banner inside 01 it

ALPS MOVE 2021 - DUE QUADRI + INVERSION + UNTER DER HAUT/SOT - Pubblicato da martin_inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

DUE QUADRI
Sabrina Fraternali & Sarah Merler_IT/AT

performance

Sabrina Fraternali e Sarah Merler presentano un inedito duo danzato in due quadri, nato dal desiderio di non fermarsi al limite, all’apparenza, alla forma, per fare emergere invece un’intimità che vuole tornare a respirare, tuffarsi nel nuovo e riemergere cambiata.

Concetto e coreografia: Sabrina Fraternali, Sarah Merler

con il sostegno di Cooperativa Teatrale Prometeo – Passo Nord – Centro Regionale Residenze Artistiche Trentino Alto Adige/Südtirol, Abteilung für Deutsche Kultur der Autonomen Provinz Bozen, Ripartizione Cultura Italiana della Provincia Autonoma di Bolzano.


INVERSION
Rixa Rottonara_IT/DE

video + performance

La danzatrice Rixa Rottonara si interroga sull’esperienza che abbiamo vissuto tutti in questi mesi di pandemia, il senso di isolamento e la distanza fisica, chiedendosi se sia possibile che questo induca un’inversione dello sguardo, la ricerca di una più profonda vicinanza a noi stessi.

Concetto, coreografia, regia: Rixa Rottonara

Con il sostegno di Abteilung für deutsche Kultur der Autonomen Provinz Bozen


UNTER DER HAUT/SOTTO LA PELLE
Martina Marini & Anastasia Kostner_IT/NL

video + performance

Con questo progetto la danzatrice Anastasia Kostner presenta quattro diversi personaggi femminili. Sono quattro storie, quattro assoli, con cui vengono rappresentati diversi modi di reagire alla crisi pandemica che ci ha colpiti negli ultimi mesi.

Concetto: Anastasia Kostner, Martina Marini Produzione: Tanzschmiede/Fucinadanza

Con il sostegno di Abteilung für deutsche Kultur der Autonomen Provinz Bozen, Region Trentino Südtirol, Stiftung Südtiroler Sparkasse, Gemeinde Meran, AFK (Amsterdam Fonds voor de Künste)

Contatti :

Date e orari evento :

Giovedì 21 Ott 2021

Potrebbe interessarti anche :

  • Lunedì 20 Dic 2021
    coreografia, regia, luci e costumi Monica Casadei musiche Nino Rota in collaborazione con Festival a Levar l’ombra da terra produzione Compagnia Artemis Danza co-produzione Festival Danza Estate con il contributo di Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Emilia Romagna La nuova creazione di Monica Casadei, fondatrice della Compagnia Artemis Danza, fa tappa in Alto Adige con uno spettacolo di danza arricchito da sorprendenti abilità fisiche e da un immaginario che riporta il pubblico alla magia del circo e dei suoi abitanti. Numeri aerei, acrobazia e danza al suolo, giocoleria, comicità eccentrica e arte clownesca sono solo alcuni degli ingredienti che compongono Circus, un affresco ricco ed energico, frutto della collaborazione tra arti ed interpreti diversi. Una incredibile unione di elementi che trasforma Circus in un potente caleidoscopio di colori e musiche, di costumi e immagini, che insieme celebrano una tradizione antica, e allo stesso tempo contemporanea, capace di incantare grandi e piccoli.
  • Venerdì 03 Dic 2021
    Mathias Novovesky würde sich selbst als Kosmopolit und Schrebergärtner, Philosoph und Gartenzwerg definieren. Dazu sein Gedankenexperiment; Amerika zu finden verdankte Columbus dem Zufall. Den Zufallswink des Schicksals gibt es aber oft nur im Märchen. Schneewittchen ist bisher leider noch nicht aufgetaucht. Die will aber sowieso keinen Philosophen, und Zwerge lässt sie bekanntlich nur die Särge tragen. Das könnte Novovesky zwar - als ehemaliger Mitarbeiter des familiären Bestattungsunternehmens– aber Schneewittchen heiratet keine Philosophen, auch keine Zwerge und schon gar keinen Ponfinebara. Nur Prinzen! Prinz wird man nur mit Glück. Das Glück wiederum ist ein Vogerl, wie man singt. Nur mag das Vogerl Novovesky nicht, es kann ihn nicht leiden und falls es ihm doch zu nahekommt, *peep* es ihm auf den Schädel. Das soll dann allerdings wieder Glück bringen. Sie können es 3 Mal drehen und 7 Mal wenden bis Sie an dieser Programmbeschreibung schwindelig werden, besser wäre, Sie sehen es sich an: Mathias Novoveskys Soloprogramm. „Fazit: Selten macht es so viel Spaß, einer an sich unsympathischen Figur beim Schimpfen, Raunzen und Ärgern zuzuhören. Und so viel sei noch verraten: Novoveskys neues Solo hat mit Abstand den besten Abspann.“ – ORF Regie: Gabi Rothmüller
  • Sabato 18 Dic 2021
    coreografia, regia, luci e costumi Monica Casadei musiche Nino Rota in collaborazione con Festival a Levar l’ombra da terra produzione Compagnia Artemis Danza co-produzione Festival Danza Estate con il contributo di Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Emilia Romagna La nuova creazione di Monica Casadei, fondatrice della Compagnia Artemis Danza, fa tappa in Alto Adige con uno spettacolo di danza arricchito da sorprendenti abilità fisiche e da un immaginario che riporta il pubblico alla magia del circo e dei suoi abitanti. Numeri aerei, acrobazia e danza al suolo, giocoleria, comicità eccentrica e arte clownesca sono solo alcuni degli ingredienti che compongono Circus, un affresco ricco ed energico, frutto della collaborazione tra arti ed interpreti diversi. Una incredibile unione di elementi che trasforma Circus in un potente caleidoscopio di colori e musiche, di costumi e immagini, che insieme celebrano una tradizione antica, e allo stesso tempo contemporanea, capace di incantare grandi e piccoli.