banner inside 01 it

Voglia di ballare? Workshops Bolzano Danza 2021 - Pubblicato da martin_inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

Dal 19 al 31 luglio 2021, Bolzano sarà una città all’insegna della danza con oltre 70 corsi tenuti da docenti di calibro internazionale per i tanti appassionati della danza. Il programma propone vari stili e livelli di danza e si rivolge a ballerini principianti e professionisti: flamenco, tip tap, danza classica, hip hop, latin jazz, danza afro caraibica, Bollywood, pilates e yoga. Una delle novità di Bolzano Danza 2021 sono i corsi di Vogue e Yamuna®Body Rolling. “Bolzano Danza” vi aspetta con piacere!
Iscrizioni e informazioni su corsi e docenti: www.bolzanodanza.it.

Contatti :

Date e orari evento :

L'evento si tiene dal 19 Lug 2021 al 31 Lug 2021

Potrebbe interessarti anche :

  • L'evento si tiene dal 06 Ott 2022 al 08 Ott 2022
    Finalità del convegno Popoli e Stati dell'Europa – come, del resto, altri Popoli e Stati – si sono trovati negli ultimi anni di fronte ai numerosi e diversi problemi posti dalla pandemia da COVID-19, diffusasi a livello mondiale. L'Europa, però, a differenza di altre aree culturali e di altre civiltà si è trovata improvvisamente di fronte alla necessità di «ripensare» la propria tradizione sia giuridica sia politica. Sono stati superati, infatti, per necessità taluni aspetti istituzionali e le prassi storiche ad essi legate e che si ritenevano indiscutibilmente consolidati. Il disorientamento che ne è derivato è generalizzato. S'impone, pertanto, la ricerca di «nuove vie», indispensabili per il superamento della situazione che si è affermata e che ha modificato mentalità, processi decisionali ed operativi, situazioni sociali ed economiche. Le questioni nuove hanno imposto (e impongono), in altre parole, alla considerazione dei governi e dei governati temi di carattere politico, giuridico (soprattutto costituzionale), sociale ed economico, oltre ovviamente alla revisione della politica sanitaria ed organizzativa. Il convegno si prefigge di analizzare le questioni poste dalla pandemia da COVID-19 innanzitutto per fare il punto della situazione. Ciò favorirà la comprensione dei nuovi problemi e consentirà di offrire utili elementi per la valutazione e per le decisioni di coloro che sono chiamati a governare e ad amministrare. I risultati, frutto di confronti di competenze diverse e di analisi interdisciplinari, saranno offerti alla comunità scientifica e civile con la pubblicazione del volume degli Atti dei lavori, ai quali parteciperanno qualificati studiosi di diversi Paesi europei. Contributi scientifici Ai lavori saranno invitati studiosi di diverse Università europee e di Istituzioni di rilievo internazionale. Saranno coinvolte anche le Istituzioni locali a cominciare dalla Libera Università di Bolzano e dall’Accademia Europea-EURAC. Articolazione del convegno Il convegno sarà articolato in quattro sezioni: politica, giuridica, sociale ed economica. Per ogni sezione sono previste relazioni, comunicazioni, interventi programmati e una libera discussione. Relatori, comunicatori e interventori Fra i relatori (l’elenco è attualmente ancora incompleto. Esso, perciò, è solamente orientativo) sono previsti: Miguel Ayuso (Madrid), Mario Bertolissi (Padova), Danilo Castellano (Udine), Giulio Maria Chiodi (Pavia), Giovanni Cordini (Pavia), Cyrille Dounot (Clermont-Ferrand), Marcello M. Fracanzani (Roma), José Joaquin Jerez Calderon (Madrid), Paulo Otero (Lisbona), Peter Paczolay (Budapest), Adrien Peneranda (Tolosa), Carlos Perez del Valle (Madrid). Fra i comunicatori sono previsti: Philippe Maxence (Parigi), Jerzy Ochmann (Cracovia), Ugo Rossi Merighi (Roma), Pedro Velez (Lisbona). Fra i partecipanti con intervento programmato sono previsti: Rudi Di Marco (Udine), Consuelo Martinez-Sicluna (Madrid), Michele Sanfilippo (Firenze), Franco Tamassia (Cassino). Presiederà i lavori: Michael Rainer (Salisburgo), Presidente dell’Istituto.
  • Astronomische Faktoren spielen bei der menschengemachten Klimakrise keine Rolle, aber die Astronomie kann dennoch zu ihrer Lösung beitragen. Wenn Astronomen es schaffen, ihren eigenen Kohlenstoff-Fußabdruck zu reduzieren, können wir Vorbilder für die Forderung nach einem realistischen Wandel werden und weiterhin global zusammenarbeiten. Noch wichtiger ist, dass die Astronomie ein Gefühl für die Einzigartigkeit unseres Planeten, ein Gefühl der globalen Zugehörigkeit und Begeisterung für die Wunder des Universums vermitteln kann. Dr. Leonard Burtscher, ist Forscher an der Universitätssternwarte Leiden, Niederlande und Mitgründer von „Astronomers for Planet Earth“ (2019) Eintritt frei
  • L'evento si tiene dal 01 Feb 2022 al 30 Nov 2022
    I tempi in cui viviamo richiedono nuove forme di interazione sociale. Offriamo "Dialoghi sull' Adesso!“ Perché il dialogo agisce e connette, ne siamo convinte. I dialoghi aprono uno spazio di esperienza che permette una nuova forma dello stare insieme. Nel dialogo, le diversità, le prospettive, le tensioni e le contraddizioni possono essere accolte, possono svilupparsi nuove prospettive ed emergere possibili spazi di incontro. Parliamoci: "Dialoghi sull' Adesso!" è il nome del nostro nuovo formatto, dove puoi parlare delle tue esperienza e conoscere le esperienza degli altri. max. 12 partecipanti iscrizione obbligatoria qui: forms.gle/pbWPaRztUQfMPomy6 Costo per dialogo 12€. *Banca Popolare Etica IBAN IT31X0501812101000000139319 Date - scelta a piacere - 6-8.30 p.m.