Concerto di Campane di cristallo - Pubblicato da ale inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

Con ENZO DE RUVO durante la serata CANTI KIRTAN (mantra cantati in gruppo) con i "BHAKTI YOGA SANGHA" (voci, harmonium, chitarra, tamburo). l suono delle Campane di cristallo prima la Pratica di KIRTAN poi (semplici mantra cantati in gruppo con musica di accompagnamento) agiscono come una "doccia sonora" per ripulirci energeticamente, ri-armonizzarci, e apre il nostro cuore; consente di oltrepassare la mente per fare esperienza di pace, gioia, e di unione con il nostro vero Se' e con il Tutto.
(Petra) x comunicare la presenza e informazioni sulla sala. OFFERTA.

Contatti :

Date e orari evento :

Pubblicato da :

Potrebbe interessarti anche :

  • Live concert Shortparis: funamboli russi! Originari di San Pietroburgo, sono l’avanguardia della scena musicale nella Russia del momento. Grazie alla loro intensissima miscela di rock, pop noir, underground e art punk si sono aggiudicati anche il titolo di “migliore band russa dal vivo” da parte del canale culturale Arte. Guidata dal carismatico frontman Nikolay Komiagin, il gruppo si è costruito una reputazione grazie a performance ritualistiche mozzafiato e a paesaggi sonori elettronici e oscuri. Radicali, inquietanti, spietati, con ritmi veloci, rumori campionati, suoni brutali di chitarra e bassi smorzati, che a volte ricordano la musica industriale degli anni Ottanta. Dopo la guerra di aggressione russa in Ucraina, l'estetica della band è diventata profondamente malinconica. Il giornale berlinese "die TAZ" descrive la canzone "Yablonnyy sad" come "una delle più forti dichiarazioni artistiche dalla Russia dall'inizio della guerra”. Il loro coinvolgimento politico è forte e li tocca nel personale: il cantante Nikolay Komiagin fu arrestato durante una manifestazione poco dopo l'inizio della guerra, ma rilasciato poco dopo. In un'intervista a TAZ, racconta il loro radicamento: "Inizialmente abbiamo valutato se emigrare come band, ma abbiamo deciso di restare finché sarà possibile". Il batterista Danila Kholodkov aggiunge: "Finché potremo fare l'arte che vogliamo fare in Russia, non abbandoneremo il Paese". Vocals Nikolai Komiagin Drums, sampling Pavel Lesnikov Guitar, bass, Bayan Aleksandr Ionin Drums, percussion, sampling Danila Kholodkov
  • L'evento si tiene dal 30 Ago 2024 al 01 Ago 2024
    Ascolteremo delle buona musica Gipsy tramandata da generazioni in generazioni dai propri avi, la bellissima musica GipsyJazz del famoso Sinto chitarrista e autore di questa stupenda musica, Django Reinhardt e tanta, tantissima altra tipologia di musica dal vivo. Un evento da non perdere per nulla al mondo. Un evento in cui non si può assolutamente mancare. Un evento straordinario con gruppi veramente capaci e straordinari. VENERDÌ 30 AGOSTO SISSAMBA Associazione musicale dedica allo studio delle percussioni afro-brasiliane; è attualmente l’unica orchestra nel suo genere in Alto Adige-Südtirol, il percussionista e polistrumentista Max Castlunger, riunisce circa 40 membri di provenienza locale, europea ed extra-europea. ALMAMANOUCHE Da dodici anni, il gruppo Almamanouche tiene concerti ispirati dal leggendario chitarrista e compositore sinti Django Reinhardt, pioniere del genere swing manouche negli anni '30. U SINTO Le loro musiche tradizionali Sinte sono tramandate dai propri avi da moltissimi secoli, da sempre hanno lavorato con la propria musica folcloristica portando allegria e sorrisi nei volti di moltissimi personaggi altoatesini e ancora oggi presentano la loro musica tradizionale e molte altre tipiche musiche provenienti da altri paesi. SABATO 31 AGOSTO INNOCENTI GIPSY TRIO nasce da una collaborazione fra Tiziano Campagna, Daniele Valle e Manuel Innocenti, chitarristi appassionati di musica jazz manouche. Tiziano e Daniele sono un duo chitarristico molto conosciuto ed affermato in Trentino e nel resto d'Italia e non solo per il jazz manouche, mentre Manuel è un Sinto del Trentino ex appartenente al gruppo musicale conosciuto un tempo in Italia e all'estero, i Vagane Sinti. Per l'occasione del Gipsy&GipsyJazz Festival, abbiamo deciso di parteciparvi insieme come Trio, per la prima volta davanti al pubblico portando le nostre esperienze musicali nel genere gipsy. DARIO NAPOLI Anche se Django Reinhardt è l'ispirazione principale dietro al trio, il Siciliano di nascita e Milanese d’adozione Dario Napoli include influenze più contemporanee nella sua versione di swing zingaro, introducendo elementi di stili musicali più moderni come bebop, funk e jazz moderno. Nel 2023 il Dario Napoli Trio ha partecipato ai seguenti Tour Tour Scandinavia, Tour U.s.a. Tour Estivo Italiano, Tour Gran Bretagna e tanti altri Tour. ERJON ZEQO ZIO CANTANTE Zio Cantante è un progetto musicale, un gruppo e una piattaforma, un qualcosa che dà ai musicisti la possibilità di riscoprire le tradizioni musicali che hanno le basi nel folklore, con suoni, musiche balcaniche e canzoni delle varie tradizioni del mondo. DOMENICA 1 SETTEMBRE ISOLE MINORI sono un arcipelago di quattro musicisti, le loro canzoni parlano di viaggi reali e virtuali, di sentimenti, della società e del mondo che guardano curiosi dal loro isolano punto d’osservazione. È un progetto che esiste da tempo immemore – nessuno sa da quando. “Attorno a noi” (2021) è il titolo del loro ultimo album. MARLENE LA SINTA Una Sinta Altoatesina che grazie ai suoi avi, alla sua famiglia di musicisti, e diventata una bravissima cantante che ci farà sentire delle canzoni famosi e non famose con la sua splendida calda voce. GYPSYMOONSISTERS sono un gruppo che pratica lo stile FatChanceBellydance, nato negli USA alla fine degli anni '80. Trattasi di una danza fantasy multietnica che fonde diversi stili di danze di origine gitana quali la Danza Araba, il Flamenco, la Danza Indiana e il Folclore nordafricano. Le danzatrici non seguono coreografie, bensí improvvisano e comunicano fra di loro seguendo dei precisi codici. GYPSY PROJECT Nasce nel 2015 dall' idea di Nunzio Ferro e Vittorio Menga e dall' incontro di alcuni musicisti appassionati della musica del compositore "Django Reinhardt", nella primavera del 2016 realizzano il primo cd "Swing Gitane".
  • ORCHESTRA HAYDN MARIANGELA VACATELLO Pianoforte MICHELE GAMBA Direttore Edvard Grieg Concerto per pianoforte e orchestra in la minore, Op. 16 Ludwig van Beethoven Sinfonia n. 5 Grieg completò nel corso della sua vita un unico concerto per strumento solista e orchestra, ovvero il Concerto per pianoforte in la minore, e subito questa partitura fu riconosciuta come vero capolavoro del repertorio pianistico. Con queste note nelle mani della pianista Mariangela Vacatello si apre il Bolzano Festival Bozen. Le liriche melodie nordiche del compositore norvegese si scioglieranno nella tiepida notte estiva del Parco delle Semirurali prima che risuoni stentoreo l’incipit della Quinta Sinfonia di Beethoven. Ingresso libero In caso di pioggia il concerto si terrà all’Auditorium in via Dante 15, Bolzano.

Inserisci i tuoi eventi sul primo e più amato calendario di eventi dell'Alto Adige!

HAI GIÀ UN ACCOUNT?

ACCEDI

NON HAI ANCORA UN ACCOUNT?

Non perderti i migliori eventi in Alto Adige!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER SETTIMANALE

Vuoi vedere i tuoi eventi pubblicati sul nostro magazine?

RICEVI UN AVVISO AL MESE PER LA CHIUSURA REDAZIONALE

Vuoi promuovere i tuoi eventi o la tua attività? Siamo il tuo partner ideale e possiamo proporti soluzioni e pacchetti su misura per tutte le tue esigenze.

VAI ALLA SEZIONE PUBBLICITÀ

CONTATTACI DIRETTAMENTE

INSIDE EVENTS & CULTURE

Magazine mensile gratuito di cultura, eventi e manifestazioni in Alto Adige-Südtirol, Trentino e Tirolo.
Testata iscritta al registro stampe del Tribunale di Bolzano al n. 25/2002 del 09.12.2002 | Iscrizione al R.O.C. al n. 12.446.
Editore: InSide Società Cooperativa Sociale ETS | Via Louis Braille, 4 | 39100 Bolzano | 0471 052121 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..