LMB KUPFER WEB 600x220px

PRISMA: Poliedric Music Festival -Transition IV - Pubblicato da Associazione La Follia Nuova

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

“Il dolce suono mi colpì di sua voce! Ah, quella voce m’e qui nel cor discesa!” L’incipit dell’atto III di Lucia di Lammermoor di Gaetano Donizetti si accosta bene alla particolarità di questo concerto, della sua ricerca timbrica e dell’incontro con l’architettura del castello. Arpa e flauto traverso, con il Duo Burani e Bortoletti, in un effetto spiazzante, straniante e coinvolgente nella sua eccentricità.

Tags

Contatti :

Date e orari evento :

Venerdì 09 Lug 2021

Note sugli orari :

Per tutte le manifestazioni c'è l’obbligo di prenotazione tramite l’indirizzo mail prismafestival@lafollianuova.it.

Fuer alle Veranstaltungen muss man einen Platz ueber die E-Mail-Adresse prismafestival@lafollianuova.it reservieren.

Potrebbe interessarti anche :

  • Lunedì 02 Ago 2021
    LUKAS KUEN, Klavier DANIEL NODEL, Violine KORBINIAN ALTENBERGER, Violine BEN HAMES, Viola HANNO SIMONS, Cello PHILIPP STUBENRAUCH, Kontrabass
  • Venerdì 13 Ago 2021
    Diego Polli, Antonio del Giudice, Mirko Frego, Davide Altieri Pop rock italiano e straniero con Diego Polli, Antonio del Giudice, Mirko Frego, Davide Altieri. L'evento si terrà nella PIAZZETTA DEI MUNICIPIO a LAIVES. In caso di maltempo verrà spostato presso il Teatro Tenda Pfarrheim. Ingresso Libero
  • Lunedì 27 Set 2021
    Per gli amici della musica romantica per pianoforte è un must assoluto: una serata di concerto interamente dedicata a Frédéric Chopin, eseguita da un pianista di livello mondiale. Su invito di KulturKontakt, Aleksei Volodin, uno dei più celebri pianisti della sua generazione, viene ad Appiano. Nato nel 1977 a San Pietroburgo (allora Leningrado), il pianista ha vinto diversi premi in concorsi internazionali, si è già esibito con molte grandi orchestre ed è molto lodato dalla critica per il suo tocco sensibile e la brillantezza tecnica. Il programma presenta esclusivamente opere del grande compositore romantico Frédéric Chopin. Figlio di un padre francese e di una madre polacca, Chopin era già considerato uno dei principali musicisti del suo tempo durante la sua vita. Il suo modo di suonare il pianoforte e le sue capacità tecniche e tonali sono state considerate straordinarie. Chopin fu particolarmente influenzato dall'atmosfera dei salotti parigini, dove frequentava spesso e dava libero sfogo al suo dono per l'improvvisazione. Tra i pezzi immortali di Chopin ci sono i suoi Notturni, le Fantasie e gli Studi, che si potranno ascoltare anche ad Appiano.