banner inside 01 it

Hockey EBEL: HCB Südtirol Alperia vs EC KAC - Pubblicato da martin_inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Contatti :

Date e orari evento :

Venerdì 11 Gen 2019

Potrebbe interessarti anche :

  • Domenica 31 Mar 2019
    Anche per questa edizione la manifestazione coinvolgerà centinaia di ragazzi e ragazze delle scuole superiori di tutta la provincia in una vera e propria gara artistica, tra musica, ballo, pittura e molto altro. I numeri dello scorso anno scattano la fotografia della kermesse: 758 ragazzi iscritti, in rappresentanza di 16 istituti, per 334 esibizioni.
  • Sabato 18 Mag 2019
    “Masters of Dirt” è il più selvaggio ed elettrizzante spettacolo di Freestyle Motocross. E’ un concetto unico che trasforma le più pericolose imprese sportive in uno show teatrale. Nei passati anni MOD ha creato, grazie alla partecipazione dell’elite mondiale della scena freestyle, spettacoli ed acrobazie che il mondo non aveva mai visto prima. Masters of Dirt è uno show totale e pazzesco arrivato alla consacrazione mondiale grazie anche a ciò che ruota attorno alle esibizioni sportive. Parliamo di clamorosi effetti pirotecnici, giochi di luce, sensuali esibizioni col fuoco da parte delle celebri FuelGirls from UK, e i beat perfetti della musica suonata da DJ Mosaken. Nel corso degli anni, la scena freestyle è diventata sempre più estrema e in grado di lasciare qualsiasi tipo di pubblico senza fiato attraverso le varie Cliff-hangers, Tsunamis, Tail Whips, Triple Tail whips, Back flips, Under flips, Front flips, Double Front flips,…e molti altri tipi di evoluzioni. “Tu nomini una tecnica, un’evoluzione… e noi possiamo farla senza indugio”: non ci sono limiti per i Masters of Dirt. “Motocross Bikes, Mini Bikes, BMX, Quads, Snowmobiles, Cars e anche Harley’s – le abbiamo tutte!” Le star dello show, i cosiddetti “Gladiators of the 21st century”, sono i motociclisti migliori al mondo: da qui arriva il nome Masters of Dirt, ossia padroni del fango. I motociclisti di Freestyle Motocross, provenienti da quattro diversi continenti, mostrano le loro abilità mozzafiato con salti che coprono l’incredibile distanza di 21-23 metri in lunghezza e 14 in altezza, sorvolando il pubblico da un lato all’altro della pista. I motociclisti di BMX sorprendono con impressionanti evoluzioni tecniche come Tailwhips, Backflips, Frontflips, e anche Double Back- & Frontflips. I motociclisti con le Mini Bike (moto di 50 cm) sono invece gli idoli dei bambini. Che lo si creda o meno, anche loro daranno prova di folli azioni acrobatiche. I momenti topici dello show, e di gran lunga i più pericolosi, sono QUAD (Freestyle con un Quad di 200 kg) e SLED (con una Snowmobile di 300kg), entrambi eseguiti da stuntman dell’aria, e i Backflips (salti acrobatici all’indietro).
  • Domenica 31 Mar 2019
    Il comitato organizzatore ha modificato il nome, perché da quest'anno il popolare evento podistico gode del sostegno del produttore americano di articoli sportivi "Under Armour" in veste di sponsor principale. Per la 14ª edizione della Mezza Maratona del Lago di Caldaro, gli organizzatori dell'associazione Südtiroler Laufverein Sparkasse si attengono alla formula consolidata, a cominciare dal percorso di gara, un itinerario circolare pianeggiante attorno allo splendido Lago di Caldaro che nella mezza maratona va completato due volte e nella corsa panoramica di 10,550 chilometri una sola volta in senso antiorario. "Siamo nel cuore dei preparativi. Fortunatamente siamo una squadra collaudata in cui ognuno sa cosa deve fare e quando. Le iscrizioni procedono molto bene e siamo fiduciosi di poter stabilire un nuovo record di iscrizioni con più di 1400 atlete e atleti al via. Ora speriamo che nei prossimi giorni si aggiungano ancora altri atleti fuoriclasse", dichiara Patrick Olivetto, presidente dell'associazione sportiva Südtiroler Laufverein Sparkasse. Corsa ludico motoria senza certificato medico Da diversi anni è possibile partecipare alla Mezza Maratona del Lago di Caldaro anche in una categoria non competitiva, sempre su una distanza di 10.550 metri. I partecipanti non devono essere muniti di certificato medico sportivo, ma i loro tempi non vengono inseriti nella classifica. Complessivamente, gli organizzatori contano con la partecipazione di circa 1300 atleti. Il via sul percorso di 21,097 km è previsto alle 10:00. Alle 10:10, invece, partono i concorrenti che affrontano la corsa panoramica e quella ludico motoria. Le premiazioni si svolgono alle 14:00, seguite dalla tradizionale lotteria con tanti splendidi premi. Iscrizione richiesta.