LMB KUPFER WEB 600x220px

BrixenClassics - A MIDSUMMERNIGHT'S DREAM - Pubblicato da martin_inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

Nel castello rinascimentale Pallaus rivivrete il sogno di una notte di mezza estate in compagnia di grandi artisti, inebriati dalle gocce di pregiato vino e da sapori sublimi e allietati dalle musiche di Wagner, Mendelssohn-Bartholdy, Strauss e Saint-Saens. A dare corpo e anima alle composizioni ci saranno il soprano Camilla Nylund, il primo violino Stanko Madi?, la pianista Julia Okruashvili e la BrixenClassics Festival Orchestra diretta da Daniel Geiss. Per rendere lo scenario ancora più suggestivo, verranno proiettate sulle mura del castello antiche vedute di Bressanone, alle quali saranno ispirati alcuni pezzi musicali. Axel Brüggemann (Klassik Radio) vi accompagnerà durante questa incantevole serata e farà da voce narrante ne Il carnevale degli animali. Il Pallaus, con il suo splendido parco, è considerato tra uno dei più bei castelli dell'Alto Adige che normalmente non è accessibile al pubblico.

Contatti :

Date e orari evento :

Mercoledì 16 Giu 2021

Note sugli orari :

Prevendita:
In loco presso l‘ufficio turistico di Bressanone, Viale Ratisbona 9: lun-ven 9-17, sab 9-13 e 13:30-17
Presso tutte le filiali Athesia
Online: brixenclassics.com

Ticketverkauf:
Vor Ort beim Tourist Info Brixen, Regensburgerallee 9: MO-FR 9-17:30, SA 9-13, 13:30-17
In allen Athesia Filialen
Online: brixenclassics.com

Potrebbe interessarti anche :

  • Giovedì 05 Ago 2021
    XelaM è un duo di musica Rock Elettronico New Wave ispirata agli anni '80, formato nei primi anni '80, composto da Monik e Mr. Alex. Nel 2018 Monik e Mr. Alex sono tornati a suonare insieme. Nel 2020 collaborano con l’etichetta indipendente Swiss Dark Nights da cui ne uscirà l’album ROCK and ROLL. Un disco tra il Rock e l’elettronica che lo rende particolare anche perché non ci sono... Free Entry Reservations: +39 3428069910
  • Mercoledì 04 Ago 2021
    Risveglio in musica: passeggiata per ammirare il sole che sorge, concerto e colazione Sabato mattina 4 settembre non sarà una mattina qualunque. Quando il sole sorgerà intorno alle ore 6:40 a Bressanone 150 fortunati muniti di biglietto assisteranno sulla Plose ad un concerto speciale di Max von Milland, cantautore brissinese conosciuto anche oltre i confini altoatesini. Si fa chiamare con il nome del sobborgo di Bressanone dove è cresciuto: Milland (Millan). Max è cresciuto a Bressanone e ora vive a Monaco di Baviera come cantautore. Per lui casa non è uno spazio concreto, ma piuttosto una sensazione: una serata insieme agli amici, facendo musica o festeggiando. Questa estate Max torna a “casa” e accompagnerà i primi raggi del sole con un concerto speciale sulla Plose. Se non avete mai partecipato a un concerto all’alba, questa è l’occasione giusta, aspettando l’arrivo del sole e del nuovo giorno con lo sguardo rivolto verso l’orizzonte accompagnati dalle note del cantautore brissinese. Il concerto sarà un appuntamento straordinario organizzato da Bressanone Turismo come un saluto musicale all’alba, ambientato nella spettacolare cornice della montagna di casa, la Plose. La proposta brissinese coniuga musica, montagna e gusto nel rispetto per la natura. Appuntamento per i più mattinieri: ritrovo a Sant’Andrea alla stazione a valle della cabinovia alle ore 5:15. Poi si sale di quota con la cabinovia Plose, si cammina (non dimenticare la torcia frontale) per raggiungere il palco e per ammirare il sorgere del sole. Per attendere l'evento è richiesto il Green Pass! A quest'ora del giorno può fare piuttosto freddo sulla montagna. Si consiglia quindi di vestirsi adeguatamente caldi e di portare una coperta o un cuscino per sedersi a terra. In caso di maltempo, il concerto sarà posticipato a domenica 5 settembre.
  • Venerdì 17 Set 2021
    Nella sala della Musikschule di Chiusa verrà ospitato il Trio Rigamonti (Italia), un altro gruppo vincitore del concorso firmato La Follia Nuova. Il trio, di origine comasca, si è classificato al secondo posto convincendo la giuria con la sua contagiosa energia. La sala, all’interno di un palazzo storico di Chiusa, sfrutta al meglio un’acustica generosa e godibile per musicisti e ascoltatori.