banner inside 01 it

festeMUSICALI - Ganes - Pubblicato da martin_inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

"Or brüm"
Storie di fate ladine

Elisabeth e Marlene Schuen fanno musica da sempre. Meglio conosciute come Ganes, le due sorelle sono originarie di La Val, pittoresco villaggio dolomitico dell’Alta Badia al riparo dalle frenesie metropolitane, incastonato in una natura selvaggia e primordiale. Nel 2018, con Natalie Plöger arriva una luce dal nord, più vicina al mare che alla montagna e Ganes si rinnova con altre sonorità. Inizia così un viaggio musicale scandito da melodie morbide e armoniose. Con il nuovo album “Or brüm”, il gruppo accompagna il pubblico in un inedito, fantastico viaggio acustico nel mondo dell’oro blu, dell’acqua come elemento di giunzione di una storia musicale.
Leggere, fluenti, trasognate. Potenti, epiche, coinvolgenti. Ganes sanno essere tutto questo.

Elisabeth Schuen: voce, violino, dulcimero - Marlene Schuen: voce, violino, chitarra - Natalie Plöger: voce, contrabbasso - Raffael Holzhauser: percussioni, chitarra

Il numero di posti è limitato. Prenotazione obbligatoria!

Contatti :

Date e orari evento :

Potrebbe interessarti anche :

  • L'Orchestra Giovanile dello Stato Bavarese ospite ad Appiano Basta dare un'occhiata al sito dell'Orchestra Giovanile dello Stato Bavarese per capire a quale tipo di formazione si sottopongono i giovani musicisti di questa orchestra: "Tutti loro sanno cosa significa imparare uno strumento fino alla maturità orchestrale, tutti loro si sono sottoposti alla disciplina e alle richieste di performance per soddisfare gli standard più elevati". I giovani musicisti della BLJO, dai 13 ai 20 anni, sono ospiti ad Appiano anche quest'estate. Su invito di KulturKontakt Eppan, l‘orchestra suonerà il 3 agosto alle ore 20.00 nella Sala Culturale. Come in molti anni precedenti, anche quest'anno l'orchestra trascorrerà la "fase di lavoro" estiva ad Appiano, dove i musicisti saranno preparati in modo specifico per la serata concertistica da insegnanti esperti. Nei suoi oltre 40 anni di storia, la BLJO ha attraversato tutti gli alti e bassi della letteratura orchestrale e sa a cosa va incontro quando affronta i giganti del repertorio. La disciplina ha un prezzo elevato, ma l'orgoglio e la gioia di un concerto riuscito superano ogni sforzo. Sotto la direzione di Nicolas Rauss, l'orchestra esegue il poema sinfonico "Von der Wiege bis zum Grabe" di Franz Liszt e la Sinfonia n. 6 in La maggiore di Anton Bruckner. Un dettaglio interessante: Quest'anno sono stati accettati due giovani musicisti altoatesini, che hanno potuto partecipare all'intero periodo di lavoro: Il contrabbassista Alex Modena di Bressanone e il violoncellista Alexander Wallnöfer di Merano. Programma: Franz Liszt: Von der Wiege bis zum Grabe Anton Bruckner: Sinfonia n. 6 in La maggiore (WAB 106) Prevendita biglietti: www.ticket.bz.it Tel. 0471 053 800 info@ticket.bz.it
  • Maestro concertatore: Marco Mandolini Antonio Vivaldi: Le quattro stagioni, op. 8 Wolfgang A. Mozart: Eine kleine Nachtmusik, K 525