banner inside 01 it

LA PANACEA DI TUTTI I MALI - Pubblicato da martin_inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

Ass. Teatrale Invicta APS - Lucca

Commedia brillantissima in tre atti di Antonella Zucchini adattata al parlato lucchese dal regista della compagnia Cataldo Fambrini

La vicenda prende il via in una casa di Lucca “fora” degli anni trenta, dove il capofamiglia (Clemente) è in piena depressione credendosi malato, trascurando così il suo lavoro alla “premiata oreficeria Bongini” che sta andando allo scatafascio affidata alle mani del fratello (Guerrino), che, più del lavoro, ama molto la “bella vita”.

La figlia di Guerrino (Gioconda) si innamora di un ragazzo un po’ scapestrato (Ruggero) che però non è ben visto dalla madre (Fedora) che fa di tutto per ostacolare questo amore, ritenendo più adatto alla figlia il ben più distinto, acculturato e ricco Pio che però non fa un passo senza la sua sorella Brigida.

Cosa si inventerà Ruggero insieme allo zio Vittorio per rimanere accanto alla sua Gioconda in modo da poterla conquistare definitivamente?

In tutto questo “ambaradan” piomba in casa l’autoritaria sorella di Guerrino e Clemente (Ambrosia) che cercherà di riportare un po’ di ordine nella famiglia, nell’attesa che arrivi la nuova domestica che dia man forte a quella attuale (Primetta)

Alla fine un portentoso rimedio sistemerà le cose e, per tutti, ci sarà un unico e miracoloso medicamento…

Tags

Contatti :

Date e orari evento :

Potrebbe interessarti anche :

  • L'evento si tiene dal 05 Apr 2024 al 13 Apr 2024
    Eine Produktion des Jugendtheaterclubs für alle ab 14 Jahren Koproduktion mit dem Theaterpädagogischen Zentrum Brixen von Sarah Jäger Bühnenfassung von Salome Dastmalchi Heute entlassen wir Sie in das Erwachsenenleben. — Mit diesen Worten wird Maja, Suse, Pavlow, Bo und Tolga das Maturazeugnis überreicht. Die Fünf verbindet eine lange Freundschaft. Und nun wartet das wahre Leben auf sie, das sie bei der Abschlussparty an diesem Abend feiern wollen. Doch vorher werden sie sich in dieser letzten Nacht ihrer Jugend ihren persönlichen Ungeheuern stellen. Die Freunde kommen schnell an ihre Grenzen und gehen auch darüber hinaus. Am Ende ist nichts mehr so wie vorher, denn plötzlich ist die Nacht so viel größer, als sie. Sarah Jäger bringt aus den unterschiedlichen Perspektiven der Jugendlichen die wesentlichen Themen des Lebens zur Sprache: Familienbande, Liebe, Gesundheit, Betrug und Tod. Den für den Jugendliteraturpreis 2022 nominierten Roman werden Regisseurin Eva Kuen und Theaterpädagoge Benni Troi gemeinsam mit Jugendlichen aus Südtirol für die Bühne adaptieren. Ein Stück, das alle berührt, die, die erwachsen werden wollen und die, die es vielleicht immer noch nicht sind. Tolga Jonathan Enrich Victoria Lunger Maja Hannah Psenner Anna Sofie Schenk Pavlow Sahra Kafmann Samuel Lechner Suse Salome Moerl Sara Stieler Bo Heidi Pichler Greta Stoffner Miriam Trockner Regie Eva Kuen
  • Uno spettacolo comico di Luca Ravenna Mentre si delinea la programmazione della Musa Leggera nel 2024 con titoli di grande impatto spettacolare, L’Obiettivo annuncia un evento speciale fuori–stagione e fuori–abbonamento per il quale è già aperta la caccia al biglietto : lo show straordinario di Luca Ravenna, l’artista che ha rivoluzionato lo scenario del teatro comico, diventando un fenomeno del cabaret televisivo e del web e registrando ovunque sold-out clamorosi. Martedì 19 marzo 2024 alle ore 21 al Teatro Comunale di Bolzano andrà in scena “Red Sox” nuovissimo show del tour di Luca Ravenna. Un’unica serata in Alto Adige, per la quale fin d’ora si potrà scegliere a teatro il posto preferito. I prezzi dei biglietti in prevendita sono € 46 per la poltronissima, 40,25 per la platea, 34,50 per la galleria. Gli abbonati alla stagione della Musa Leggera avranno diritto a una riduzione di 5 euro sul prezzo dei biglietti che si possono acquistare alle casse del Teatro Comunale. In alternativa i biglietti possono essere acquistati on line sul sito www.ticket.bz – Reduce da un 2022 ricco di successi che l’hanno visto registrare oltre 30.000 presenze in Italia e in Europa, lo “stand-up comedian” dei record, Luca Ravenna, torna dunque sul palco a distanza di un anno con l’inedito “Red Sox”. Primo tra i comici italiani della nuova generazione a sbarcare all’estero, Ravenna è autore e protagonista di monologhi e show acclamatissimi. Dal gennaio 2023 è anche autore e conduttore, insieme al collega comico Daniele Tinti, del podcast sportivo TAQ – Tutti allenatori qui, in uscita settimanale su Spotify.
  • L'evento si tiene dal 21 Mar 2024 al 24 Mar 2024
    Due coreografi affermati, Angelin Preljocaj e Rachid Ouramdane ciascuno con una cifra precisa, affrontano alcuni temi di straordinario interesse, e non solo artistico. Le trasformazioni del corpo con l’età, i concetti stessi di bellezza e virtuosismo, l’autorappresentazione da parte di ciascuno di noi della propria età. L’invecchiamento non è un problema per l’attore, lo scrittore o per l’artista visivo: al contrario, spesso vediamo arricchirsi le tavolozze espressive. Ma nella danza, che è linguaggio artistico e universale, saremo forse ancorati (e limitati) dalla stessa concezione di performatività dello sport? Più in generale, il corpo che si trasforma con gli anni è un tema centrale nella nostra società, e nella sensibilità di ciascuno di noi. La danza permette di approfondire una ricerca in primo luogo artistica. Preljocaj, il coreografo della bellezza visiva e dell’intensità narrativa, non è alla ricerca soltanto di ex danzatori. In Birthday party sono anche le persone che gli interessano per questo progetto, capaci di raccontare e creare un movimento nuovo e intenso. Ouramdane cerca incessantemente nuove sfumature espressive e sperimenta i confini del corpo umano, arrivando fino al circo. Un jour nouveau focalizza il suo interesse sul music-hall, uno spazio straordinario per la danza popolare e colta, e anche una dimensione sociale. Per Preljocaj come per Ouramdane è importante far reagire questa materia affascinante, fatta di corpi e di storie fisiche diverse, per questionare profondamente i canoni di bellezza e di virtuosismo. coreografie Rachid Ouramdane | Angelin Preljocaj musica originale Jean-Baptiste Julien | 79D additional music Sam Cooke (Everybody loves to Cha Cha Cha), Stephen Sondheim (testo da Send in the Clowns) | Anton Bruckner, Józef Plawi?ski, Paul Williams, Lee Hazlewood, Johann-Sebastian Bach, Maxime Loaëc, Craig Armstrong, Stinky Toys luci Stéphane Graillot | Eric Soyer costumi (Birthday Party) Eleonora Peronetti assistente alla coreografia Mayalen Otondo | Claudia De Smet, Macha Daudel danzatori Darryl E. Woods e Herma Vos | Mario Barzaghi, Sabina Cesaroni, Patricia Dedieu, Roberto Maria Macchi, Elli Medeiros, Thierry Parmentier, Marie-Thérèse Priou, Bruce Taylor produzione FONDAZIONE NAZIONALE DELLA DANZA / ATERBALLETTO – CENTRO COREOGRAFICO NAZIONALE (Reggio Emilia) sostenitore e Partner scientifico FONDAZIONE RAVASI GARZANTI (Milano) coproduzione BALLET PRELJOCAJ (Aix-en-Provence), CHAILLOT - THÉÂTRE NATIONAL DE LA DANSE (Parigi), EMILIA ROMAGNA TEATRO ERT/TEATRO NAZIONALE (Modena), FESTIVAL APERTO / FONDAZIONE I TEATRI (Reggio Emilia), CENTRO SERVIZI CULTURALI SANTA CHIARA (Trento) in partnership con Comune di Reggio Emilia e Farmacie Comunali Riunite con il sostegno di Nuovi Mecenati – Fondazione franco-italiana di sostegno alla creazione contemporanea e Institut français spettacolo nominato al FEDORA - VAN CLEEF & ARPELS DANCE PRIZE 2022 co-finanziato dal PROGRAMMA EUROPA CREATIVA DELL’UNIONE EUROPEA durata: Un jour nouveau 15 minuti; Birthday party 50 minuti