banner inside 01 it

EL ROSARIO IN TA STAA - Pubblicato da martin_inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

42° CONCORSO NAZIONALE DEL TEATRO DIALETTALE STEFANO FAIT

Commedia in dialetto veneziano
due atti di Mara Trevisan
regia di Filippo Facca

COMPAGNIA LA BOTTEGA

Le vicende quotidiane di una numerosa famiglia patriarcale nella Concordia Sagittaria tra le due guerre. La vita contadina, scandita dall'alternarsi delle stagioni tra preparativi per le nozze, racconti, aneddoti di paese e storie di santi, mendicanti e streghe ed un improbabile rosario finale, tra dialetto e latino maccheronico, costituiscono la trama di questa commedia che vuole riportarci al modo di vivere genuino e colorato di quegli anni.

Biglietto singolo spettacolo: 9,00 euro - Biglietto ridotto 7,00 euro (ragazzi under 12 - anziani over 65 - soci UILT - gruppi organizzati, circoli ecc. solo per abbonamenti e per un minimo di 10 persone)

Abbonamento a 8 spettacoli 50,00 euro - Abbonamento ridotto a 8 spettacoli 40,00 euro.

ATTENZIONE!

A causa delle disposizioni anti covid 19 posti limitati a seconda delle norme

Distanziati di un metro.

Per agevolare l'entrata e per i pochi posti a disposizione è preferibile acquistare i biglietti in prevendita oppure online

Tags

Contatti :

Date e orari evento :

Venerdì 22 Ott 2021

Potrebbe interessarti anche :

  • Mercoledì 24 Nov 2021
    di Giorgio Gaber e Sandro Luporini rielaborazione drammaturgica e regia Giorgio Gallione con Elio arrangiamenti musicali Paolo Silvestri produzione Teatro Nazionale Genova Metti un uomo di cinquant’anni in crisi da una vita. Una casa in campagna dove vorrebbe starsene in pace a riflettere sui propri problemi esistenziali. Invece c’è l’ex-colonnello con i suoi galli da parata, la moglie con le carte del divorzio, l’amante con la bambina di cui lui dovrebbe essere “il maggiore azionista”. E come se non bastasse dal primo giorno arriva lui, il Grigio, un misterioso topo, che diventa il re dei suoi incubi… In questa lotta epica e grottesca chi è davvero il nemico? Il topo non è forse la proiezione di quei mostri, che tutti noi abbiamo dentro? Il Grigio (1988) è la più importante opera di prosa di Giorgio Gaber e Sandro Luporini. Giorgio Gallione ha scelto di incrociare il testo con una decina di canzoni, da I mostri che abbiamo dentro a L’uomo che perde i pezzi. In scena - Teatro Cristallo in collaborazione col Teatro Stabile di Bolzano Biglietto intero: 15 euro Cristallo Card: 10 euro Cristallo Card Young: 6 euro acquisto online qui: https://ticket.midaticket.it/teatrocristallo/Events
  • Martedì 23 Nov 2021
    Se nebbia invade le strade e le calze non tengono più abbastanza caldo, quando i ricordi del sole e del mare cominciano a svanire e le persone iniziano a circolare con berretti a forma di renna, non perdetevi d'animo! Improtheater Carambolage trasforma i malumori autunnali in buonumore primaverile! Ma attenzione al pericolo di dipendenza: se si improvvisa una volta è impossibile smettere!
  • Venerdì 05 Nov 2021
    di Carlo Goldoni regia Paolo Valerio con Michele Placido produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, Goldenart Production, Fondazione Teatro della Toscana Michele Placido interpreta “l’antieroe” Don Marzio, nobile napoletano frequentatore de “La bottega del caffè” uno dei maggiori capolavori di Goldoni. Moderna e complessa, ricca di ironie e acutezze, la commedia sviluppa le linee della sua fondamentale riforma drammaturgica, rinunciando alle maschere, definendo i caratteri, scrivendo i dialoghi - nonostante l’ambientazione veneziana, in lingua toscana. Una commedia che si annuncia corale, interessata a diverse figure e vicende, incentrata su un microcosmo attraverso cui Goldoni tratteggia uno sfaccettato affresco sociale e umano.