TOP banner inside AZB corsi estivi

La vita davanti a sé - Pubblicato da martin_inside

0

Informazioni evento

dal testo "La Vie Devant a soi"
di Roman Gary (Emile Ajar)
riduzione e regia di Silvio Orlando
con Silvio Orlando
produzione Cardellino srl

Silvio Orlando, in scena con una band di quattro musicisti, conduce il pubblico dentro le pagine del romanzo “La vita davanti a sé” di Romain Gary che narra la storia di Momò, bimbo arabo di dieci anni che vive nel quartiere multietnico di Belleville. Orlando ci guida dentro le pagine del libro con la leggerezza e l’ironia di Momò diventando, con naturalezza, quel bambino.

Contatti :

Il prossimo evento si terrà tra :

00

giorni

00

ore

00

minuti

00

Date e orari evento :

Martedì 15 Giu 2021
  • Mar 15 Giugno, 202121:00

Potrebbe interessarti anche :

  • L'evento si terrà domani e ogni giorno fino a Ven 18 Giu 2021
    con Flora Sarrubbo, Lucas Da Tos, Oscar Bettini compagnia Controtempoteatro produzione Teatro Stabile di Bolzano “Camera Oscura” è uno spettacolo pensato per uno spettatore solo, che si pone come obiettivo quello di sviluppare tutta la forza visuale e figurativa della Divina Commedia in uno spazio ristretto, nel buio della camera oscura (proprio come quella fotografica), nel buio prendono forma visioni e immagini, all’interno della quale lo spettatore diventa egli stesso il viaggiatore. Spettacolo destinato ad un pubblico adulto Lo spettacolo rientra nelle iniziative dedicate alla celebrazione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri.
  • ogni giorno fino a Ven 02 Lug 2021
    di Antonio Viganò con gli attori del Teatro la Ribalta-Kunst der Vielfalt: Rodrigo Scaggiante, Mirenia Lonardi, Matteo Celiento, Maria Magdolna Johannes, Jason De Majo, Michael Untertrifaller, Rocco Ventura con l’Orchestra Allegromoderato con i cantanti Paolo Cauteruccio (tenore), Filippo Rotondi (baritono), Francesca Pacileo (soprano) scene e regia Antonio Viganò collaborazione artistica Antonella Bertoni costumi Roberto Banci - Sartoria teatrale Tirelli disegno luci Michelangelo Campanale produzione Teatro La Ribalta - Kunst del Vielfalt in collaborazione con Residenze artistiche “Olinda” - Festival “Da vicino nessuno è normale” Milano con il sostegno della Fondazione Allianz UMANAmente “Otello Circus” è un’opera lirico-teatrale ispirata alle opere di Giuseppe Verdi e William Shakespeare ambientata in un vecchio Circo dove tutto sembra appassito ed Otello è costretto a rappresentare la sua personale tragedia. E’ la sua condanna, la pena che deve scontare per il suo gesto efferato ed omicida. In quel Circo, girano invisibili i fantasmi delle vittime di femminicidio, per cercare, invano, di interrompere quella giostra e per ricordare, a chi guarda, che l’amore che uccide è contro natura
  • Venerdì 25 Giu 2021
    di Dario Fo regia e interpretazione Ugo Dighero produzione Teatro Nazionale di Genova “Mistero buffo” è l’opera che ha reso celebre Dario Fo in tutto il mondo: uno spettacolo-contenitore che volava sulle giullarate medievali per planare sulla satira politica e sull’attualità. Ugo Dighero rivisita due brani tratti dal patrimonio letterario di Fo e fonde comicità trascinante e contenuti forti senza mai perdere la leggerezza e la poesia che caratterizzano il teatro di Dario Fo.