banner inside 01 it

Utente : Mairania 857

Eventi di : Mairania 857

0
Art & Culture
Giovedì, 28 Mar 2024 20:30

La ricostruzione, con l’aiuto di documentazione storica e vecchi filmati, della nascita del rifugio Monteneve: dal recupero della palazzina uffici del villaggio di San Martino, destinata alla demolizione totale, alla riapertura come rifugio. Con Ezio Danieli, giornalista In occasione del centenario della Sezione del CAI di Merano Entrata libera

0
Cinema
Mercoledì, 27 Mar 2024 20:30

von Alexander Mihalkovich, Hanna Badziaka – SE/UA/N 2023 – 92? – In Originalsprache mit deutschen Untertiteln Belarus: Eine Mutter kämpft für die Bestrafung derer, die ihren Sohn während des Wehrdienstes zu Tode gequält haben. Schnitt: Ein junger Mann soll bald eingezogen werden. In der Verknüpfung beider Schicksale entsteht ein erschreckendes Bild nicht nur der Armee, sondern des ganzen Landes. Im Rahmen von „Docu.emme – Vorführungsreihe von Kino-Dokumentarfilmen“

0
Art & Culture
Giovedì, 21 Mar 2024 16:00

Falso è tutto ciò che si dimostra diverso da ciò che pretende di essere: una notizia, un oggetto, ma anche una persona (sia nell’indole, sia nell’identità): basti pensare ai sosia, ai ?guranti e agli altri esempi della variegata fenomenologia del “doppio”. E il falso, inevitabilmente, ha incontrato e incrociato anche i temi del sacro e delle religioni. L’incontro indagherà aspetti legati alla ricostruzione storica di eventi che rimandano direttamente alle credenze religiose o di cui addirittura ne sono ‘fonte primaria’ e generativa. Con Giuseppe Verdi, editore Entrata libera

0
Exhibitions
Giovedì, 21 Mar 2024 15:30-22:30 |
L'evento si tiene dal 21 Mar 2024 al 06 Apr 2024

Illustrazioni e immagini dell’artista Marion Bernhardt (D-Tuttlingen). In sette cicli, l’artista elabora il messaggio senza tempo delle quattro virtù cardinali e delle tre virtù teologali, traducendole nell’attualità in modo talvolta sorprendente e non convenzionale. Vernissage: giovedì 21/03/2024, ore 20:00 Midissage: sabato 30 marzo, ore 17.00, con Daniel Schulte sul tema: Cristo e le virtù Finissage: sabato 06/04/2024, ore 20:00 Durata: dal 22/03 al 06/04/2024 Orari di apertura: da lunedì a sabato ore 15:30-22:30 Entrata a eventuale offerta libera

0
Cinema
Mercoledì, 20 Mar 2024 20:30

di Francesco Munzi – I 2023 – 107? – In italiano Kripton indaga la vita sospesa di sei ragazzi, tra i venti e i trent’anni, volontariamente ricoverati in due comunità psichiatriche della periferia romana, che combattono con disturbi della personalità e stati di alterazione. Attraverso il racconto della quotidianità dei nostri protagonisti, delle relazioni che intrecciano tra di loro e con il mondo “adulto” composto da psichiatri, professionisti e dalle stesse famiglie, il film ci porta a esplorare in profondità la soggettività umana. La condizione estrema del disturbo mentale diventa la chiave per avvicinarsi all’abisso misterioso della nostra mente e, allo stesso tempo, possibile metafora del nostro tempo. Nell’ambito di Docu.emme – Rassegna dedicata al cinema documentario Entrata libera

0
Music
Sabato, 16 Mar 2024 20:00

In occasione della tradizionale festa di San Patrizio, una serata di musica con cornamuse, ballate e danze celtiche, irlandesi e scozzesi. Con la possibilità di degustare birre e sidro artigianali in una atmosfera conviviale, tipica dei pub del Nord dell’arcipelago britannico. Entrata libera Foto di Vicki Hamilton da Pixabay

0
Others
Venerdì, 15 Mar 2024 17:30

Incontro con soci, socie e simpatizzanti. Assemblea annuale dei soci, con illustrazione delle attività svolte nel 2023 e consuntivo finanziario. Presentazione del programma 2024. Un’occasione per rinnovare la propria iscrizione o conoscere meglio AmUm odv, associazione ambientalista di Merano. Entrata libera

0
Others
Venerdì, 15 Mar 2024 15:30

Incontro con soci, socie e simpatizzanti. Assemblea annuale dei soci, con illustrazione delle attività svolte nel 2023 e consuntivo finanziario. Presentazione del programma 2024. Un’occasione per rinnovare la propria iscrizione o conoscere meglio AmUm odv, associazione ambientalista di Merano. Entrata libera

0
Art & Culture
Giovedì, 14 Mar 2024 16:00

La società contemporanea appare particolarmente sensibile al tema del “falso” e anche la storia diviene facilmente oggetto di falsificazione, tanto più facilitata dal rapporto ambiguo, profondo e problematico che si stabilisce tra verità e storia. L’uomo sembra aver sviluppato un interesse a falsificare la storia non meno formidabile di quello di scoprirla. Perché questo avviene? Prendendo in considerazione diverse tipologie di usi, riusi e abusi della storia, l’incontro vuole passare in rassegna le tante ragioni che inducono a produrre falsi: ambizioni frustrate, interessi economici, sete di potere. Con Massimiliano Paleari, scrittore Entrata libera

0
Cinema
Mercoledì, 13 Mar 2024 20:30

von Cyril Aris – D/LB 2023 – 87? – In Originalsprache mit deutschen Untertiteln Am 4. August 2020 erschüttert eine heftige Explosion den Hafen von Beirut, die Verwüstungen betreffen weite Teile der Hauptstadt des Libanon. Eine libanesische Filmcrew entscheidet sich in jenen Tagen dazu, den Dreh an ihrem Film fortzusetzen?—?inmitten einer Nation, die kurz vor dem wirtschaftlichen wie politischen Zusammenbruch steht. Im Rahmen von „Docu.emme – Vorführungsreihe von Kino-Dokumentarfilmen“ Eintritt frei

0
Art & Culture
Lunedì, 11 Mar 2024 18:00

Il rapporto tra i generi è in continuo cambiamento, e quello che si va delineando oggi, è radicalmente diverso da quello del passato. Le donne occupano posizioni lavorative impensabili nei decenni trascorsi, il loro livello di istruzione in alcuni paesi è in media più alto rispetto a quello degli uomini, e la loro sfera del diritto si è indubbiamente allargata. Di fianco a tutti questi progressi tuttavia, la figura maschile non sempre sta riuscendo a trovare un suo ruolo ed una giusta collocazione. Le disparità che iniziano ad emergere, sono di una tipologia diversa rispetto a quella del passato, e il superamento questi scogli costituirà probabilmente la sfida degli anni a venire. Caffè Filosofico introdotto e moderato da Camilla Stirati, laureata in filosofia Discussione aperta a tutti gli interessati, non è richiesta una preparazione filosofica specifica. Entrata libera

0
Theatre
Venerdì, 08 Mar 2024 20:30

Un percorso, un cammino tortuoso alla ricerca di quei suoni viscerali dell’animo umano che solo una donna ferita nel suo orgoglio può possedere. Un viaggio, interpretato nella lingua originaria dell’attrice, il calabrese, che diventa qui una lingua universale, alla scoperta dell’io più profondo dell’essere donna, dell´essere madre. Vive e respira una Medea che resta, ferma. Anche quando le sue azioni, che scandalizzano il mondo intero, dovrebbero quantomeno turbarla. Con Daiana Tripodi. Testo di Germano Marano e Daiana Tripodi, musiche dei Mattanza, costumi di Umay Kuo Nell’ambito delle iniziative per la Giornata della donna coordinate dal Comune di Merano Entrata a offerta libera Foto: Vincenzo Tropepe

0
Art & Culture
Giovedì, 07 Mar 2024 20:30

Il bosco ci cura: abbiamo tutti vissuto momenti di benessere “immersi” nella natura, mentre stanchezza e stress rapidamente sparivano! Oggi queste sensazioni sono diventate scienza: è la medicina o terapia forestale, una potente pratica di promozione della salute. Con Costanza Lippi Nell’ambito de I Giovedì del CAI Entrata libera Foto di Martin da Pixabay

0
Art & Culture
Giovedì, 07 Mar 2024 16:00

L’immagine della donna tra pastiches & mélanges L’incontro muove dal significato attribuito ai due aggettivi sostantivati: “falso” e “inesistente” per guidare i partecipanti alla comprensione delle dinamiche più tipiche del mercato delle opere d’arte. Un rapporto dettagliato sui più importanti falsari della storia dell’arte: dal più datato Michelangelo, ai più recenti Han Van Meegeren e Wolfgang Fisher alias Wolfgang Beltracchi, tutti con un tratto comune: la riproduzione di figure femminili. Un itinerario che prende in analisi opere, metodi e autori che hanno messo sotto scacco i più noti critici ed esperti d’arte. Due casi reali, riguardanti un autore di primissimo piano nella geografia artistica dell’Ottocento italiano, Gioacchino Toma, faciliteranno la comprensione del delicatissimo tema delle contraffazioni di opere d’arte, aiutando i partecipanti a muoversi meglio nel mondo del collezionismo. Con Massimo Galiotta, redattore della rivista Arte Trentina, Edizioni d’Arte Dusatti (Rovereto) e curatore della rubrica “il Cavalletto”, rivista Puglia & Mare (Gallipoli). Nell’ambito delle iniziative coordinate dal Comune di Merano per la Giornata della donna Entrata libera

0
Art & Culture
Giovedì, 07 Mar 2024 15:30

La malattia di Parkinson, descritta per la prima volta da James Parkinson nel 1817, è la malattia neurodegenerativa più diffusa dopo la malattia di Alzheimer. La malattia è caratterizzata da rigidità muscolare che si manifesta con resistenza ai movimenti passivi, tremore che insorge durante lo stato di riposo e può aumentare in caso di stato di ansia e bradicinesia ovvero rallentamento generalizzato dei movimenti. Questi sintomi determinano poi deficit nel controllo dell’equilibrio, andatura impacciata e postura curva, difficoltà anche nell’iniziare e terminare i movimenti. Altri sintomi possono essere depressione e lentezza nel parlare. Con Frediano Tezzon, che per 18 anni ha prestato servizio come primario della divisione neurologica dell’Ospedale Franz Tappeiner di Merano. Entrata libera

0
Cinema
Mercoledì, 06 Mar 2024 20:30

di Maite Alberdi – CL 2023 – 84? – in lingua originale con sottotitoli in italiano Dopo 25 anni insieme, la vita di Augusto, ex-giornalista e commentatore televisivo, e Paulina, attrice e attivista, è stravolta quando a lui viene diagnosticato l’Alzheimer. Giorno dopo giorno, i due affrontano questa sfida a testa bassa, sostenuti dal tenero affetto e dal senso dell’umorismo che tuttora li unisce. Dalla candidata all’Oscar® Maite Alberdi, un’opera commovente e piena di dolcezza sulla fragilità della memoria e l’indissolubilità dei legami, Gran Premio della Giuria al Sundance 2023. Nell’ambito di Docu.emme – Rassegna dedicata al cinema documentario Entrata libera

Location di : Mairania 857

×
Non ci sono locations