banner inside 01 it

TECHNO •• community gathering, DJ-Sets & panel discussion - Pubblicato da valentina_inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

Museion presents TECHNO, the first instalment of TECHNO HUMANITIES: assembling themes emerging from confrontations between humanity, ecology, technology and economy, TECHNO comprises an international group show that will occupy the entire Museion building.
On Thursday 25th November, as part of the TECHNO exhibition collateral program, the south Tyrolean techno community will get together for a discussion panel with local techno initiators and DJ sets from local DJs, hosted in the exhibition spaces on the fourth floor and ground floor of the museum.

PROGRAM
18:30 - 20:00
Discussion Panel
Museion 4th Floor/Exhibition Space
The Southtyrolean Techno Community gets together. Talks & inspiration about past, present & future.
Introduction: Bart van der Heide, Museion Director
Moderation: Francesco Tenaglia, Art- critic & Curator
Panel: Antonio Lampis, Martina Kreuzer (Transart) Philipp Kieser (Hospiz, MIK), Martin Retter (wupwup / tanzen ist auch Sport)

20.00 - 22:00
DJ sets
Museion Passage (ground floor)
LINEUP
20:00 TONI TELEFONI (MIK)
21:00 ALPI (Autarchy)

Contatti :

Date e orari evento :

Giovedì 25 Nov 2021

Potrebbe interessarti anche :

  • Martedì 18 Gen 2022
    Dal 2019 raccogliamo storie di padri basate sul modello svizzero, che si è diffuso in Germania e ora anche in Alto Adige. Leggiamo dai ricordi di nostro padre raccolti in diversi luoghi e da diverse persone in tutto l’Alto Adige.
  • Giovedì 09 Dic 2021
    con Nadeesha Uyangoda, scrittrice modera Felicita Pedevilla La razza, pur non avendo fondamenti biologici, produce grossi effetti nei rapporti sociali, professionali e sentimentali. La razza in Italia non si palesa fino a quando non sei l'unica persona nera in una stanza di bianchi. Quell’unica persona che si è sentita dire troppe volte che «gli italiani neri non esistono». Ed è persino vero: non si vedono negli ambienti culturali, nei talk show e nelle liste elettorali. O meglio, in quei luoghi esistono ma solo come oggetto del discorso, quasi mai come soggetto. La loro presenza è ridotta alla riforma della cittadinanza, ai casi di razzismo, all'«immigrazione fuori controllo», all'«integrazione». Nadeesha Uyangoda apre in questo libro (66thand2nd, 2021), che incrocia saggio e memoir, un'onesta conversazione per comprendere la dinamica razziale nel nostro paese. Madre Terra Teatro Cristallo, Caritas Bolzano – Bressanone, Centro per la pace di Bolzano
  • Domenica 12 Dic 2021
    Claudia Reinhard, soprano Christian Meister, tenore Markus Zapp, tenore Manuel Warwitz, tenore Jakob Steiner, baritono Marcus Schmidl, basso Luce da sogno Mottetti e Lieder del romanticismo tedesco Dal suo debutto nel marzo 1992, l'ensemble vocale Singer Pur - nella formazione originale di cinque ex Regensburger Domspatzen e un soprano - è diventato una delle principali formazioni a cappella internazionali. Il 12 dicembre l'ensemble canterà mottetti e Lieder del periodo romantico tedesco con brani di Johannes Brahms, Franz Schubert, Joseph Rheinberger, Max Reger, Felix Mendelssohn-Bartholdy e altri sotto il motto "Traumlicht" (Luce da sogno) nella Chiesa dei Francescani di Bolzano.