banner inside 01 it

Michelangelo Scandroglio Group (IT) In the Eyes of the Whale - Pubblicato da martin_inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

Vincitore del Conad Contest di Umbria Jazz 2019, Michelangelo Scandroglio è alla guida di un quintetto di talenti assoluti che esordirà a livello discografico con “In the Eyes of the Whale” il suo album di debutto come compositore e leader, in uscita per “Auand Records” nel gennaio 2020.

Un lavoro profondamente ispirato dalla nuova corrente jazzistica contemporanea, dove la musica è caratterizzata da vari strati di melodie che si susseguono, si intrecciano e si fondono proponendo cosi all’ascoltatore un discorso in continua evoluzione. Il piano di Alessandro Lanzoni si fonde perfettamente con il drumming aggressivo di Bernardo Guerra; la tromba dell’americano Hermon Mehari, essenziale e riflessiva, si contrappone al virtuosismo del sax di Michele Tino.

Michelangelo Scandroglio: double bass
Michele Tino: alto sax
Hermon Mehari: trumpet
Bernardo Guerra: drums
feat. Alessandro Lanzoni: piano

Tags

Contatti :

Date e orari evento :

Potrebbe interessarti anche :

  • L'evento si tiene dal 27 Ago 2022 al 28 Ago 2022
    Anche quest anno riorganizziamo il Dings.Do festival. Con cucina vegetariana ed regionale, decorazioni reciclate ed un sacco di Artisti sul palco invitiamo a venire grani e piccoli. La festa di beneficenza, che viene organizzata per la ottava volta ospitera artisti come Noluntas, Timbreroots, James Bach, The Skandals, Il Parto delle Nuvole Pesante, Dunkelbunt e tanti altri.
  • Sabato mattina 3 settembre non sarà una mattina qualunque. Quando il sole sorgerà intorno alle ore 6:40 a Bressanone 150 fortunati muniti di biglietto assisteranno sulla Plose ad un concerto speciale di Max von Milland, cantautore brissinese conosciuto anche oltre i confini altoatesini. Appuntamento per i più mattinieri: ritrovo a Sant’Andrea alla stazione a valle della cabinovia alle ore 5:20 (ultima salita alle ore 5:50). Poi si sale di quota con la cabinovia Plose, si cammina (non dimenticare la torcia frontale) per raggiungere il palco e per ammirare il sorgere del sole. A fine concerto sarà la ricca colazione al Ristorante La Finestra o alla Malga Rossalm ad essere il giusto e rinvigorente epilogo di un evento fra concerto e scoperta del territorio. Va notato che a quest'ora del giorno può fare piuttosto freddo sulla montagna. Si consiglia quindi di vestirsi adeguatamente caldi e di portare una coperta o un cuscino per sedersi a terra. La discesa con la cabinovia inizia con il normale orario di apertura degli impianti (dalle 9:00). www.brixen.org/maxvonmilland-it (*) in caso di pioggia il concerto sarà spostato a domenica 4 settembre
  • Elmarini - Vocals Mö - Bass SBLINY - Drums Michele Chimarelli - Guitar Psaiertobi - Keys Drammiano - Violin/Keys Lollo - Percussion Loata Tobi - Trumpet Dirty Harry - Sax 6lex - Sax Ivan Passler - Sax