banner inside 01 it

Schlern Music - Matinèe - Pubblicato da Kuratorium

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

A maggio 2022, lo Schlern Music Festival porterà a Fiè allo a Sciliar 10 giovani artisti emergenti nell’ambito della musica da camera internazionale:
il Simply Quartet di Vienna e il Leonkoro Quartet di Berlino incontreranno Samuele Telari, fisarmonicista toscano, e il clarinettista spagnolo Pablo Barragán. Il programma del concerto finale, a cui
partecipano tutti gli artisti, prevede il "movimento lento per quartetto d‘archi" di Anton Webern, il "sestetto d‘archi op.18" e le "Danze ungheresi" di Johannes Brahms.

Ingresso: offerta libera

Tags

Contatti :

Date e orari evento :

Pubblicato da :

Potrebbe interessarti anche :

  • Dal 1991 Harmonic Brass hanno suonato gli ottoni nelle case di concerto più rinomate del globo: dalla Carnegie Hall a New York, all’Arts Center di Seul, la Endler Hall a Città del Capo e il Gewandhaus di Lipsia. I quattro signori e la incantevole signora sono in benvenuto in tutto il mondo. E quest’anno, l’attesa è finita: Harmonic Brass saranno ospiti a Castel Presule e hanno preparato un programma composto da i loro pezzi preferiti. Sentirete musica tratta da Aida di Verdi, Rossini con la ouverture di Il Barbiere di Siviglia, Bach e la sua Suite in re maggiore, il musical Il Fantasma dell’Opera, e i migliori brani di Udo Jürgens.
  • L’orchestra da salone viennese si presenta in tipica forma storica già esistente all’epoca dell’indimenticabile dinastia dei Strauß. Melodie famose e tanti brani conosciuti immergono l’ascoltatore in un’atmosfera piacevole e spensierata, facendo risorgere l’era meravigliosa dei valzer imperiali. Inoltre, pezzi tango e colonne sonore faranno parte del programma. Birgit Winkler (violin), Sylvia Lanz (violin), Giorgia Postinghel (cello), Anna Toró (flute), Sibylle Finatzer (clarinet), Gretl Pohl (piano) Ingresso: € 20,00
  • L’orchestra da salone viennese si presenta in tipica forma storica già esistente all’epoca dell’indimenticabile dinastia dei Strauß. Melodie famose e tanti brani conosciuti immergono l’ascoltatore in un’atmosfera piacevole e spensierata, facendo risorgere l’era meravigliosa dei valzer imperiali. Inoltre, pezzi tango e colonne sonore faranno parte del programma. Birgit Winkler (violin), Sylvia Lanz (violin), Giorgia Postinghel (cello), Anna Toró (flute), Sibylle Finatzer (clarinet), Gretl Pohl (piano) Ingresso: € 20,00