banner inside pecore2020 IT

Alps Move 2020: VOM GROSS WERDEN UND KLEIN BLEIBEN - Pubblicato da martin_inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

Rebecca Dirler & Regina Kluba_IT/DE

Rebecca Dirler e Regina Kluba rappresentano in una video-performance il processo di evoluzione e maturazione di chi si lascia alle spalle le proprie radici per cercare nuove esperienze. Tre danzatrici si avventurano alla ricerca del loro “piccolo Hans”.

Concetto e regia: Regina Kluba, Rebecca Dirler

Con il sostegno di Abteilung für deutsche Kultur der Autonomen Provinz Bozen

E’ VIVAMENTE CONSIGLIATA LA PRENOTAZIONE

Contatti :

Date e orari evento :

Sabato 17 Ott 2020

Potrebbe interessarti anche :

  • Mercoledì 18 Nov 2020
    von Julia Gutweniger und Florian Kofler - A/I 2019 - 72 Min - In Originalsprache mit italienischen Untertiteln Entlang des Alpenhauptkamms begleitet der Dokumentarfilm "Sicherheit123" unterschiedliche Akteur*innen eines meist unsichtbaren Systems der Sicherheit und beobachtet dabei Arbeits- und Forschungsprozesse von Wissenschaftler*innen, Katastrophenschützer*innen und Techniker*innen im Kampf gegen die Natur. "Sicherheit123" fragt nach der Zukunft alpinen Lebens, dem Augenmaß im Umgang mit natürlichen Ressourcen, und ganz grundsätzlich nach dem Verhältnis von Technik und Natur – Natur und Mensch. Im Rahmen der Dokureihe "Docu.emme - Vorführungsreihe von Kino-Dokumentarfilmen". Eintritt frei
  • Martedì 10 Nov 2020
    di Luis Ortega – RA 2018 – 119’ - In spagnolo In lingua originale con sottotitoli nella stessa lingua. La visione è preceduta da un'introduzione di un tutor di madrelingua e termina con un dibattito mediato dallo stesso tutor. Entrata libera
  • Mercoledì 04 Nov 2020
    di Claudia Tosi - I/F 2018 - 84' - In lingua italiana Dalle lotte femministe contro Berlusconi alle ultime elezioni politiche del 2018, il film esplora l’Italia, attraverso l’azione politica e la vita quotidiana di due donne molto combattive: Manuela e Daniela che sognano di cambiare il proprio Paese. Sostenute solo dalla loro profonda amicizia e dalla passione politica, Manuela, onorevole del Parlamento italiano, e Daniela, consigliera comunale e poi assessora, testimoniano un cambiamento che non si sarebbero mai aspettate: la morte della politica rappresentativa e l’ascesa del populismo. Combattute tra il senso del dovere e il desiderio di lasciare, Manuela e Daniela cercano di dare un senso alla loro avventura politica. Lo humour e l’autenticità delle protagoniste dona luce e inaspettata leggerezza a uno scenario che riflette i tempi bui che l’Italia sta affrontando. Nell'ambito di "Docu.emme - Rassegna dedicata al cinema documentario". Entrata libera