banner inside 01 it

BZ Danza: Compagnia Virgilio Sieni / METAMORPHOSIS - Pubblicato da FondazioneHaydnStiftung

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

La Compagnia Virgilio Sieni, primo Centro Nazionale di Produzione riconosciuto dal Ministero dei Beni Culturali nel 2015, debutta a Bolzano Danza con una prima assoluta: Metamorphosis, creazione di Virgilio Sieni coprodotta dal Festival e accompagnata live dall’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento. Virgilio Sieni nelle note al lavoro cita Ovidio e le sue Metamorfosi nel ricordare il punto di partenza, ovvero il “narrare forme mutate in corpi nuovi”, ma anche i filosofi francesi Gilles Deleuze e Félix Guattari nell’accezione del divenire e della trasformazione “come processo del desiderio”. Sei danzatori in scena, adagiati sulla musica di Arvo Pärt eseguita dall’Orchestra diretta da Chloé van Soeterstède per costruire una meditazione sull’infinito del gesto, sulla pulsazione continua di avvenimenti, incontri fiabeschi originati ogni volta dall’addentrarsi in uno spazio boschivo. Danzatori, corpi, viandanti di leggende custodite che si dispiegano tra gravità e leggerezza, uomini che attraverso la dote peculiare della trasformazione e l’esercizio della metamorfosi provano a diventare Uomini a pieno titolo.

Tags

Contatti :

Date e orari evento :

Lunedì 22 Lug 2019

Potrebbe interessarti anche :

  • ogni giorno fino a Sab 25 Gen 2020
    Schauspiel von Peter Handke Regie: Robert Schuster Mit: Hadar Dimand, Nasir Formuli, Pasquale di Filippo, Magda Kropiunig, Céline Martin-Sisteron, Sarah Merler, Alexandre Ruby, Jonas Schlagowsky, Katharina Schmölzer, Romaric Séguin, Axel Sichrovsky, Katja Uffelmann Koproduktion mit dem Stadttheater Klagenfurt und der KULA-Compagnie Peter Handkes Stück kommt ohne Worte aus. Es spielt allein mit der Poesie der Bewegung, der Zeichen, der Körper, des Lichts, der Farben, des Bildes. Hauptakteur des 1992 uraufgeführten Werkes ist ein Platz in irgendeiner Stadt, in irgendeinem Land. Er wird zur Bühne des Alltäglichen, zum Schauplatz der Menschen, die ihn queren. Passant*innen, Junge und Alte, Fremde und Vertraute, Privilegierte und Benachteiligte, Erinnerte und Vergessene. Sie kommen allein oder sind zu zweit, sie bilden Gruppen, lösen sie wieder auf. Sie verstören und sie bezaubern. Der Platz wird somit zum Ort eines Schau-Spiels im wörtlichen Sinn. Ein dramatisches Kaleidoskop der menschlichen Vielfalt öffnet sich und all die unzähligen Details verdichten sich zu Spuren und zu Geschichten – werden zu einer Bestandsaufnahme unserer Gesellschaft. Robert Schuster, der 2012 mit internationalen Schauspieler*innen die KULA-Compagnie gründete, setzt die Begegnungen der zwölf Akteur*innen, die im Laufe des Stücks einen mehrere hundert Figuren umfassenden Kosmos erschaffen, auf humorvolle und sehr körperliche Art und Weise in Szene. Traum- und albtraumhaft entsteht ein Echoraum europäischer Geschichte.
  • Sabato 28 Dic 2019
    Applaudito da oltre 160.000 spettatori entusiasti in soli tre anni, ALIS è lo spettacolo di Le Cirque World’s Top Performers che vanta un cast unico al mondo, perché annovera esclusivamente i migliori artisti dal Cirque du Soleil e del Nouveau Cirque. Spettacolo per tutta la famiglia A Bolzano torna a grande richiesta, ma con tante novità e per la prima volta nella versione Christmas Gala. Si potranno ammirare nuovi artisti e numeri incredibili a terra e aerei. Un appuntamento immancabile per un pubblico di tutte le età in occasione delle prossime Festività e per brindare al Nuovo Anno. Senza animali ALIS Christmas Gala vi prenderà per mano e vi farà scoprire nuove avventure e nuove meraviglie che incanteranno e sorprenderanno. Per tutti sarà un inedito viaggio immaginario nelle atmosfere ispirate ad “Alice nel Paese delle Meraviglie” e alla letteratura fantastica dell’800. Quasi 2 ore di spettacolo senza interruzioni e senza animali. Artisti pluripremiati Tutti gli artisti di Le Cirque Wolrd’s Top Performers sono i massimi interpreti delle discipline più emozionanti attualmente sulla scena mondiale. Equilibristi, acrobati, giocolieri e musicisti, pluripremiati con prestigiosi riconoscimenti nei più importanti Festival, Talent TV ed eventi del mondo, tra i quali il Festival Internazionale del Circo di Monte-Carlo, il Festival Mondial du Cirque de Demain a Parigi, The Champions di America’s Got Talent, fino al Guinness World Records. Onofrio Colucci sarà nuovamente il Maestro di Cerimonia Direttore Artistico e Maestro di Cerimonia è Onofrio Colucci, che da “Enfant prodige” del Circo Contemporaneo ha maturato una grande esperienza internazionale. Non solo ha diretto produzioni internazionali, ma è stato per anni protagonista nel Cirque du Soleil e ha ricevuto l’ambito Premio Lunas del Auditorio per il ruolo principale del celebre spettacolo Slava’s Snowshow.
  • Giovedì 12 Dic 2019
    Lago dei cigni, atto II La morte del cigno Nati quasi per gioco quarant'anni fa negli States, i ballerini maschi dei Trocks - come sono affettuosamente chiamati - calcano le scene in tutù e scarpette da punta parodiando vezzi e manie delle protagoniste del balletto classico. Muniti di strabiliante ironia nel costruire al "maschile" i grandi brani del repertorio, i Trocks tonrano a divertire con il loro acuto senso del teatro e conoscenza filologica dei balletti proposti. Vendita biglietti: alla cassa del teatro oppure online www.teatro-bolzano.it oppure presso l'Azienda di Soggiorno e Turismo di Bolzano. Iscrizione richiesta.