bbb LMB STEINHAUS WEB 600x220

IL PESO DELLA FARFALLA - Pubblicato da martin_inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

FILODRAMMATICA DI LAIVES
e una selezione di coristi dai cori regionali

per la regia di Roby De Tomas

Trattasi di una lettura interpretativa di un estratto dal famoso libro di Erri De Luca, IL PESO DELLA FARFALLA.
Il bellissimo racconto parla di montagne ,di animali selvatici,di bracconieri e paesani e con il suo narrare molto poetico ed evocativo ci porta dentro un ambiente a noi molto caro; le nostre amatissime montagne.
Lo spettacolo si sviluppa in circa 70 minuti dove il racconto viene intervallato da canti della montagna eseguiti a cappella da un selezionato quartetto di coristi provenienti da vari cori della nostra regione.
La nostra proposta si presta per essere rappresentata in ogni luogo ma trova la sua massima espressione presso rifugi e locande alpine.
Non necessita di nessuna attrezzatura particolare e può essere fatto sia all'interno che all'esterno dei locali.
Se all'esterno un piccolo impianto di amplificazione per i lettori , aiuta a non perdere neppure una parola della bellissima storia .
In totale sono coinvolti 7/8 persone.

Contatti :

Date e orari evento :

Giovedì 09 Set 2021

Potrebbe interessarti anche :

  • Venerdì 08 Ott 2021
    L’8 ottobre 2021 alle ore 20.30 presso il teatro comunale di Gries andrà in scena lo spettacolo “DO(N)NE” di e con Loredana Cont a favore di ADMO Alto Adige Südtirol. Cosa succede se prendiamo tre donne del passato, Anita Garibaldi, la Madonna e la sorella di Dante, e le portiamo a teatro a raccontare la loro storia con mentalità e linguaggio moderni? Succede inevitabilmente che si ride mentre parlano della loro vita svelando vizi e virtù dei grandi uomini accanto ai quali sono vissute, demolendo la storia e ricostruendola a modo loro, diventando semplicemente una moglie, una mamma, una sorella: tre ruoli femminili, con esigenze, aspettative, illusioni e delusioni diverse riferite ai loro uomini. Tre donne divertenti, ricche di umanità, interpretate dall’autrice con garbo e intelligenza satirica. Con questo spettacolo, in scena da febbraio 2000 (22 stagioni), l’autrice riesce a incantare intere platee con pièces ironiche, brillanti, basate sulla quotidianità nella quale ognuno può riconoscersi e riuscendo a far riflettere il pubblico con il sorriso sulle labbra. Posti a sedere limitati, obbligatoria la prenotazione e obbligatorio anche il Green Pass. Costo del biglietto 15 euro. Per maggiori info chiamare il numero 0471/400823 o scrivere una e-mail a info@admobz.it
  • Sabato 30 Ott 2021
    Il venditore di metafore drammaturgia e regia Giorgio Gallione liberamente ispirato a “Il venditore di metafore" di Salvatore Niffoi, Ed. Giunti musiche originali Paolo Fresu con Paolo Fresu (tromba e flicorno), Daniele di Bonaventura (bandoneon), Pierpaolo Vacca (organetto) con Ugo Dighero, Rosanna Naddeo, Paolo Li Volsi danzatori Luca Alberti, Alice Pan, Valentina Squarzoni, Francesca Zaccaria coreografie Giovanni Di Cicco in collaborazione con DEOS scene Marcello Chiarenza Narrazione e musica, tanghi e musica popolare, riti arcaici e onirica contemporaneità si fondono in "Tango Macondo2, nuova produzione del Teatro Stabile di Bolzano che racconta la storia di Matoforu, un “venditore di metafore” sardo e del suo amore grande, Anzelina Bisocciu, la sua cantatrice. La musica di composta da Paolo Fresu ed eseguita dal vivo assieme a Daniele di Bonaventura e Pierpaolo Vacca, si fonde con parole e danza. Un viaggio “ai confini tra il delirio e la geografia” che dalla Sardegna, arriva a incrociare Macondo, il paese immaginario nato dall’universo onirico e mitico di Gabriel García Márquez con tutto il suo bagaglio di visioni e prodigi.
  • Domenica 31 Ott 2021
    Endlich geht es wieder los: schaurig, schummrig und spektakulär beginnt in der Carambolage die Improsaison. Werfen Sie Ihre Schokoladenseite aus dem Fenster und kommen Sie dorthin, wo Sie Geschichte schreiben können: ins Theater! Sobald das Licht im Kürbis brennt ist niemand mehr hohl in der Birne! Improtheater Carambolage spinnt aus Ihren dunkelsten Alpträumen Horrorgeschichten für den Augenblick. Aber Achtung: immer süß lächeln, sonst gibt es Saures!