banner inside pecore2020 IT

Orchestra Haydn - Stefano Ferrario - Pubblicato da martin_inside

0

Informazioni evento

Stefano Ferrario, maestro concertatore
Gli Archi dell'Orchestra Haydn

Edward Elgar: Serenata in mi minore per orchestra d'archi, op.20
Pietro Mascagni: Intermezzo (Cavalleria rusticana)
Antonín Dvorák: Serenata per archi in mi maggiore, op. 22

Tags

Contatti :

  • Organizzatore : Fondazione Haydn di Bolzano e Trento - Stiftung Haydn von Bozen und Trient
  • Location : Casa Culturale
  • Indirizzo : Auna di Sotto, Renon, BZ
  • Telefono : 0471 975031
  • Email : info@haydn.it
  • Sito Web : www.haydn.it

Il prossimo evento si terrà tra :

00

giorni

00

ore

00

minuti

00

Date e orari evento :

Venerdì 28 Ago 2020
  • Ven 28 Agosto, 202020:00

Potrebbe interessarti anche :

  • Sabato 07 Nov 2020
    Quintetto di fiati italiano Andrea Oliva, flauto Francesco Di Rosa, oboe Calogero Palermo, clarinetto Guglielmo Pellarin, corno Andrea Zucco, fagotto Jin Ju, pianoforte LUDWIG VAN BEETHOVEN : Quintetto per pianoforte e fiati ALBERT ROUSSEL : Divertissement op. 6, Sestetto per pianoforte e fiati FRANCIS POULENC : Sestetto per fiati e pianoforte Nel concerto della Società dei Concerti del 7 novembre le sonorità degli strumenti a fiato si fonderanno con quelle del pianoforte. In programma un'altra importante opera di Beethoven, il Quintetto per pianoforte e strumenti a fiato. Gli esecutori sono Jin Ju, pianoforte, e il Quintetto di fiati italiano con solisti dell'Orchestra di S. Cecilia Roma e dell'Orchestra Concertgebouw di Amsterdam: Andrea Oliva, flauto - Francesco Di Rosa, oboe - Calogero Palermo, clarinetto - Andrea Zucco, fagotto - Guglielmo Pellarin, corno. In programma anche i Sestetti per fiati e pianoforte di Albert Roussel e Francis Poulenc.
  • Mercoledì 22 Lug 2020
    Delta Un crossover musicale contemporaneo Concerti “tutto esaurito”, tournée in Germania, Italia, Francia, Svizzera e Austria e un’intensa collaborazione con musicisti ospiti internazionali, hanno consentito al quartetto viennese di maturare e crescere insieme. In viaggio e a casa, si sono divertiti a sperimentare tra gli stili: il loro quarto album dal titolo “Delta” propone 12 nuovi brani caratterizzati da sonorità maggiormente compatte. Camei a due o a tre si alternano alle esibizioni in formazione completa, giocosità ritmica e strutture limpide. I Donauwellenreiter con la ladina Maria Craffonara sono già stati ospiti delle festeMUSICALI nel 2017. Thomas Castañeda: Piano; Maria Craffonara: voce, violino; Jörg Mikula: Drums; Lukas Lauermann: Violoncello Nell’ambito della manifestazione il pubblico si impegna a rispettare le norme di sicurezza in vigore per la tutela della salute. Il numero di posti è limitato.
  • Mercoledì 15 Lug 2020
    Ménage à trois Una musica per fiati leggermente diversa Il caso scrive le storie migliori, come per Albert Wieder che nel 2015 viene chiamato a sostituire un membro di Mnozil Brass. A un certo punto Thomas Gansch, Leonhard Paul und Albert Wieder decidono di introdurre un bis alla fine di ogni spettacolo. In ogni tournee un bis nuovo fatto di divagazioni straordinariamente spontanee precedute da poche o nessuna prova. Sul palco hanno fatto ciò che è la quintessenza della musica: comunicare! Nel corso del tempo ne è scaturito un intero programma di concerti, con canzoni provenienti da ogni angolo dei loro tre universi: George Michael, i Beatles, Chuck Mangione, Johann Strauß, Toots Thielemans, Elvis Costello, Georg Danzer, Junior Mance e via dicendo. Bassi, melodie e armonie. Che volere di più? Thomas Gansch: tromba, flicorno; Leonhard Paul: trombone, tromba a basso; Albert Wieder: tuba Nell’ambito della manifestazione il pubblico si impegna a rispettare le norme di sicurezza in vigore per la tutela della salute. Il numero di posti è limitato.