Concerto "Duetto voce e chitarra" - Pubblicato da ale inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

Ingresso libero!

Contatti :

Date e orari evento :

Pubblicato da :

Potrebbe interessarti anche :

  • Programma: George Enescu: Ottetto per archi in do maggiore op.7 (1900) I. Andante moderato Hans Pfitzner: Quartetto per archi in do diesis minore op.35 (1904) II. Molto veloce Anton Webern: Cinque movimenti per quartetto d'archi op. (1909) I. Agitato II. Molto lento III. Molto mosso IV. Molto lento V. Con delicatezza Johannes Brahms: Quintetto per clarinetto in si minore op. 115 (1891) I. Allegro Franz Schubert / Gustav Mahler: Quartetto per archi in re minore D. 810 La morte e la fanciulla, arrangiamento orchestrale (1894) I. Allegro II. Andante con moto III. Scherzo. Allegro molto – Trio IV. Presto Come anteprima alla prima mondiale della Quinta Sinfonia di Gustav Mahler su strumenti originali (vedi concerto dell'08 09 2024), l'Orchestra dell'Accademia Mahler presenta un programma accattivante che rievoca la musica e lo spirito della Vienna di fine secolo: Il mitico Sir John Eliot Gardiner, uno dei pionieri del movimento del suono originale, dirige gli studenti dell'Accademia Gustav Mahler che, su corde di budello, suonano l'arrangiamento orchestrale fatto da Mahler della "Morte e la fanciulla" di Schubert. "Raccontare la morte per rimandarla" fu “un chiodo fisso” sia per Schubert che per Mahler, e qui si apre un cerchio che si chiuderà con la Quinta Sinfonia. La prima parte del concerto presenta musica da camera dell'ultimo periodo della monarchia austroungarica eseguita su strumenti originali viennesi del 1900: un'immagine di un'epoca che segna contemporaneamente la fine di un'epoca e l'inizio della modernità. Gli studenti dell'Accademia Gustav Mahler interpreteranno questo medley fin-de-siècle insieme ai professionisti della Mahler Academy Orchestra. Il progetto sulle sonorità originali della Mahler Academy Orchestra è una coproduzione tra la Fondazione Busoni-Mahler di Bolzano e la Fondazione Euregio Centro Culturale Gustav Mahler Dobbiaco e Festival Dolomites
  • I due chitarristi, Francesco Loccisano e Marcello De Carolis, condividono la grande passione per la chitarra battente, uno strumento tradizionale del Sud Italia con radici barocche. La chitarra battente viene usata come strumento di accompagnamento che fornisce il ritmo per le danze quali la tarantella e la pizzica. Il duo "Loccisano-De Carolis" (Calabria-Basilicata) è stato selezionato per il WOMEX - Worldwide Music Expo 2023 per presentare il proprio progetto "venti" all'evento più importante al mondo del settore. Un successo che ha portato i due artisti italiani alla ribalta internazionale. in combinazione al buongustaio di “trattoria calabrese”
  • Orchestra Haydn di Trento e Bolzano Finnegan Downie Dear, direttore Isabella Gellis: Valedictions Xiaogang Ye: The Song of the Earth Inseguire la natura dell'anima attraverso i suoni della natura: questo era ciò che spingeva i poeti della dinastia Tang, i cui testi ispirarono G. Mahler per la sua "Canzone della Terra". Egli li conosceva solo attraverso traduzioni di altre lingue. Ora il compositore cinese Xiaogang Ye torna alla fonte originale e scrive la sua "Canzone della Terra", con molto strumento a percussione cinese e un personale senso dell'estetica della poesia cinese. La compositrice britannica Isabella Gellis partecipa con un proprio omaggio alla natura: il suo breve pezzo ruota attorno al fruscio delle foglie nelle antiche cime degli alberi nel gioco con le gocce di pioggia. Una collaborazione tra Dolomites Festival e Transart Festival.

Inserisci i tuoi eventi sul primo e più amato calendario di eventi dell'Alto Adige!

HAI GIÀ UN ACCOUNT?

ACCEDI

NON HAI ANCORA UN ACCOUNT?

Non perderti i migliori eventi in Alto Adige!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER SETTIMANALE

Vuoi vedere i tuoi eventi pubblicati sul nostro magazine?

RICEVI UN AVVISO AL MESE PER LA CHIUSURA REDAZIONALE

Vuoi promuovere i tuoi eventi o la tua attività? Siamo il tuo partner ideale e possiamo proporti soluzioni e pacchetti su misura per tutte le tue esigenze.

VAI ALLA SEZIONE PUBBLICITÀ

CONTATTACI DIRETTAMENTE

INSIDE EVENTS & CULTURE

Magazine mensile gratuito di cultura, eventi e manifestazioni in Alto Adige-Südtirol, Trentino e Tirolo.
Testata iscritta al registro stampe del Tribunale di Bolzano al n. 25/2002 del 09.12.2002 | Iscrizione al R.O.C. al n. 12.446.
Editore: InSide Società Cooperativa Sociale ETS | Via Louis Braille, 4 | 39100 Bolzano | 0471 052121 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..