Val Badia Jazz Festival - Pubblicato da ale inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

Contatti :

Date e orari evento :

Pubblicato da :

Potrebbe interessarti anche :

  • Concerto della rassegna musicale Badiamusica con Leonhard Tutzer all'organo. Il musicista suonerà questa sera il meraviglioso organo della chiesa parrocchiale di San Leonardo e interpreterà opere di Johann Sebastian Bach. L'ingresso è libero.
  • Concerto della rassegna musicale Badiamusica con il Ludus Quartet con Andrea Ferroni e Ivo Crepaldi al violino, Alexander Monteverdi alla viola, Ivo Brigadoi al violoncello e Franz Comploi al organo. At the court of El Escorial in Madrid L’organista racconta assieme al Ludus Quartet l’epoca nella quale Soler conobbe prima Scarlatti e poi Boccherini presso il palazzo e monastero di El Escorial (1752-1757 Scarlatti e dal 1768 Boccherini). Scarlatti insegnò a Soler l’arte del contrappunto, facendolo diventare uno dei più prolifici compositori per organo e clavicembalo. Come Scarlatti, anche Soler usa spesso elementi della musica spagnola nelle sue composizioni. Ma fu l’elegante stile compositivo di Luigi Boccherini che influenzò Soler a tal punto da portarlo verso un linguaggio più classico. L'ingresso è libero.
  • Concerto della rassegna musicale Festival Badiamusica con la Upcycling Band, composta da quattro percussionisti e polistrumentisti della Regione Trentino-Alto Adige: Mirko Pedrotti, Georg Malfertheiner, Max Castlunger e Manfred Gampenrieder. Sono rappresentanti delle tre lingue ufficiali della regione (tedesco, italiano, ladino) e trovano nella musica il miglior linguaggio per la comunicazione. Questo progetto musicale originale, fa uso esclusivo di strumenti e sculture sonore costruite personalmente a mano da Max Castlunger, quali tubofoni, gong, xylofoni, flauti, salterio, batteria, tamburi di vario genere e molti altri. La loro musica si ispira alle diverse culture musicali del mondo e trasporta l’ascoltatore in terre lontane. In scena vengono utilizzati decine di strumenti musicali unici al mondo e totalmente originali, poiché sapientemente assemblati da Max Castlunger partendo da materiali di riciclo, in grado di dar vita a suoni caratteristici e inaspettati, quanto la loro natura. L'ingresso è libero.

Inserisci i tuoi eventi sul primo e più amato calendario di eventi dell'Alto Adige!

HAI GIÀ UN ACCOUNT?

ACCEDI

NON HAI ANCORA UN ACCOUNT?

Non perderti i migliori eventi in Alto Adige!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER SETTIMANALE

Vuoi vedere i tuoi eventi pubblicati sul nostro magazine?

RICEVI UN AVVISO AL MESE PER LA CHIUSURA REDAZIONALE

Vuoi promuovere i tuoi eventi o la tua attività? Siamo il tuo partner ideale e possiamo proporti soluzioni e pacchetti su misura per tutte le tue esigenze.

VAI ALLA SEZIONE PUBBLICITÀ

CONTATTACI DIRETTAMENTE

INSIDE EVENTS & CULTURE

Magazine mensile gratuito di cultura, eventi e manifestazioni in Alto Adige-Südtirol, Trentino e Tirolo.
Testata iscritta al registro stampe del Tribunale di Bolzano al n. 25/2002 del 09.12.2002 | Iscrizione al R.O.C. al n. 12.446.
Editore: InSide Società Cooperativa Sociale ETS | Via Louis Braille, 4 | 39100 Bolzano | 0471 052121 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..