corsi e percorsi banner inside GIUSTO

Becoming Me - Pubblicato da martin_inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

von Martine De Biasi - I 2019 - 68' - In Südtiroler Dialekt mit italienischen Untertiteln
Marion, weiblich geboren, wird Marian, ein Mann. Die dokumentarische Langzeitbeobachtung "Becoming Me" begleitet ihren Protagonisten einfu?hlsam und mit psychologischer Tiefe von den ersten Zweifeln bis zum Alltag nach der Geschlechtsangleichung. Mit Marians Lebensweg hinterfra?gt die Regisseurin auch das Normalita?tskonzept der Su?dtiroler Gesellschaft. Wird Marian in seinem Dorf als Mann akzeptiert werden, oder auf Grund seiner Entscheidung sich selbst zu werden alles verlieren?
Im Rahmen der Dokureihe "Docu.emme - Vorführungsreihe von Kino-Dokumentarfilmen". Eintritt frei

Tags

Contatti :

Date e orari evento :

Mercoledì 04 Dic 2019

Potrebbe interessarti anche :

  • Sabato 25 Gen 2020
    IT 2019, 90 min. regia: Checco Zalone con: Checco Zalone, Barbara Bouchet, Alexis Michalik, Manda Touré Spinazzola, cuore delle Murge pugliesi. Checco rifiuta il reddito di cittadinanza e apre un sushi restaurant ma, dopo l'entusiasmo iniziale, fallisce miseramente e decide di fuggire dai creditori e dal fisco "là dove è possibile continuare a sognare": ovvero in Africa, dove si improvvisa cameriere per un resort esclusivo. Lì incontra Oumar, cameriere con il sogno di diventare regista e la passione per quell'Italia conosciuta attraverso il cinema di Pasolini. Improvvisamente in Africa scoppia la guerra e i due sono costretti a emigrare, anche se Checco non punta all'Italia ma ad uno di quei Paesi europei in cui le tasse e la burocrazia sono meno pressanti che nel Bel Paese. A loro si uniranno la bella Idjaba e il piccolo Doudou.
  • Mercoledì 05 Feb 2020
    di Alfred Hitchcock (The Rope) - USA 1948 - 80' Il primo film di Hitchcock ripreso in Technicolor e come lui stesso ricorda: "un'idea un po' folle, girare un film costituito da una sola inquadratura, se ci rifletto, mi rendo conto che era completamente senza senso, perché rompevo con tutte le mie tradizioni e rinnegavo tutte le mie teorie sulla segmentazione del film e sulle possibilità offerte dal montaggio". Nell'ambito della rassegna "Mercoledì Cinema - L'arte di creare suspance. 4 film di Alfred Hitchcock". Entrata libera
  • Domenica 26 Gen 2020
    IT 2019, 90 min. regia: Checco Zalone con: Checco Zalone, Barbara Bouchet, Alexis Michalik, Manda Touré Spinazzola, cuore delle Murge pugliesi. Checco rifiuta il reddito di cittadinanza e apre un sushi restaurant ma, dopo l'entusiasmo iniziale, fallisce miseramente e decide di fuggire dai creditori e dal fisco "là dove è possibile continuare a sognare": ovvero in Africa, dove si improvvisa cameriere per un resort esclusivo. Lì incontra Oumar, cameriere con il sogno di diventare regista e la passione per quell'Italia conosciuta attraverso il cinema di Pasolini. Improvvisamente in Africa scoppia la guerra e i due sono costretti a emigrare, anche se Checco non punta all'Italia ma ad uno di quei Paesi europei in cui le tasse e la burocrazia sono meno pressanti che nel Bel Paese. A loro si uniranno la bella Idjaba e il piccolo Doudou.