banner inside 01 it

Concerto dell'Orchestra Haydn - Daniel Cohen - Pubblicato da FondazioneHaydnStiftung

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

Direttore: Daniel Cohen
Orchestra Haydn

Richard Wagner: Idillio di Sigfrido
Johannes Brahms: Serenata n. 1 in re maggiore, op. 11

Contatti :

Date e orari evento :

Potrebbe interessarti anche :

  • Juri Vallentin / oboe Sindy Mohamed / viola Aaron Pilsan / pianoforte August Klughardt Schilflieder, 5 Fantasiestücke Robert Schumann Drei Romanzen op. 94 Märchenbilder op. 113 Charles Martin Loeffler Deux Rhapsodies César Franck Prélude, Choral et Fugue Robert Kahn Serenade op. 73
  • Rick Margitza - saxophone Enrico Zanisi - piano Antonio Napoletano - bass Elio Coppola - drums Rick Margitza ha suonato e/o registrato con McCoy Tyner, Bobby Hutcherson, Tony Williams, Eddie Gomez, Chick Corea, Maria Schneider, Dave Douglas e Miles Davis. I suoi 10 album da leader testimoniano lo sviluppo del suo stile e la sua crescita come compositore.
  • Qualche anno fa era già stato ospite di KulturKontakt Eppan. Ora l'eccezionale violinista altoatesino Julian Kainrath torna per la seconda volta. A questo appuntamento con un trio che ha formato solo l'anno scorso. Tutti e tre i musicisti hanno già ottenuto successi in importanti concorsi. Il violoncellista Petar Pejcic, 22 anni, è nato a Belgrado, mentre il pianista Dmytro Semykras, di un solo anno più grande, è originario di Kiev. In altre parole, un trio sia regionale che europeo. Il diciannovenne Kainrath ha iniziato a studiare violino all'età di sei anni. Attualmente frequenta l'Università di Musica e Arti dello Spettacolo di Graz nella classe del Prof. Boris Kuschnir. Grazie a una borsa di studio dell'Accademia Internazionale di Musica del Liechtenstein, Julian Kainrath partecipa alle settimane musicali intensive e alle attività organizzate in loco. Nonostante la sua giovane età, Julian si è già esibito in numerosi concerti in tutto il mondo. La sua prima esibizione come solista con orchestra è avvenuta all'età di dieci anni in Bolivia, in Sud America. Il programma della sera comprende il Trio n. 1 in re minore di Felix Mendelssohn Bartholdy e il Trio per pianoforte in la minore "À la mémoire d'un grand artiste" di Piotr I. Tchaikovsky. Un programma impegnativo, perfetto per l’entusiasmo e lo spirito giovanile. Quando: 18 marzo 2024, ore 20.00 Dove: Ansitz Zinnenberg, Appiano Prevendita biglietti: www.ticket.bz.it Tel. 0471 053 800 info@ticket.bz.it