banner inside 01 it

Workshop di danza roteante - Pubblicato da Chrima

0

Informazioni evento

La danza roteante è anche conosciuta come danza dei dervisci o la danza dei sufi. Girando attorno al proprio asse, questa danza offre l'opportunità di essere centrato, di vivere gioia, leggerezza e trance in connessione con il cosmo e la terra. Impariamo la tecnica di ruotare per poter sperimentare attraverso la velocitá e le diverse direzioni.


Beginners dalle 10.00 - 12.30, 30€ + Journey 50€
– teoria, cosa fa lo spinning nel mio corpo?
– la tecnica della danza roteante
- esercizi di danza


Advanced dalle 13.00 - 15.30, 30€ + Journey 50€
- danza libera per riscaldarsi
- la postura ottimale del corpo durante lo spinning
- movimenti testa- braccio- e parte superiore del corpo mentre si gira
- passi per poter spostarsi nello spazio durante lo spinning
- danza roteante libera


The Journey dalle 16.00 - 18.00
- incontro nel cerchio e spiegazione del percorso dell viaggio di danza
- riscaldamento
- la danza come viaggio all'ignoto ca. 1 ora
- atterraggio morbido
- ritrovarsi in cerchio

da portare: abbigliamento comodo e calzini
consiglio: meglio non mangiare prima del workshop oppure cibo leggero!

Tags

Contatti :

Il prossimo evento si terrà tra :

00

giorni

00

ore

00

minuti

00

Date e orari evento :

L'evento si tiene dal 04 Nov 2023 al 11 Mag 2024
  • Sab 09 Marzo, 202410:00-12:30 | 13:00 - 15:30
  • Sab 11 Maggio, 202410:00-12:30 | 13:00 - 15:30

Pubblicato da :

Potrebbe interessarti anche :

  • In occasione della Giornata internazionale della donna reading musicale con Marina Coli Il reading musicale prende in prestito alcuni brani tratti dal libro “Il catalogo delle donne valorose” di Serena Dandini, Edizioni Mon- dadori. Come da quarta di copertina: “Le donne come le rose mettono radici, sono resistenti, sopportano le avversità e nonostante la mancanza di cure rifioriscono baldanzose a ogni primavera”. Ilaria Alpi, Ipazia, Vanessa Bell, e molte altre, sono esponenti in questo reading di quella che una volta era chiamata “l’altra metà del cielo”. Hanno fatto la storia, e questo si vuole raccontare. Marina Coli è un’artista che intreccia diversi talenti, dalla recita- zione alla regia teatrale, dalla narrazione alla lettura espressiva, esplorando anche le arti figurative con la fotografia. Con il pro - getto “Art Educando” si impegna nelle scuole di ogni ordine e gra- do con progetti e spettacoli che prestano particolare attenzione agli argomenti sociali e d’attualità, oltre che alla memoria ed alla fragilità umana.
  • La ricostruzione, con l’aiuto di documentazione storica e vecchi filmati, della nascita del rifugio Monteneve: dal recupero della palazzina uffici del villaggio di San Martino, destinata alla demolizione totale, alla riapertura come rifugio. Con Ezio Danieli, giornalista In occasione del centenario della Sezione del CAI di Merano Entrata libera
  • Buch „Fräulein, bitte zahlen“ ISBN 978-88-6839-707-4, Athesia Verlag, 164 Seiten, 16,90 Euro Autorinnen: - Sigrid Mahlknecht Ebner wohnt in Girlan, Studium der Betriebswirtschaftslehre in Innsbruck, in der Südtiroler Landesverwaltung tätig. Autorin des Buches „Kluges Köpfchen“ (Athesia 2013) - Katharina Weiss wohnt mit ihrer Familie in Rabland, Studium der Politikwissenschaften und Geschichte in Innsbruck Gemeinsame Bücher: Harte Jahre – starke Frauen“ (Athesia 2015) und „Himmelschlüssel“ (Athesia 2017)