Basso Acustico Thomas Samonati – Batteria
Il nuovo progetto Radio Days movie riguarda la sonorizzazione di due film provenienti entrambe dal nord Europa e datati 1929, anno nel quale già si proiettavano i primi film sonori con grande successo di pubblico e praticamente tutte le case di produzione si stavano convertendo velocemente a questa nuova tecnica. Fanno eccezione alcuni registi che, per scelta artistica ed anche perché svincolati dal grande business commerciale, proseguirono per qualche anno sulla strada del cinema muto approfondendone le potenzialità, ed i due film proposti fanno parte di questa categoria.
“Regen” si potrebbe sbrigativamente catalogare come ”documentario”, poiché effettivamente documenta una situazione – la città di Amsterdam in una giornata di pioggia – ed anche perché il regista, l’olandese Joris Ivens, è spesso definito un “grande documentarista”. Già alle prime scene, ci si rende però subito conto che l’intento della regia fu quello di creare un piccolo poema di immagini, dove la componente estetica prevale rispetto a quella meramente descrittiva. Lo sviluppo di questo breve capolavoro si potrebbe definire “meteorologico”; inizia con il sereno, le prime avvisaglie, il vento, la pioggia che si intensifica mano a mano, un leggero nevischio ed infine il ritorno al sereno, il tutto osservato da punti di vista straordinari, puntando sul riflesso, sul movimento e, soprattutto, sulla gente di strada.
“La perle” è decisamente una pellicola particolare; tutto l’insieme si potrebbe associare ad un sogno poiché, a fronte di una traccia narrativa ben precisa, accadono eventi surreali che colorano il tutto con tinte fiabesche. Il film è completamente privo di didascalie, quindi la comprensione della storia è affidata solamente alle immagini: si narra di Georges, un giovane che vuole regalare alla sua svagata fidanzata Lulù una collana di perle ma, nell’intento, si farà travolgere dagli eventi, lasciandosi guidare dall’emozione del momento e dalla sua immaginazione. In tutta questa nebulosa e delicata storia, che inizia curiosamente con delle razionali immagini riguardanti la raccolta e lavorazione delle perle, è presente un ulteriore sogno del protagonista che contribuisce a rendere ancor più eterea tutta la pellicola ed a disorientare il pubblico, perché non è mai chiaro dove è il confine fra realtà e fantasia. La regia di questo film è ufficialmente accreditata al conte Henry d’Ursel, ma pare nasca da una stretta collaborazione con l’amico Charles Dekeukeleire, entrambi di origine belga. La sceneggiatura è del poeta e scrittore Georges Hugnet che interpreta anche il ruolo del principale attore, affiancato dall’attrice russa Kissa Kouprine che interpreta la commessa del negozio di gioielli nonché la ladra in calzamaglia dell’albergo ove Georges va a dormire.

Contatti :

  • Location : Cineforum Bolzano sala Videodrome
  • Indirizzo : Via Roen 6 , Bolzano, BZ

Date e orari evento :

Pubblicato da :

Potrebbe interessarti anche :

  • Sommerkino Casòn Hirschprunn IT 2024, 115 Min. Regie: Paolo Virzì mit: Sabrina Ferilli, Laura Morante, Silvio Orlando, Christian De Sica, Vinicio Marchioni In una sera d’agosto del 1996, nella casa di Ventotene dove il giornalista Sandro Molino trascorreva le vacanze, la sua compagna Cecilia gli rivelò di essere incinta. Oggi Altiero Molino è un ventiseienne imprenditore digitale e torna a Ventotene col marito fotomodello per radunare i vecchi amici intorno al padre malato, per regalargli un’ultima vacanza in quel luogo per lui così caro. Non si aspettava di trovare l’isola in fermento per il matrimonio di Sabry Mazzalupi col suo fidanzato Cesare: la ragazzina goffa figlia del bottegaio romano Ruggero, è diventata una celebrità del web e le sue nozze sono un evento mondano che attira i media e anche misteriosi emissari del nuovo potere politico. Due tribù di villeggianti, due Italie apparentemente inconciliabili, destinate ad incontrarsi di nuovo a Ferragosto, per una sfida stavolta definitiva. Ingresso gratuito
  • Teaches of Peaches (2024) Teaches of Peaches è il documentario diretto da Philipp Fussenegger e Judy Landkammer, segue la carriera della cantante Peaches. Intrecciando perfettamente gemme d'archivio esclusive con filmati del tour, il film cattura il percorso di trasformazione della performer canadese, all'anagrafe Merrill Nisker. Girato nel 2022 durante il "The Teaches of Peaches Anniversary Tour", racconta la frenesia di quei giorni: dalle rigide prove quotidiane dello show, agli avvincenti esibizioni, fino ai momenti più intimi dell'artista, scopriamo tutti i retroscena del tour musicale. Musicista, produttrice, regista e performer femminista, Peaches ha trascorso oltre due decenni a sfidare gli stereotipi di genere, consolidando il suo status di icona del pop e dell'industria musicale. La sua impavida originalità ha sfidato le norme sociali, smantellato gli stereotipi e affrontato le strutture di potere patriarcali. Con la sua arguzia graffiante, si batte per i diritti LGBTQIA+ e affronta le questioni dell'identità sessuale e di genere, lasciando un segno indelebile nella cultura popolare. Directed by Philipp Fussenegger, Judy Landkammer Runtime 108 minutes
  • Carla Nowak tritt ihre erste Stelle an einem Gymnasium an. Als es an der Schule zu einer Reihe von Diebstählen kommt, ist sie mit der fragwürdigen Null-Toleranz-Politik nicht einverstanden und beginnt auf eigene Faust zu ermitteln. Dabei tritt sie eine Lawine von Ereignissen los. Regie: Ilker Çatak Mit: Eva Löbau, Leonie Benesch, Anne-Kathrin Gummich … Dauer: 98‘ / in deutscher Sprache Projektion Hauptfilm im Hof des Ansitzes Rottenbuch (Landesdenkmalamt) A.-Diaz-Straße 8, Bozen Projektion des Kinderfilms „Die Schule der magische Tiere (2020) zeitgleich zum Hauptfilm im Lesesaal der Landesbibliothek Dr. Friedrich Teßmann A.-Diaz-Straße 8, Bozen Filmbeginn: 21:00 Uhr Einlass: ab 20:00 Uhr Freier Eintritt, freie Platzwahl. Aufgrund der großen Nachfrage empfiehlt es sich, rechtzeitig vor Ort zu sein. Die Filmabende finden nur bei schönem Wetter statt. Absagen werden auf der Homepage der Landesbibliothek bekanntgegeben. Ein Angebot der Landesbibliothek Dr. Friedrich Teßmann und des Filmclubs. Unter Mithilfe des Landesdenkmalsamts, des Amts für Film und Medien sowie des Südtiroler Bibliotheksverbands (BVS).

Inserisci i tuoi eventi sul primo e più amato calendario di eventi dell'Alto Adige!

HAI GIÀ UN ACCOUNT?

ACCEDI

NON HAI ANCORA UN ACCOUNT?

Non perderti i migliori eventi in Alto Adige!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER SETTIMANALE

Vuoi vedere i tuoi eventi pubblicati sul nostro magazine?

RICEVI UN AVVISO AL MESE PER LA CHIUSURA REDAZIONALE

Vuoi promuovere i tuoi eventi o la tua attività? Siamo il tuo partner ideale e possiamo proporti soluzioni e pacchetti su misura per tutte le tue esigenze.

VAI ALLA SEZIONE PUBBLICITÀ

CONTATTACI DIRETTAMENTE

INSIDE EVENTS & CULTURE

Magazine mensile gratuito di cultura, eventi e manifestazioni in Alto Adige-Südtirol, Trentino e Tirolo.
Testata iscritta al registro stampe del Tribunale di Bolzano al n. 25/2002 del 09.12.2002 | Iscrizione al R.O.C. al n. 12.446.
Editore: InSide Società Cooperativa Sociale ETS | Via Louis Braille, 4 | 39100 Bolzano | 0471 052121 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..