banner inside 01 it

#8 Base Camp Session - Pubblicato da martin_inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

#8,1 Leïla Martial & Andreas Schaerer

Voci in veste di strumento: Leïla Martial si è formata presso la leggendaria scuola di musica di Marciac, città francese famosa per i suoi festival, e presso il conservatorio di Tolosa. Oggi, è una delle cantanti più innovatrici nel jazz europeo. Andreas Schaerer è compositore, musicista ed un vero e proprio artista della voce. Si trova a suo agio in diversi stili che vanno dalla musica libera all'hip-hop fino alle colonne sonore dei videogiochi.

Artists

Leïla Martial (FR) - voc
Andreas Schaerer (CH) - voc

#8,2 Simone Graziano "Frontal"

Il pianista fiorentino Simone Graziano ha studiato al conservatorio della sua città natale e ha continuato la sua formazione alla Berklee School of Music di Boston, mentre oggi insegna pianoforte alla Siena Jazz University. Di recente ha potenziato la sua nota band "Frontal" con il chitarrista Reinier Baas. Ricordiamo che la rivista "Jazzism" ha definito questo musicista belga come il "re senza corona del jazz contemporaneo".

Artists

Simone Graziano (IT) - p, rh
Dan Kinzelman (US/IT) - tsax
Reinier Baas (NL) - guit
Gabriele Evangelista (IT) - db
Stefano Tamborrino (IT) - dr

Contatti :

Date e orari evento :

Potrebbe interessarti anche :

  • Direttore: Kent Nagano Soprano: Marie-Sophie Pollak Tenore: Christoph Prégardien Basso: David Steffens Orchestra Haydn Joseph Haydn: La creazione,Hob. XXI: 2
  • L’8 ottobre 2022 DAVID GARRETT arriva a Bolzano con il nuovo Tour ALIVE. David Garrett, virtuoso e rockstar del violino, annuncia oggi il suo ALIVE Tour 2022. È un tour mondiale nuovo di zecca – a seguito dell’uscita nell’ottobre scorso dell’album “Alive, My Soundtrack” – che sostituisce quello precedentemente programmato. La data di Bolzano è l’11 maggio 2022 I biglietti precedentemente acquistati per l’Unlimited Live 2020 e 2021 per le date riprogrammate nel 2021, restano validi per le date corrispondenti dell’ALIVE TOUR 2022. Le prevendite sono aperte nei circuiti autorizzati online e sul territorio Ticketone.it, Ticketmaster.it e Vivaticket.com. David Garrett nel 2020 ha festeggiato 10 anni di carriera musicale all’insegna del crossover e per questo aveva programmato un album e un tour mondiale, “Unlimited Live”, per celebrarli, prima che il mondo si fermasse. “Non vedevo l’ora di esibirmi dal vivo per voi – ha dichiarato ai fan– e speravo di poterlo fare almeno nel 2021, ma non è stato possibile.. Per quanto questo mi rattristi, sono come sempre determinato a guardare oltre e sono elettrizzato al pensiero di potervi presentare un nuovo show, basato su ALIVE, per il prossimo anno. Sogno già il momento in cui nel 2022 ci ritroveremo e torneremo a goderci i concerti tutti insieme”. Intimo come un concerto in salotto, ma inebriante come uno show da stadio, il nuovo ALIVE Tour segna un nuovo inizio per la rockstar del violino David Garrett, ma anche un ritorno alle origini: brani entusiasmanti con i quali celebrare la vita, una nuova frontiera del crossover, in grado di mescolare il virtuosismo della musica classica con le melodie delle grandi canzoni pop, pelle d’oca assicurata! Finalmente nel 2022 l’artista torna sul palco per suonare dal vivo in tutto il mondo con la sua band, in un allestimento volto a creare intimità fra lui e il pubblico che lo ha tanto atteso.
  • Pianoforte a 4 mani con musiche di Mozart, Schubert, Brahms e Rossini. Parallelamente all’intensa attività solistica, dal 2006 Sergio Marchegiani e Marco Schiavo formano un duo stabile molto apprezzato dal pubblico e dalla critica internazionale per lo stile personalissimo, la naturalezza del discorso musicale, la bellezza del suono, l’intensità e la travolgente energia delle loro interpretazioni. Hanno tenuto centinaia di concerti in tutto il mondo: Carnegie Hall di New York, Philharmonie e Konzerthaus di Berlino, Sala d’Oro del Musikverein e Konzerthaus a Vienna, Mozerteum di Salisburgo, Laeiszhalle di Amburgo, Rudolfinum e Smetana Hall a Praga, Sala Verdi del Conservatorio di Milano, Suntory Hall a Tokyo e inoltre a Roma, Parigi, Zurigo, Sofia, Istanbul, Helsinki, Mosca, San Pietroburgo, Montreal, Washington, Città del Messico, Montevideo, San Paolo del Brasile, Hong Kong, Bangkok, Singapore, ecc. Sergio Marchegiani e Marco Schiavo sono artisti Decca. Nel 2014 la prestigiosa etichetta ha pubblicato il loro primo CD interamente dedicato a Schubert; il secondo, pubblicato nel 2018, è dedicato le 21 Danze Ungheresi e ai 16 Valzer op. 39 di Brahms. All’inizio del 2020 esce il nuovo CD con i Concerti per due pianoforti K. 242 e K. 365 di Mozart e il Concerto per pianoforte a 4 mani di Kozeluch registrati a Londra con la Royal Philharmonic Orchestra. Nel 2021 è uscito “Mozart for two”, il nuovo CD interamente dedicato alle Sonate di Mozart. Hanno studiato con grandi didatti quali Ilonka Deckers Kueszler, Alexander Lonquich, Bruno Canino, Franco Scala, Aldo Ciccolini e Sergei Dorenski. Insegnano nei Conservatori di Alessandria e Potenza, sono invitati a far parte di giurie di concorsi internazionali e tengono masterclass in tutto il mondo.