generazioni banner inside evento pittis ok

Open Mic - Pubblicato da valentina_inside

0
  • piazza domenicani 20, Bolzano, BZ

Informazioni evento

calling all the artists

Contatti :

  • Organizzatore : Temple Bar Genuine Irish Pub
  • Location : Temple Bar Genuine Irish Pub
  • Indirizzo : piazza domenicani 20, Bolzano, BZ

Il prossimo evento si terrà tra :

00

giorni

00

ore

00

minuti

00

Date e orari evento :

Giovedì 10 Ott 2019
  • Gio 10 Ottobre, 201920:00-22:30 |

Potrebbe interessarti anche :

  • Giovedì 14 Nov 2019
    Jean-Daniel Granruaz & Karin Nakagawa (BZ/JPN): “Ladinia meets Japan” Entreda debant/Eintritt frei/Ingresso gratuito En colaborazion con la Consulta ladina dl Comun de Bulsan Jean-Daniel Granruaz: guitar Karin Nakagawa: koto L’incontro tra Jean-Daniel Granruaz, chitarrista e cantautore ladino, e Karin Nakagawa, eclettica artista giapponese, ha fatto nascere una stimolante collaborazione interculturale. Si crea un avvicinamento alla realtà ladina e a quella giapponese, culture lontane che magicamente s’incontrano, allargando i propri confini. La loro musica nasce da un dialogo che, mediante improvvisazioni e arrangiamenti inediti, porterà lo spettatore a viaggiare tra storie di vita passata e farà assaporare ritmi lenti d’altri tempi. Il background musicale dei due artisti, che include esperienze nell’ambito del folklore, del pop, del jazz, della musica classica, della musica da camera, della world music, si fonde in un insieme coinvolgente.
  • Venerdì 27 Set 2019
    È l'amore per la montagna, per la musica e il canto che ha unito questi cantatori. Quando cantano, la scintilla della loro felicitá e musicalitá salta immediatamente al pubblico. Le loro canzoni sono un' espressione di grande felicitá ed un atteggiamento mentale positivo. Anche tristezza interviene nelle canzoni. I concerti del coro Montanara sono una grande esperienza per tutto il pubblico. Anche per il loro programma concertistico i cantanti ed il loro dirigente giovane hanno nuove e belle canzoni.
  • Lunedì 25 Nov 2019
    Régis Huby: violin, electronics Bruno Chevillon: bass, electronics Michele Rabbia: percussion, electronics Compagni di vecchia data, Bruno Chevillon, Michele Rabbia e Régis Huby sviluppano ciascuno un rapporto molto intimo con l'acustica dei loro strumenti associati all'elettronica. Questo incontro riunisce tutte le loro esigenze di strumentisti improvvisati, offrendo loro un campo di esplorazione del suono senza limiti. La ricchezza di timbri, colori e dinamiche... Il virtuosismo, l'intimità delle corde strofinate, pizzicate, colpite da Bruno Chevillon e Régis Huby, associate all'immaginazione, all'inventiva e alla poesia che abbondano da sempre nei tocchi di Michele Rabbia.