inside 200

Ricerca per:

3 mesi

Eventi Art & Culture: Conferenza a Alto Adige

Eventi

Ausblick in die Vergangenheit
0
Art & Culture
Giovedì, 22 Ago 2019 20:00
Giovedì 22 Ago 2019

Sie wandern mit uns zum Aussichtspunkt oberhalb des Besucherzentrums Aldein. Dort schauen Sie ausnahmsweise nicht in die tiefe Schlucht, sondern richten Ihren Blick zum Himmel: Mithilfe von zwei Teleskopen können Sie unter anderen die Planeten Saturn und Jupiter sowie einige der schönsten Sternbilder beobachten… und mit etwas Glück sausen sogar ein paar Sternschnuppen vorbei. Mit David Gruber und Benno Baumgarten David Gruber, Direktor des Naturmuseums Südtirol und Astrophysiker und Benno Baumgarten, Geologe am Naturmuseum Südtirol, gehen unter dem Motto „Ausblick in die Vergangenheit“ auf die Entstehung, die Merkmale und die geologischen Besonderheiten der Sterne und Planeten ein. Start um 20 Uhr am Besucherzentrum Geoparc Bletterbach in Aldein

Geoparc Bletterbach Lerch 40, Aldino, BZ
Giornate del Miele Alto Adige
0
Art & Culture
Venerdì, 23 Ago 2019 09:30-21:00 |
Venerdì 23 Ago 2019

Il 23 e 24 agosto 2019 tutto ruota attorno al miele dell’Alto Adige I 14 distretti dell’Associazione Apicoltori Altoatesini presenteranno, in occasione delle Giornate del Miele Alto Adige, un assortimento di diversi tipi di miele provenienti dalle valli altoatesine. I visitatori potranno conoscere e degustare le diverse varietà di miele con Marchio di Qualità Alto Adige. Numerose iniziative e un nutrito programma di attività di contorno rivolte a grandi e piccini contribuiranno a far comprendere e apprezzare il lavoro degli apicoltori e delle api nonché a spiegare le tecniche di produzione del miele.

Piazza del Duomo Piazza del Duomo, Bressanone, BZ
Dialoghi attorno al fuoco con Reinhold Messner
0
Art & Culture
Martedì, 27 Ago 2019 19:00
ogni settimana fino a Mar 27 Ago 2019 nei giorni di: Martedi

Godetevi l'atmosfera serale del MMM Firmian - il 06., 13., 20. e 27 agosto (in lingua tedesca), il 14 agosto in lingua italiana – visitando il museo o cenando nel nostro ristorante. All'ora del crepuscolo (ore 21), Reinhold Messner incontrerà i visitatori per una chiacchierata attorno a un fuoco acceso all'aperto, Vi parlerà della sua vita e risponderà alle Vostre domande. Si consiglia di portare un cuscino e di munirsi di ombrello o impermeabile in caso di pioggia. La museummobilcard non viene accettata per l'evento serale.

Castel Firmiano Messner Mountain Museum Via Castel Firmiano, 53, Appiano s.s.d.v, BZ
A volo sulla Val Venosta: i suoi tesori
0
Art & Culture
Martedì, 27 Ago 2019 20:30
Martedì 27 Ago 2019

In Val Venosta possiamo trovare coppelle del Neolitico accanto alla raccolta di armature più grande d’Europa, decine di canali di irrigazione accanto ad una base segreta di atterraggio, la città più piccola d’Europa circondata da colture di albicocche, chiesette ricche di storia e arte accanto a cave di marmo, contadini, artisti, commercianti e persino produttori di whisky che hanno reso la Val Venosta famosa in tutto il mondo. L’incontro sarà introdotto da un breve documentario. Relatore: Gianni Bodini Ritrovo: Tangram, via Portici 204, Merano Ingresso gratuito

Tangram via Portici, 204, Merano, BZ
Dal compromesso alla convivenza
0
Art & Culture
Mercoledì, 11 Set 2019 18:00
Mercoledì 11 Set 2019

Relatore: senatore Giorgio Postal Quando la televisione in bianco e nero era entrata per la prima volta nelle valli assieme al telefono ”duplex” e quando erano cominciati i lavori della più ardita autostrada d’Europa, l’Autonomia in Alto Adige – Südtirol stentava a partire. Rimanevano ancora forti tensioni tra i partiti, ma il tragico periodo degli attentati terroristici stava per concludersi: era giunto il momento di mettere in pratica gli accordi parlamentari e avviare una nuova stagione, quella della convivenza. Conferenza preceduta dalla visione del documentario: “Rinascita dell’Alto Adige. Negli anni 50 e 60”.

Centro Trevi di Bolzano Via dei Cappuccini, 2, Bolzano, BZ
Cesare Ballardini | Dal vero - Inaugurazione
0
Art & Culture
Sabato, 14 Set 2019 19:00
Sabato 14 Set 2019

Cesare Ballardini ha scattato queste fotografie in località a pochi chilometri di distanza l’una dall’altra, cittadine e paesi come Lugo, Fusignano, Bagnacavallo, Faenza, Alfonsine. Fin dai nomi, questi luoghi appaiono modesti, semplici, quotidiani. E gli spazi privi di presenze umane delle fotografie sono altrettanto anonimi: semplici case cubiche, un terrapieno erboso, un cartello stradale consunto, depositi di materiali edili, campi arati, canneti, stazioni di servizio, piccole fabbriche, vecchie auto, deserte strade extraurbane; durante il giorno, al tramonto, di notte… Le fotografie in bianco e nero fanno parte del libro “Dal vero”, pubblicate nel 2011 dalle Edizioni del Bradipo e curato da Luca Nostri nell’ambito del progetto Lugo Land Cesare Ballardini, nato a Fusignano (RA) nel 1954. Ha studiato fotografia al DAMS di Bologna col Prof. Italo Zannier e si è laureato con la tesi La fotografia pittorica e gli sviluppi del movimento pittorialista in Italia, che ha conseguito il premio Alfonso e Bianca Zagnoli per tesi di laurea in fotografia. È stato ricercatore per la realizzazione delle mostre Fotografia Pittorica 1899-1911 e Fotografia italiana dell'800, Milano, Electa, Firenze, Alinari, 1979. Ha fatto parte dell’associazione culturale Figli del deserto, che ha curato la realizzazione della mostra e del libro Traversate del deserto, Ravenna, Essegi, 1986. Attualmente lavora presso la Biblioteca Renzo Renzi della Cineteca di Bologna.

Kunstraum Café Mitterhofer Via Peter Paul Rainer 4, San Candido, BZ
Generazioni - incontro con Pupi Avati
0
Art & Culture
Venerdì, 20 Set 2019 18:30-19:30 |
Venerdì 20 Set 2019

Passione e talento. Pupi Avati, maestro del cinema italiano, dialoga con Franco Dassisti critico cinematografico e conduttore di Radio24. Si ripercorrerà la carriera di un talento che prima di tentare la strada del cinema si è cimentato con passione nella musica jazz. La sua ascesa inizia con “La mazurka del barone, della santa e del fico fiorone” e tra i suoi successi e citiamo “Un ragazzo d’oro” (2014) con cui ha vinto il premio come miglior sceneggiatura al Festival di Montreal, la “Medaglia d’oro per i Benemeriti della Cultura e dell’Arte” ed è stato insignito “Commendatore della Repubblica Italiana”. In sala dal 22 agosto 2019 “Il signor Diavolo”, è già un cult del genere noir.

Parco Semirurali Via Alessandria, 15, Bolzano, BZ
Generazioni - incontro con Levante
0
Art & Culture
Venerdì, 20 Set 2019 21:00-22:30 |
Venerdì 20 Set 2019

Valore e impegno L’ascesa di Levante inizia nel 2013 quando con la hit “Alfonso” (diventato un manifesto generazionale) spopola sia in radio sia nelle piazze e nei festival di tutta Italia. Tra i numerosi riconoscimenti il “Premio Bertoli” nel 2015, assegnato ai cantautori in grado di arrivare al cuore della gente, attraverso i contenuti dei loro testi, l’impegno sociale e il non uniformarsi alle tendenze. Nel 2018 riceve il Premio “Musica Contro le Mafie” per il valore e l’impegno contenuti in “Non Me Ne Frega Niente”. Secondo Vogue è una delle 100 persone in grado di influenzare le tendenze mondiali nella moda e nell’arte. A ottobre 2019 esce “Magmamemoria”, il suo quarto album.

Parco Semirurali Via Alessandria, 15, Bolzano, BZ
La storia dell’ippodromo di Merano
0
Art & Culture
Mercoledì, 25 Set 2019 18:00
Mercoledì 25 Set 2019

Relatore: Giuseppe Orfanelli Partendo dalle belle immagini del documentario “L’ippodromo di Merano. Antico splendore e nuova era”, Tangram, Upad e il Centro Audiovisivi di Bolzano propongono un viaggio nel mondo delle corse equestri e delle iniziative di contorno che hanno reso famosa la struttura in tutta Europa. Un approccio un po’ insolito alla storia di Merano che toccherà anche la moda, i fantini superstar, le speranze e le delusioni poste al totalizzatore e naturalmente l’indotto economico che la struttura ha per la città. Commenti di Orfanelli Giuseppe, esperto del settore e psicologo. Ad ogni partecipante sarà consegnata una scheda storica sull’ippodromo di Maia.

Mediateca di Merano Piazza della Rena, 10, Merano, BZ
Nachtwanderung am Birmehlweg in Verdings und Pardell
0
Art & Culture
Venerdì, 27 Set 2019 19:00
Venerdì 27 Set 2019

Am Freitag 27. September findet mit Start um 19:00 Uhr eine geführte Nachwanderung am Birmehl in Verdings und Pardell (Klausen) statt. Dabei wird bei 4 Betrieben eingekehrt und verschiedene Speisen und Getränke verkostet. Anmeldung 347 4871324. Begrenzte Teilnehmerzahl, Teilnahmegebühr 24 Euro pro Person.

Verdings und Pardell Verdignes e Pradello, Chiusa, BZ
Marcello Fois presenta Pietro e Paolo
0
Art & Culture
Mercoledì, 02 Ott 2019 18:00
Mercoledì 02 Ott 2019

incontro con l’autore Marcello Fois, modera Paolo Mazzucato Marcello Fois racconta il suo ultimo lavoro: “Pietro e Paolo” (ed. Einaudi, 2019). Prima erano inseparabili: Pietro figlio dei servi, Paolo dei padroni, un’adolescenza trascorsa in comunione con la natura, nel cuore vivo di una Sardegna selvaggia. I giochi, le parole pronunciate per conoscersi o per ferire, poi Lucia, «una giovane acacia selvatica». Quando Paolo viene chiamato alle armi si arruola anche Pietro, da volontario. Il suo compito è guardare a vista l’amico fragile. Le disparità nel loro rapporto ora non è più possibile ignorarle. «Non lasciarmi» chiede Paolo ma da quei giorni di bombe e combattimenti le loro vite cambieranno per sempre.

Paure, terrorismo e violazione dei diritti umani in Europa
0
Art & Culture
Giovedì, 10 Ott 2019 20:30
Giovedì 10 Ott 2019

con Armando Spataro, già procuratore della Repubblica del Tribunale di Torino modera Pasquale Profiti, sostituto procuratore della Repubblica del Tribunale di Trento Il clima di paura e di insicurezza non aiuta la comprensione e la lettura di insidiosi fenomeni internazionali. Il terrorismo che rivendica una matrice islamica sta scuotendo le coscienze in Europa e mette in un clima di allerta Paesi e popolazioni. Come uscire dalla paura? Si approfondirà la delicata tematica della compatibilità tra il pieno rispetto dei diritti umani e le emergenze imposte dagli attentati terroristici e le conseguenti paure ed allarmi collettivi come le “apparenti” emergenze connesse al fenomeno migratorio.

Fondazione Provincia

I migliori eventi Art & Culture: Conferenza nella zona di Alto Adige!

Scopri i migliori eventi Art & Culture: Conferenza nella zona di Alto Adige per sapere cosa fare oggi, domani o nel fine settimana!
Risultati 1 - 16 di 16