EBEL: HCB Alto Adige - UPC Vienna Capitals - Pubblicato da HC Bozen

0
  • Via Galvani 34 , Bolzano, BZ
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

Contatti :

  • Location : Palaonda
  • Indirizzo : Via Galvani 34 , Bolzano, BZ

Date e orari evento :

Pubblicato da :

Potrebbe interessarti anche :

  • La rosa dei partecipanti alla 18ª edizione della Dolomitencup è completa. I Löwen Frankfurt sono la quarta e ultima squadra ad aver confermato la propria partecipazione al torneo preparatorio di Egna/Alto Adige. Quando il club della DEL farà la sua apparizione nella Würtharena dal 16 al 18 agosto, i romantici dell'hockey su ghiaccio si troveranno di fronte a una vera e propria sorpresa. Nel corso degli anni, la Dolomitencup ha accolto numerosi top club provenienti da tutta Europa. Il fatto che il rinomato torneo pre-stagionale nel sud dell'Alto Adige esista è anche merito del Francoforte. In un certo senso, il club della DEL ha co-fondato la Dolomitencup. Era la primavera del 2005 quando i campioni tedeschi del 2004 avevano programmato di venire in Alto Adige per un ritiro che prevedeva anche una partita amichevole. L'avversario fu subito individuato: l'HC Egna - rinforzato da alcuni eccezionali giocatori altoatesini - avrebbe giocato contro il club dell'Assia DEL grazie a uno sponsor comune. Poiché all'epoca l'hockey su ghiaccio in estate era ancora del tutto atipico in questo Paese, il test match si tenne a Merano l'11 agosto 2005 e fu un vero successo. Più di 1.300 tifosi entusiasti assistettero alla vittoria del top club tedesco per 6 a 1 e nacque subito l'idea di qualcosa di più grande. È nata la Dolomitencup. L'anno successivo, l'HC Egna ha organizzato un torneo internazionale di preparazione insieme ai Francofortesi, in cui i Lions e gli altoatesini sono stati affiancati dai Panthers di Augusta e dal Servette Ginevra. La vittoria inaugurale della prima Dolomitencup, nell'agosto 2006, andò proprio al Francoforte, e la vittoria andò agli Assia anche nelle due estati successive. Negli anni successivi, gli organizzatori dell'HC Egna hanno trasformato la Dolomitencup in uno dei tornei di preparazione più popolari d'Europa. C'è quindi qualcosa di romantico nel ritorno di Francoforte alla Dolomitencup il prossimo agosto per la prima volta dopo 16 anni. In effetti, sarà una Coppa delle Dolomiti di grandi riunioni: L'EHC Kloten (National League/Svizzera), l'HC Kometa Brno (Extraliga/Repubblica Ceca) e l'HC Pustertal (ICE Hockey League) hanno tutti partecipato in passato al prestigioso torneo di preparazione. Ora tutti si recheranno nuovamente in pellegrinaggio a Egna. Ora che il campo dei partecipanti è completo, può iniziare la vendita dei biglietti. I biglietti per le partite possono essere acquistati dal 1 maggio sul sito www.dolomitencup.com. Anche gli accoppiamenti sono già stati sorteggiati: Venerdì 16 agosto si affronteranno Kloten e Brno, sabato 17 agosto Pusteria e Francoforte nella seconda semifinale. La tradizionale giornata finale della Dolomitencup si svolgerà domenica 18 agosto.
  • La rosa dei partecipanti alla 18ª edizione della Dolomitencup è completa. I Löwen Frankfurt sono la quarta e ultima squadra ad aver confermato la propria partecipazione al torneo preparatorio di Egna/Alto Adige. Quando il club della DEL farà la sua apparizione nella Würtharena dal 16 al 18 agosto, i romantici dell'hockey su ghiaccio si troveranno di fronte a una vera e propria sorpresa. Nel corso degli anni, la Dolomitencup ha accolto numerosi top club provenienti da tutta Europa. Il fatto che il rinomato torneo pre-stagionale nel sud dell'Alto Adige esista è anche merito del Francoforte. In un certo senso, il club della DEL ha co-fondato la Dolomitencup. Era la primavera del 2005 quando i campioni tedeschi del 2004 avevano programmato di venire in Alto Adige per un ritiro che prevedeva anche una partita amichevole. L'avversario fu subito individuato: l'HC Egna - rinforzato da alcuni eccezionali giocatori altoatesini - avrebbe giocato contro il club dell'Assia DEL grazie a uno sponsor comune. Poiché all'epoca l'hockey su ghiaccio in estate era ancora del tutto atipico in questo Paese, il test match si tenne a Merano l'11 agosto 2005 e fu un vero successo. Più di 1.300 tifosi entusiasti assistettero alla vittoria del top club tedesco per 6 a 1 e nacque subito l'idea di qualcosa di più grande. È nata la Dolomitencup. L'anno successivo, l'HC Egna ha organizzato un torneo internazionale di preparazione insieme ai Francofortesi, in cui i Lions e gli altoatesini sono stati affiancati dai Panthers di Augusta e dal Servette Ginevra. La vittoria inaugurale della prima Dolomitencup, nell'agosto 2006, andò proprio al Francoforte, e la vittoria andò agli Assia anche nelle due estati successive. Negli anni successivi, gli organizzatori dell'HC Egna hanno trasformato la Dolomitencup in uno dei tornei di preparazione più popolari d'Europa. C'è quindi qualcosa di romantico nel ritorno di Francoforte alla Dolomitencup il prossimo agosto per la prima volta dopo 16 anni. In effetti, sarà una Coppa delle Dolomiti di grandi riunioni: L'EHC Kloten (National League/Svizzera), l'HC Kometa Brno (Extraliga/Repubblica Ceca) e l'HC Pustertal (ICE Hockey League) hanno tutti partecipato in passato al prestigioso torneo di preparazione. Ora tutti si recheranno nuovamente in pellegrinaggio a Egna. Ora che il campo dei partecipanti è completo, può iniziare la vendita dei biglietti. I biglietti per le partite possono essere acquistati dal 1 maggio sul sito www.dolomitencup.com. Anche gli accoppiamenti sono già stati sorteggiati: Venerdì 16 agosto si affronteranno Kloten e Brno, sabato 17 agosto Pusteria e Francoforte nella seconda semifinale. La tradizionale giornata finale della Dolomitencup si svolgerà domenica 18 agosto.
  • L'evento si tiene dal 22 Lug 2024 al 26 Lug 2024
    Il Giro delle Dolomiti torna a percorrere i grandi classici dolomitici dal 22 al 26 luglio 2024 sui territori dell'Alto Adige e Trentino, nella sua 47° edizione. Ogni tappa (5 in totale) si svolgerà, una crono in montagna che contribuirà a decretare la vincitrice e il vincitore della classifica generale. Per il resto del percorso si pedala in un gruppo a velocità controllata. Il Giro delle Dolomiti gode di grande popolarità sulla scena internazionale. Le tappe di quest’anno sono ricche di fascino e porteranno sui meravigliosi passi dolomitici dello Stelvio, sul Passo Fedaia, sull´Alpe di Pampeago e l´altopiano del Salto. Infatti, molti di questi passi ‘classici’ hanno ospitato negli ultimi anni la carovana del Giro d’Italia. La tappa "Giro dei 4 Passi", la mitica “Sellaronda” con i passi Sella, Pordoi, Campolongo e Gardena, sarà la più lunga e impegnativa dell’intera manifestazione. Nel 2024 la distanza complessiva sarà di 503,5 chilometri, il dislivello di circa 11.509 metri. Ogni giorno si parte dalla Fiera Bolzano, il centro logistico dell’evento. L'iscrizione può essere effettuata all’intero Giro delle Dolomiti (ticket “Giro completo") oppure alle singole tappe. Inclusi nella quota d´iscrizione una lunga serie di servizi, oltre che alla maglia ufficiale del Giro delle Dolomiti. Il Giro delle Dolomiti è certificato “green event” e vanta il Patrocinio della Fondazione Dolomiti UNESCO. Per chi accompagnerà i ciclisti, inoltre, gli organizzatori dell’ASD Giro delle Dolomiti hanno previsto delle attività culturali e gastronomiche, ideando per loro un pacchetto ad hoc, il cosiddetto “Giro Guest”.

Inserisci i tuoi eventi sul primo e più amato calendario di eventi dell'Alto Adige!

HAI GIÀ UN ACCOUNT?

ACCEDI

NON HAI ANCORA UN ACCOUNT?

Non perderti i migliori eventi in Alto Adige!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER SETTIMANALE

Vuoi vedere i tuoi eventi pubblicati sul nostro magazine?

RICEVI UN AVVISO AL MESE PER LA CHIUSURA REDAZIONALE

Vuoi promuovere i tuoi eventi o la tua attività? Siamo il tuo partner ideale e possiamo proporti soluzioni e pacchetti su misura per tutte le tue esigenze.

VAI ALLA SEZIONE PUBBLICITÀ

CONTATTACI DIRETTAMENTE

INSIDE EVENTS & CULTURE

Magazine mensile gratuito di cultura, eventi e manifestazioni in Alto Adige-Südtirol, Trentino e Tirolo.
Testata iscritta al registro stampe del Tribunale di Bolzano al n. 25/2002 del 09.12.2002 | Iscrizione al R.O.C. al n. 12.446.
Editore: InSide Società Cooperativa Sociale ETS | Via Louis Braille, 4 | 39100 Bolzano | 0471 052121 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..