inside 200

Ricerca per:

3 mesi

Eventi Art & Culture

Eventi

Festa medievale
0
Art & Culture
Domenica, 18 Ago 2019 10:00-18:00 |
Domenica 18 Ago 2019

Il gruppo Famaleonis di Forlì metterà in scena un tipico mercato medievale e farà rivivere antichi mestieri. Previsto un concerto per bambini con Peter Waldner e Verena Wolf, duelli cortesi e danze del Rinascimento con gli Hortus Musice. Il locandiere Edl con le sue pietanze farà rivivere i sapori del passato, le sue pietanze vi farà rivivere i sapori del passato. Ingresso libero

Castel Tirolo Via del Castello 24, Tirolo, BZ
Visita guidata a Castel Wolfsthurn
0
Art & Culture
Domenica, 18 Ago 2019 10:30
L'evento si terrà oggi, domani e ogni giorno fino a Ven 30 Ago 2019

Si visitano le splendide sale barocche di Castel Wolfsthurn e il Museo provinciale della caccia e della pesca. La visita inizia nelle sale fastose di Castel Wolfsthurn, nelle quali si ravviva la storia di questo gioiello architettonico del barocco tirolese: la splendida sala da ballo, gli straordinari arazzi e gli arredi originali forniscono un’idea della vita nobiliare dei tempi passati. Il percorso continua nelle sale della mostra permanente sulla caccia e sulla pesca in Alto Adige. Alla scoperta dello stambecco, del gallo cedrone, dello scazzone e di tanti altri animali selvatici e pesci nostrani, conosceremo interessanti fatti storici relativi alla caccia e alla pesca. Gli oggetti d'arte popolare in esposizione ci aiuteranno a capire il ruolo speciale che queste attività hanno da sempre giocato nella vita dell’uomo. Ticket: prezzo d’ingresso + 2 € per la guida; durata: circa 1 ora"

Castel Wolfsthurn Kirchdorf 25, Racines, BZ
Dialoghi sull’arte
0
Art & Culture
Domenica, 18 Ago 2019 14:00-18:00 |
L'evento si terrà oggi e ogni settimana fino a Dom 29 Dic 2019 nei giorni di: Sabato Domenica

Dubbi, domande o solo voglia di scambiare un pensiero sull’arte: i mediatori sono a disposizione del pubblico per avvicinarsi alle mostre in corso e quindi all’arte contemporanea in generale. I dialoghi sono un servizio gratuito.

Museion Piazza Piero Siena 1, Bolzano, BZ
Alla scoperta della storia di Parcines
0
Art & Culture
Lunedì, 19 Ago 2019 09:30-11:30 |
L'evento si terrà domani e ogni settimana fino a Lun 04 Nov 2019 nei giorni di: Lunedi

Passeggiata culturale gratuita - sulle tracce della storia di Parcines! In seguito all'escursione bicchierata sotto una volta storica. Passeggiata culturale gratuita - sulle tracce della storia di Parcines! In seguito all'escursione bicchierata sotto una volta storica. Durata: ca. 2 ore Iscrizione non è necessaria!

Sergio Romano insieme a Beda Romano
0
Art & Culture
Lunedì, 19 Ago 2019 17:30
Lunedì 19 Ago 2019

SERGIO ROMANO Il giorno in cui fallì la Rivoluzione INSIEME A BEDA ROMANO Bruxelles. Terra di frontieratra mondo latino e tedesco Due luoghi. E in un certo senso due frontiere, perché le frontiere non sono fatte solo di fili spinati della storia, ma anche di storie, da declinarsi al plurale. Da una parte Sergio Romano si fa una domanda secca, diretta: Chi avrebbe governato la Russia dopo il fallimento della rivoluzione? Con questa domanda si aprono le pagine di storia controfattuale in cui il noto diplomatico, col piglio dello storico, ma anche del romanziere, immagina un epilogo diverso per il grande Ottobre rosso. I bolscevichi arrivarono infatti al potere grazie a una serie di circostanze fortuite e di malintesi: gli eventi di quei giorni – e, di conseguenza, la storia del Novecento – avrebbero benissimo potuto prendere un’altra strada. Dall’altra Beda Romano, col piglio del giornalista, racconta una Bruxelles che è lo straordinario incrocio di culture, non senza conflitti e incomprensioni, incredibile e feconda combinazione di stili, arti e tendenze: Bruxelles può ben dirsi un microcosmo dell’Unione europea, con le sue tante lingue, nazionalità e istituzioni. Nonostante i suoi problemi di integrazione, la città di Magritte e del surrealismo resta una delle capitali più accoglienti e cosmopolite dell’intero continente. Due mondi. O forse bisognerebbe aggiungere un punto interrogativo: due mondi? Certamente due storie da raccontare e da capire. MODERA Enrico Franco, giornalista

Sala manifestazioni Str. Colz 75, Corvara in Badia, BZ
Massimo Cacciari - La mente inquieta
0
Art & Culture
Martedì, 20 Ago 2019 17:30
Martedì 20 Ago 2019

Predomina ancora una visione del periodo dell’Umanesimo che ne esalta, da un lato, i valori estetico-artistici, e tende a ridurne, dall’altro, il pensiero a elementi retorico-filologici. Ma che significa “umanesimo”? L’umanesimo storico ci dice ancora qualcosa? Quale visione ne emerge dalle recenti ricerche di Asor Rosa, Ciliberto, Ginzburg? Massimo Cacciari ci fa capire come le cose siano più complesse e meno schematiche e come la stessa filologia umanistica vada in realtà inserita in un progetto culturale più ampio nel quale l’attenzione al passato è complementare alla riflessione sul futuro, mondano e ultramondano. Dunque una filologia che è intimamente filosofia e teologia. E i nodi filosofici affrontati dagli umanisti (che in quest’ottica non iniziano con Petrarca o con i padovani, ma con lo stesso Dante) sono difficilmente ascrivibili a sistemi armonici o pacificanti, secondo una visione tradizionale del Rinascimento. C’è un nucleo tragico del pensiero umanistico, fortemente «anti-dialettico», in cui le polarità opposte non si armonizzano né vengono sintetizzate

Sala manifestazioni Str. Col Alt 36, Corvara in Badia, BZ
Vernissage: Jette Christiansen - Polarities
0
Art & Culture
Martedì, 20 Ago 2019 18:00
Martedì 20 Ago 2019

È con Polarità che la pittrice Jette Christiansen riassume la sua opera sinora realizzata. Opposizioni sono infatti l’elemento peculiare nei quadri di Jette Christiansen: l’oriunda Danese da molti anni vive nel Sudtirolo che in confronto pare come meridionale; scegliendo i suoi soggetti “oscilla” tra l’artificialmente disposto assemblaggio d’oggetti della natura morta e la paesaggistica naturalistica; a volte la sua scena è illuminata dai tremendi toni del grigio e del blu della fredda luce nordica, a volte invece da quei tenui toni del giallo aranciato del caldo sud. Ai quadri inondati di luce con ombre bizzarre s’accostano composizioni più cupe con accenti di luce ridotti. Jette Christiansen iniziò con la natura morta che da principio trattava del puro gusto nel colore e della loro materialità.Da sempre Christiansen adoperava paesaggi come sfondo della natura morta alienandoli però dalla loro “naturalezza”. Nel suo ultimo ciclo la pittrice ardì l‘approccio alla paesaggistica naturalistica: Groenlandia. Nella fredda e chiara luce grigiastra del nord dipinge il paesaggio del Mar Glaciale con le sue solcate scogliere glaciali. Attraverso la riproduzione dell’azzardato gioco di luci ed ombre questi quadri assumono notevole pienezza e densità e appaiono come astratti. Con questi ultimi quadri la pittrice ha rilasciato una chiara dichiarazione su provenienza e credo artistico.

Associazione degli artisti della Provincia di Bolzano Piazza Domenicani 23, Bolzano, BZ
Dialoghi attorno al fuoco con Reinhold Messner
0
Art & Culture
Martedì, 20 Ago 2019 19:00
ogni settimana fino a Mar 27 Ago 2019 nei giorni di: Martedi

Godetevi l'atmosfera serale del MMM Firmian - il 06., 13., 20. e 27 agosto (in lingua tedesca), il 14 agosto in lingua italiana – visitando il museo o cenando nel nostro ristorante. All'ora del crepuscolo (ore 21), Reinhold Messner incontrerà i visitatori per una chiacchierata attorno a un fuoco acceso all'aperto, Vi parlerà della sua vita e risponderà alle Vostre domande. Si consiglia di portare un cuscino e di munirsi di ombrello o impermeabile in caso di pioggia. La museummobilcard non viene accettata per l'evento serale.

Castel Firmiano Messner Mountain Museum Via Castel Firmiano, 53, Appiano s.s.d.v, BZ
A volo sulla Val d’Ultimo: i suoi tesori
0
Art & Culture
Martedì, 20 Ago 2019 20:30
Martedì 20 Ago 2019

Una valle che conserva il numero più elevato di masi storici, le vecchie terme che nel 1800 attirarono i personaggi più illustri dell’Impero, il ristorante stellato più alto d’Italia, una casa contadina costruita su un masso, larici millenari e così via fino alle bellezze naturali, alla gastronomia e ai personaggi che hanno fatto della valle un’eccellenza nazionale. L’incontro sarà introdotto da un breve documentario. Relatore: Markus Breitenberger Ritrovo: Tangram, via Portici 204, Merano Ingresso gratuito

Tangram via Portici, 204, Merano, BZ
Inaugurazione della Capsula del tempo
0
Art & Culture
Mercoledì, 21 Ago 2019 09:00-14:00 |
Mercoledì 21 Ago 2019

Per celebrare il Giubileo della Prima scalata della Cima Grande da parte di Paul Grohmann, Peter Salcher e Franz Innerkofler è nata l’idea di lasciare un segno e di parlare a chi verrà dopo di noi utilizzando proprio la forza evocativa delle Tre Cime di Lavaredo, monumento simbolo delle Dolomiti Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Nei pressi del rifugio Locatelli il 21 agosto verrà dunque installata e sigillata una capsula del tempo, ovvero un contenitore appositamente preparato che conserverà oggetti o informazioni destinate ad essere ritrovate nel futuro. Nel nostro caso la casula verrà riaperta tra 50 anni, ovvero nel 2069. Il Giubileo della prima scalata della Cima Grande, infatti, non riguarda solo l’impresa alpinistica in sé stessa ma impone una riflessione e vuole porre l’attenzione sulla fragilità di un bene, le Dolomiti, che noi diamo per scontato ma che è estremamente suscettibile e con cui ci confrontiamo quotidianamente, non sempre con atteggiamento positivo e rispettoso.

Rifugio A. Locatelli - S. Innerkofler Rifugio A. Locatelli - S. Innerkofler, Dobbiaco, BZ
Parco delle arti Hochfrangart
0
Art & Culture
Mercoledì, 21 Ago 2019 10:00-13:00 |
ogni settimana fino a Mer 30 Ott 2019 nei giorni di: Mercoledi

Visita esclusiva del parco artistico privato Hochfrangart con la meravigliosa collezione di sculture. Concludete l’esperienza con un bicchiere di vino nel magnifico punto panoramico direttamente accanto alla sfera gigante. Prenotazione obbligatoria presso l’Associazione Turistica Appiano fino alle ore 18 del giorno precedente.

Parco delle arti Hochfrangart Via Bolzano 43, Appiano s.s.d.v, BZ
Film documentario
0
Art & Culture
Mercoledì, 21 Ago 2019 20:00-22:00 |
Mercoledì 21 Ago 2019

FILM IN LINGUA TEDESCA CON SOTTOTITOLI IN ITALIANO ore 20: Inizio della festa con musica dal vivo ore 21: Premiere del Film Al termine Reinhold Messner e gli attori protagonisti saranno a disposizione per eventuali domande dal pubblico.

Palaghiaccio di Dobbiaco - Dobbiaco Palaghiaccio di Dobbiaco - Dobbiaco, Dobbiaco, BZ
Giovedì al Museo. Visita guidata alla Hofburg
0
Art & Culture
Giovedì, 22 Ago 2019 15:00-16:00 |
ogni 7 giorni fino a Gio 31 Ott 2019

La Hofburg, già sede dei principi vescovi di Bressanone, ospita il Museo Diocesano che conserva presziose testimonianze della scultura e pittura medievale e barocca. Il percorso della visita guidata include anche il Tesoro del Duomo e le sontuose sale degli appartamenti con stufe di maiolica e mobili storici.

Hofburg di Bressanone Piazza Palazzo Vescovile 2, Bressanone, BZ
Fabrizio Dragosei-La rivoluzione russa e la fine dei Romanov
0
Art & Culture
Giovedì, 22 Ago 2019 17:30
Giovedì 22 Ago 2019

«Dopo che lo Zar e la moglie furono sistemati su due sedie portate all’ultimo minuto, Yurovskij annunciò con concitazione che “il Soviet dei lavoratori” aveva deciso di "giustiziarli". L’uccisione dello Zar Nicola II nella notte tra il 16 e il 17 luglio 1918 fu decisa dai bolscevichi di Lenin dopo un anno e mezzo di drammatici avvenimenti che sconvolsero la Russia. Dalla Rivoluzione borghese di febbraio e l’abdicazione dell’imperatore al colpo di Stato del novembre 1917, fino all’eliminazione dello Zar e di tutta la sua famiglia in uno scantinato di Ekaterinburg, ai piedi degli Urali: il momento più tragico della Rivoluzione, un massacro che venne a lungo tenuto segreto e che a un secolo di distanza continua a far discutere. Fabrizio Dragosei rilegge questo regicidio e ci racconta gli eventi di quei mesi, dal ritorno di Lenin in Russia al lungo esilio in Siberia dei Romanov, fino all’esecuzione, con l’occultamento dei cadaveri e i segreti che ancora oggi attendono una risposta. CON L’AUTORE Guido Rispoli, magistrato

Sala manifestazioni Str. Colz 75, Corvara in Badia, BZ
Visita Guidata Gratuita
0
Art & Culture
Giovedì, 22 Ago 2019 19:00-22:00 |
ogni settimana fino a Gio 26 Dic 2019 nei giorni di: Giovedi

Fare un passo indietro dal quotidiano con i suoi mille impegni e farsi guidare in un viaggio nell’arte, capace di stimolare tutti i sensi. Ogni giovedì sera Museion prolunga la sua apertura dalle 18.00 alle 22.00 proponendo ingresso libero e visite guidate gratuite.

Museion Piazza Piero Siena 1, Bolzano, BZ
Ausblick in die Vergangenheit
0
Art & Culture
Giovedì, 22 Ago 2019 20:00
Giovedì 22 Ago 2019

Sie wandern mit uns zum Aussichtspunkt oberhalb des Besucherzentrums Aldein. Dort schauen Sie ausnahmsweise nicht in die tiefe Schlucht, sondern richten Ihren Blick zum Himmel: Mithilfe von zwei Teleskopen können Sie unter anderen die Planeten Saturn und Jupiter sowie einige der schönsten Sternbilder beobachten… und mit etwas Glück sausen sogar ein paar Sternschnuppen vorbei. Mit David Gruber und Benno Baumgarten David Gruber, Direktor des Naturmuseums Südtirol und Astrophysiker und Benno Baumgarten, Geologe am Naturmuseum Südtirol, gehen unter dem Motto „Ausblick in die Vergangenheit“ auf die Entstehung, die Merkmale und die geologischen Besonderheiten der Sterne und Planeten ein. Start um 20 Uhr am Besucherzentrum Geoparc Bletterbach in Aldein

Geoparc Bletterbach Lerch 40, Aldino, BZ
Giornate del Miele Alto Adige
0
Art & Culture
Venerdì, 23 Ago 2019 09:30-21:00 |
Venerdì 23 Ago 2019

Il 23 e 24 agosto 2019 tutto ruota attorno al miele dell’Alto Adige I 14 distretti dell’Associazione Apicoltori Altoatesini presenteranno, in occasione delle Giornate del Miele Alto Adige, un assortimento di diversi tipi di miele provenienti dalle valli altoatesine. I visitatori potranno conoscere e degustare le diverse varietà di miele con Marchio di Qualità Alto Adige. Numerose iniziative e un nutrito programma di attività di contorno rivolte a grandi e piccini contribuiranno a far comprendere e apprezzare il lavoro degli apicoltori e delle api nonché a spiegare le tecniche di produzione del miele.

Piazza del Duomo Piazza del Duomo, Bressanone, BZ
La cappella di Santo Stefano
0
Art & Culture
Venerdì, 23 Ago 2019 14:30-17:30 |
ogni settimana fino a Sab 02 Nov 2019 nei giorni di: Venerdi Sabato

La Cappella Sistina dell’Alto Adige La cappella reale di S. Stefano si erge su una cresta rocciosa all’entrata della Val Martello, nei pressi di Castel Montani di Sopra e non lontano da Castel Montani di Sotto. Degno di menzione è in particolare il primo dei due manieri, nel quale fu rinvenuto uno dei manoscritti originali della canzone dei Nibelunghi, risalente al 1323 ed oggi conservato nella Biblioteca di Stato di Berlino. L’aspetto esterno poco appariscente della cappella reale rende ancora più sorprendente la scoperta dei suoi interni: le pareti sono infatti impreziosite da sfarzosi affreschi gotici, opera di maestri lombardi e risalenti al 1430 circa. La cappella è raggiungibile tramite una breve passeggiata.

Rosmarie Burger (1959 - 2010)
0
Art & Culture
Venerdì, 23 Ago 2019 20:30-23:00 | 10:00 - 12:00
Venerdì 23 Ago 2019

Mostra personale dell'artista Rosmarie Burger, nata nel 1959 a Silandro Val Venosta. In giovane età si trasferisce in Germania dove dagli inizi degli anni 80 si dedica come autodidatta alla pittura. Le sue opere parlano di empatia e di sentimenti dell’anima. Non rappresenta le figure in azione o occupate in un'attività, ma contrariamente sono unite in un momento di pace e tranquillità. Non c’è dialogo o segno di comunicazione, eppure c’è un intimo legame. Fin dagli inizi Rosmarie mette in evidenza la persona nelle sue opere. Intorno ad essa non ci sono distrazioni, ma vuoti infiniti. In questo modo l’artista riesce a trasmettere una quiete immensa. Per Rosmarie non era importante la plasticità o la profondità, cosi che tutte le figure sono messe in primo piano. L’intenzione è d’invitare lo spettatore a riflettere sui rapporti interpersonali. Come autodidatta è riuscita subito a dimostrare grande capacità tecniche. Spesso le sue figure sono presentate da pennellate forti e sicure. Ma la particolarità della pittura è data soprattutto dalla sua sensibilità di colori. Gli accostamenti e la gamma di colori spiccano nei suoi quadri. Rosmarie Burger ha portato nella pittura figurativa della fine de 20°secolo una singolare visione umana. I suoi corpi nudi fanno scoprire le più intime verità senza abbellimento. L‘interesse essenziale dell’artista è di innalzare i sentimenti e le emozioni, che la nostra società troppo spesso deve annientare. Questa sua ricerca emozionale ci porta al confine con il mondo dei sogni e c’induce lontano dal reale e terrestre. Tra gli anni 80 e 90 l’artista ha vissuto alternativamente tra Alto Adige e Berlino. Queste diverse esperienze di modi di vita, tra quella montana e cittadina sono state fruttuose per la sua creatività artistica. Le opere di Rosmarie sono più volte state presentate su mostre e fiere nazionale che internazionali. Dal 1997 l’artista si trasferisce definitivamente a Betziesdorf presso Kirchhain, dove è deceduta il 3. Febbraio 2010.

39046 Ortisei Val Gardena Pontives 26, Ortisei, BZ
Fondazione Provincia

I migliori eventi Art & Culture!

Scopri i migliori eventi Art & Culture per sapere cosa fare oggi, domani o nel fine settimana!
Risultati 1 - 25 di 47