inside 200

Ricerca per:

3 mesi

Eventi

Oh wie schön ist Panama
0
Kids
Giovedì, 26 Set 2019 17:00
ogni giorno fino a Sab 28 Set 2019

Die Freunde Tiger und Bär fürchten sich vor nichts, weil sie zusammen stark sind. Als der Bär eine Kiste mit der Aufschrift „Panama“ findet, die sooo gut nach Bananen riecht, wird Panama das Land seiner Träume. Er überzeugt den Tiger mitzukommen. Doch die Reise nach ihrem Traumland wird nicht ganz einfach… Eine phantasievolle und witzige Geschichte. Mit viel Musik, Tischfiguren und viel Spaß; nach dem preisgekrönten Buch von Janosch. Manfred Künster (DE) Figurentheater Künster Für Kinder ab 3 Jahren Dauer: ca. 45 Minuten

Theater im Hof Obstplatz 37, Bolzano, BZ
Der Honiggarten - Das Geheimnis der Bienen
0
Cinema
Giovedì, 26 Set 2019 18:00
Giovedì 26 Set 2019

GB 2018, 106 Min. Regie: Annabel Jankel mit: Anna Paquin, Holliday Granger, Gregor Selkirk Schottland, 1952: Die junge Ärztin und Bienenzüchterin Dr. Jean Markham kehrt in ihren Heimatort zurück, um die Praxis ihres Vaters zu übernehmen. Als der in der Schule drangsalierte Charlie als Patient zu ihr kommt, freundet sie sich mit ihm an und weiht ihn in die Kunst des Bienenzüchtens ein. Den Bienen kann der Junge seine Geheimnisse anvertrauen, wie es Jean bereits als Kind getan hat. Durch Charlie lernt die Ärztin auch dessen alleinerziehende Mutter Lydia kennen, die es seit ihrer Scheidung nicht leicht hat. Als Lydia die Miete nicht mehr bezahlen kann, nimmt Jean die beiden bei sich auf. Bei ihrem Einzug ahnt Charlie noch nicht, welches große Geheimnis es in der kleinen Stadt bald zu hüten gilt: Jean und Lydia kommen sich näher und aus Freundschaft wird mehr. Doch das spießbürgerliche Umfeld ist noch nicht bereit für eine Liebe zwischen zwei Frauen. DER HONIGGARTEN, basierend auf dem gleichnamigen Bestseller von Fiona Shaw, ist ein Film über eine Liebe gegen alle Widerstände und ein feinfühliges Sittengemälde der 50er-Jahre.

Ariston Via delle Corse 25, Merano, BZ
Capernaum - Stadt der Hoffnung
0
Cinema
Giovedì, 26 Set 2019 20:00
Giovedì 26 Set 2019

LB/US 2019, 127 Min. Regie: Nadine Labaki mit: Zain Alrafeea, Yordanos Shifera, Boluwatife Treasure Bankole Der 12-jährige Zain lebt im Libanon. Er ist von zuhause weggelaufen, nachdem sich seine Eltern nicht mehr um ihn kümmern konnten. Kurzerhand beschließt er, vor Gericht zu ziehen und seine Eltern ob der Vernachlässigung der Obsorge zu verklagen. Dem Richter schildert er seine abenteuerliche und bewegende Geschichte: Wie er bei einer äthiopischen Mutter Unterschlupf fand und wie es dazu kam, dass er sich schließlich mit deren Baby alleine und mittellos durch die Slums von Beirut kämpfte. CAPERNAUM ist ein biblischer Schauplatz und fungiert im Arabischen und Französischen als Sinnbild für einen Ort voller Chaos und Unordnung. Eine Welt, die aus den Fugen ist, schildert die libanesische Regisseurin Nadine Labaki in ihrer bildgewaltigen Fabel. Mitreißend inszeniert legt sie die Mechanismen unglaublicher, sozialer Ungerechtigkeit offen und gibt all jenen eine Stimme, die im Schatten leben. Ein Film von großer Empathie und Menschlichkeit.

Kolping Dietenheimer Str. 2, Brunico, BZ
Mio fratello rincorre i dinosauri
0
Cinema
Giovedì, 26 Set 2019 20:30
Giovedì 26 Set 2019

IT 2019, 101 min. regia: Stefano Cipani con: Alessandro Gassmann, Rossy De Palma, Iván Sánchez, Isabella Ragonese Jack ha sempre desiderato un fratellino con cui giocare. Quando nasce Gio, i suoi genitori gli raccontano che avrebbe avuto un fratello dotato di incredibili superpoteri. Con il passare del tempo Jack scopre che in realtà il fratello ha la sindrome di Down e questo per lui inizia a diventare un problema tanto da spingerlo nascondere la sua esistenza ai suoi nuovi amici del liceo e alla ragazza di cui è innamorato.

Ariston Via delle Corse 25, Merano, BZ
Romeo e Giulietta
0
Theatre
Giovedì, 26 Set 2019 20:30
Giovedì 26 Set 2019

Tournée Da Bar | 90 Min. di: William Shakespeare con: Davide Lorenzo Palla, Irene Timpanaro regia: Riccardo Mallus musiche dal vivo: Tiziano Cannas Aghedu Tiferai per i Montecchi o per i Capuleti? Il pubblico potrà partecipare in prima persona alla più famosa tragedia d’amore di tutti i tempi in uno spettacolo-concerto che ricrea l’atmosfera popolare tipica del teatro ai tempi di Shakespeare. Teatro Stabile di Bolzano in collaborazione con NOI Techpark

NOI Techpark Via Alessandro Volta 13, Bolzano, BZ
Törggelen: Escursione autunnale e godimento culinario
0
Art & Culture
Venerdì, 27 Set 2019 09:00-15:50 |
ogni settimana fino a Sab 02 Nov 2019 nei giorni di: Venerdi

L’escursione guidata con Günther Vettori sul sentiero dei masi oltrepassa gli antichi masi di Aica e alcune osterie contadine, immergendosi in vigneti, castagneti e frutteti. Avrete la possibilità di conoscere il maso Prackfoler da vicino e scoprire le curiosità tanto sulla viticoltura durante una degustazione di vini. Il successivo pranzo nell’osteria Innerperskoler offre l’occasione di degustare varie pietanze autoctone e di fare il pieno di energia per il ritorno al punto di partenza.

Castello Presule Via Presule 2, Fiè allo Sciliar, BZ
Colloqui di Dobbiaco 2019
0
Art & Culture
Venerdì, 27 Set 2019 14:00-20:00 | 09:00 - 19:00
ogni giorno fino a Dom 29 Set 2019

Ideazione: Wolfgang Sachs e Karl-Ludwig Schibel Moderazione: Karl-Ludwig Schibel Introduzione Perché ci piacciono gli alberi? Perché ci superano in altezza ed età e ciononostante sono esseri viventi. Imponenti e venerabili. Gli alberi sono piante potenti, e come piante sono, in un certo senso, in grado di tastare, odorare, ascoltare, sentire e comunicare. La natura ha organi sensoriali e così anche noi, un fatto che ci accomuna e pone la questione sulla posizione dell’uomo nella varietà della vita. I Colloqui di Dobbiaco 2019 vogliono introdurre nel mistero degli alberi e quindi esplorare la diversità della vita nelle Alpi. Gli alberi hanno un ricordo? In che modo una foresta scambia informazioni? Questo mette in discussione l’immagine tradizionale della natura: non siamo separati dalla natura, ma anche partecipanti al suo gioco - nel bene e nel male. Ad esempio, l'uomo e la natura hanno creato l'interazione tra pascoli e foreste di montagna, tra valli e villaggi, per i quali le Alpi sono famose. Le foreste sono habitat di flora e fauna. Dall'altro lato, una lunga ombra cade sulla gloria delle foreste alpine. Molto apprezzati sia dai romantici che dalle segherie, le foreste sono particolarmente vulnerabili ai cambiamenti climatici: i danni provocati dalle tempeste, dalla siccità e dalle infestazioni di insetti stanno diventando sempre più frequenti. Inoltre si aggiungono danni alle opere dell’uomo come gli impianti sciistici e le strade. Nei gruppi di lavoro saranno presentati alcuni approcci alla pedagogia forestale: osservazione, fotografia, percezione sensoriale e meditazione. E, soprattutto, in una sessione finale dei Colloqui la domanda sarà: cosa fanno la scienza e l’amministrazione forestale per proteggere la gloria delle foreste dal tormento dei cambiamenti climatici? --- Venerdì, 27 settembre 14:00 Escursione: „La nostra foresta: un’immersione nel mondo silvestre dell’Alta Pusteria guidata da un ispettore forestale“ 20:00 Tavola rotonda sul tema: „La mia foresta! La tua foresta! La tutela, la ricchezza e la funzione di nostri boschi alpini “ -- Sabato, 28 settembre 09:00 Iscrizione 09:30 Saluto e introduzione ai Colloqui Karl-Ludwig Schibel 10:00 Alberi sapienti - Antiche foreste Daniele Zovi 11:00 Pausa 11:30 Tutto il mondo vivente è animato. Per una rivoluzione della percezione della natura. Andreas Weber 12:30 Pranzo 14:30 Wood Wide Web. L’internet della natura Ted Talk di Suzanne Simard 15:00 L’ecosistema delle foreste come vittima e salvezza del clima Rossella Guerrieri 16:15 Pausa 16:45 Gruppi di lavoro paralleli: Storie di Terre e d’Acqua: Adige Etsch Vittorio Curzel Plant for the Planet. L’iniziativa dei giovani per 1.000 miliardi di alberi Ambasciatore di giustizia climatica Documentare la distruzione della natura. Dimostrare soluzioni capace di futuro Sylvia Hamberger Scuole nelle foreste. Che cosa si impara nel progetto foresta montana? Stephen Wehner La rete dinamica e la logica contestuale Karin Meißenburg Fai della Natura la tua maestra Paola Cosolo Marangon 19:00 Tradizionale cena a base di canederli -- Domenica, 29 settembre 09:00 Che cosa ci porta la diversità biologica dello spazio alpino? Ulrike Tappeiner 10:00 Gestire le foreste in sintonia con la natura. Un’opportunità per il futuro dei boschi, della natura e dell’uomo Lutz Fähser 11:00 Pausa 11:30 Tavola rotonda: Come possiamo aumentare la resilienza delle nostre foreste? Mario Broll, Gigi Casanova, Giustino Tonon modera Silvia Zamboni 12:30 Riflessioni conclusive Wolfgang Sachs e Karl-Ludwig Schibel 13:00 Piccolo pranzo a buffet

Centro Culturale Euregio Dobbiaco Via Dolomiti 41, Dobbiaco, BZ
Der genussvolle Verzicht
0
Formation
Venerdì, 27 Set 2019 15:00-20:30 |
Venerdì 27 Set 2019

Gemeinsam werden wir an diesem Tag schmackhafte und gesunde Gerichte aus der veganen Küche zubereiten, die Sie daheim unkompliziert und schnell nachkochen könne - und die Ihnen nebenbei helfen Ihr Wohlfühlgewicht zu erreichen bzw. zu halten. Leitung: Marion Rinner, Vitalakademie-Ernährungsberaterin Gebühr: € 45,00 (zzgl. € 12,00 Materialspesen) Detaillierte Informationen unter www.schloss-goldrain.com

Bildungshaus Schloss Goldrain Via del Castello, 33, Laces, BZ
TrauerFarben
0
Formation
Venerdì, 27 Set 2019 15:00-21:00 |
Venerdì 27 Set 2019

Unsere Trauer möchte gesehen werden, sie braucht Raum und Ausdruck. Farben helfen unsere Gefühle auszudrücken: Traurigkeit, Wut, Angst sogar Freude. Unaussprechliches findet kreativ und wortlos den Weg nach außen. Leitung: Astrid Fleischmann Wwe. Gerstl, Gestalt-Counsellor, psychosoziale Lebensberaterin Gebühr: € 85,00 (zzgl. € 10,00 Materialspesen) Detaillierte Informationen unter www.schloss-goldrain.com

Bildungshaus Schloss Goldrain Via del Castello, 33, Laces, BZ
System- und Familienaufstellung
0
Formation
Venerdì, 27 Set 2019 16:00
Venerdì 27 Set 2019

Durch Familienstellen können Sie Licht ins Dunkel bringen, Unbewusstes ins Bewusstsein bringen und so einen neuen Blick für bisher schwierige Situationen in Ihrem Leben bekommen. Sie gewinnen Klarheit, sehen Lösungswege und finden den besten Platz in Ihrem Leben – Ihrem eigenen Leben. Leitung: Martin Meir, Heilpraktiker, Systemische Therapie (Lehrtherapeut DGfS) und Klassische Homöopathie Gebühr: € 175,00 für Aufstellende, € 300,00 für Paare und Geschwister, € 70,00 für Beobachtende bzw. Stellvertreter Detaillierte Informationen unter www.schloss-goldrain.com

Bildungshaus Schloss Goldrain Via del Castello, 33, Laces, BZ
Der König der Löwen
0
Cinema
Venerdì, 27 Set 2019 16:00
Venerdì 27 Set 2019

USA 2019, 118 Min. Regie: Jon Favreau Die Tiere Afrikas sind überglücklich, als dem weisen Herrscherpaar Mufasa und Sarabi ein Thronfolger geboren wird. Löwenjunge Simba verbringt mit seiner Freundin Nala eine glückliche Kindheit, die jäh beendet wird, als Simbas machthungriger Onkel Scar eine böse Intrige gegen die Königsfamilie spinnt. Simba ist gezwungen, seine Heimat zu verlassen. Im Dschungel findet er ein neues Zuhause und neue Freunde: Erdmännchen Timon und Warzenschwein Pumbaa. Aber seine Vergangenheit lässt ihn nicht los und als junger Löwenmann erkennt Simba, dass er in die Steppe zurückkehren und den Kampf mit Scar aufnehmen muß, um seinen rechtmässigen Platz auf dem Thron zurückzuerobern. Computeranimiertes Remake des Zeichentrickklassikers Der König der Löwen von 1994.

Filmclub Dr.-Streiter-Gasse 6, Bolzano, BZ
Gute Fotos sind kein Zufall
0
Formation
Venerdì, 27 Set 2019 16:30
Venerdì 27 Set 2019

Um gute Fotos zu machen, braucht es keine teure Profi-Ausrüstung - denn nicht die Kamera macht das Foto, sondern wir selbst! Mit einem guten Basiswissen und den richtigen Einstellungen der Kamera ist bereits der Anfang für tolle Fotos gemacht. Leitung: Julia Lesina Debiasi, Fotografin und Emi Massmer, Assistent Gebühr: € 145,00 Detaillierte Informationen unter www.schloss-goldrain.com

Bildungshaus Schloss Goldrain, Latsch Via del Castello, 33, Laces, BZ
Giornate d'Autunno
0
Others
Venerdì, 27 Set 2019 17:00
ogni giorno fino a Sab 28 Set 2019

I vigneti e frutteti lungo la Strada del Vino esplodono in un tripudio di colori, i contadini iniziano a mettere al riparo il raccolto, le botti si riempiono, si degusta il “vino nuovo”, per i contadini il momento più importante dell’anno. E si festeggia. Onore al vino! Se si tratta di una buona annata, viene deciso al più tardi in occasione delle tradizionali “Giornate del Törggele”. Per l’occasione tutti si ritrovano nel piazzale delle feste in centro paese addobbato a tema per festeggiare in allegria. Si degusta il vino nuovo, “Neuer Wein”, e i vini delle cantine di Termeno. Naturalmente non mancano le specialità gastronomiche. L’intrattenimento è affidato a gruppi locali e gruppi di ballo folcloristici.

Lunga notte della ricerca
0
Art & Culture
Venerdì, 27 Set 2019 17:00-23:59 |
Venerdì 27 Set 2019

Change & Challenge è quest’anno il motto della Lunga Notte della Ricerca (LUNA in breve). Ricercatori e ricercatrici illustreranno il loro campo di studio nelle diverse stazioni interattive e saranno a vostra disposizione per domande e approfondimenti. Consultate il programma dettagliato su www.lunganottedellaricerca.it disponibile da inizio settembre! Eintritt frei

Museo di Scienze Naturali dell'Alto Adige Via Bottai 1, Bolzano, BZ
Giornate d'autunno
0
Partyzone
Venerdì, 27 Set 2019 17:00-23:59 |
ogni giorno fino a Sab 28 Set 2019

I vigneti e frutteti lungo la Strada del Vino esplodono in un tripudio di colori, i contadini iniziano a mettere al riparo il raccolto, le botti si riempiono, si degusta il “vino nuovo”, per i contadini il momento più importante dell’anno. E si festeggia. Onore al vino! Se si tratta di una buona annata, viene deciso al più tardi in occasione delle tradizionali “Giornate del Törggele”. Per l’occasione tutti si ritrovano nel piazzale delle feste in centro paese addobbato a tema per festeggiare in allegria. Si degusta il vino nuovo, “Neuer Wein”, e i vini delle cantine di Termeno. Naturalmente non mancano le specialità gastronomiche. L’intrattenimento è affidato a gruppi locali e gruppi di ballo folcloristici. Servizio bus navetta da Caldaro, S. Giuseppe al Lago e Cortaccia.

Science Night | Lunga Notte della Ricerca
0
Art & Culture
Venerdì, 27 Set 2019 17:00
Venerdì 27 Set 2019

Che cosa c’entra il mio DNA con Ötzi? Quattro stazioni offrono sguardi nei progetti di ricerca in corso del Museo Archeologico dell’Alto Adige: curiosità e tante informazioni sul DNA, le piante ai tempi di Ötzi, il nostro scheletro e l’alpeggio di 4.000 anni fa. Archeologia tra le vette Come si fa a scoprire un sito archeologico in alta quota? Cambiano le condizioni in cui lavorano gli archeologi? Quali difficoltà devono affrontare? Pollini antichi I pollini raccontano il rapporto tra uomo, animali e natura. Scopri come con gli esperti di archeobotanica Cosa ci dicono le ossa? Le ossa danno informazioni sull'evoluzione dell'uomo, su malattie e ferite, perfino sulle cause di morte. Come le studiano gli antropologi? Ötzi e il nostro DNA Cosa racconta il nostro DNA confrontandolo con il DNA antico? Lo spiegano gli studenti delle scuole superiori assieme al direttore del DNA Learning Center di New York, Dave Micklos

Inaugurazione: Gehard Demetz - Introjekt
0
Art & Culture
Venerdì, 27 Set 2019 18:00
Venerdì 27 Set 2019

Nella psicanalisi l´introiezione è il processo inverso della proiezione, ovvero vengono assimilate opinioni, idee, motivazioni o comportamenti estranee al proprio ego. Con ciò non sono intese forme legittime di apprendimento, ma atteggiamenti imitativi di aspetti che di per sé non fanno parte del proprio ego e che servono per esempio come difesa contro sentimenti di inferiorità (Stangl 2019). Attraverso il ricomporsi – amalgamarsi di due o più “personalità” nasce una forma autonoma. Vengono disciolte due (o più) storie, nasce una scultura di per sé indipendente. La parte storica, emotiva viene parzialmente persa. Nella scultura “21 grams” vengono disciolte la religiosità di Ganesh e l´infantilità di un bimbo attraverso la fusione delle due figure. Il risultato non può neanche più essere visto come una figurazione. Gehard Demetz (Bolzano 1972) vive e lavora a Selva (BZ), dove ha studiato presso l’Istituto d’Arte per poi continuare, presso la stessa scuola, a studiare scultura. Dopo un tirocinio con Matthias Resch, Demetz si è laureato nel 1995. Nel 2000-2001 per proseguire la sua formazione ha trascorso le estati presso l’Accademia Internazionale di Salisburgo studiando con diversi docenti. Dal 1996 lavora come insegnante di scultura presso la scuola professionale per scultori a Ortisei. Decide di interrompere la sua attività di insegnante per potersi dedicare esclusivamente al proprio lavoro nel 2007. Nel 2005 incomincia a lavorare con la galleria Rubin di Milano. Un articolo di Demetz nel giornale “Herald Tribune“ lo porta a fare la sua prima mostra in America nel 2009 presso la galleria Greenberg – Van Doren. Nel 2010 inizia la collaborazione con la galleria Beck & Eggeling di Düsseldorf. Jack Shainman Galleria ha iniziato a lavorare con Demetz nel 2011. Jack Shainman diventa la “First gallery“ di Demetz. Jack lo espone a diverse fiere internazionali come Art Basel, Miami, Armory Show NY, Frieze New York NY. Nel 2017 la terza mostra personale presso lo spazio di Jack Shainman a Chelsea a NY dopo “Treshold space” e “Invocation “. Dal 2011 ci sono state diverse mostre museali come Kunstmuseum Mühlheim an der Ruhr, Kunstmuseum Bochum, National Academy Museum, MOCA Virginia Museum of Contemporary Art, Akron Art Museum, Crocker Museum Sacramento, MACRO Roma e Museo Palazzo Ducale di Mantova

Museo Civico di Chiusa Via Fraghes 1, Chiusa, BZ
Festa della zucca
0
Partyzone
Venerdì, 27 Set 2019 18:00-23:00 |
ogni giorno fino a Dom 29 Set 2019

Festa della zucca a Lana. La zucca, in tutte le sue forme, i suoi colori e le sue varianti è la protagonista indiscussa di questa festa culinaria a Lana. Programma: venerdì Ore 18.00: Banda musicale giovanile di Lana Ore 19:00: Banda musicale Boema di Lana Ore 20.00: Apertura da parte del sindaco Dr. Harald Stauder e esibizione scuola da ballo Karl Pircher Ore 21.00: Banda musicale Boema di Lana sabato Ore 10.00: Colazione rustica con musica dei "Sillianer Buibm" Ore 14.00: Disegno per bambini e taglio della zucca, Clown Fun animazione per bambini Ore 17.30: Banda musicale "Sonnwend" dall'Austria Ore 19.00: Sfilata di Moda alternativa con Chaplin Scarpe & Moda Ore 20.00: Banda musicale "Sonnwend" dall'Austria domenica Ore 10.30: Apertura sagra con giochi da partecipazione ed esposizione di macchine d'epoca Ore 11.00: Colazione con musica e figure di palloncini Ore 14.00: Taglio della zucca per bambini, Show magico e comico con Magic Peter Ore 15.00: Musica con il gruppo "Riffiner Pehmischen"

Nachtwanderung am Birmehlweg in Verdings und Pardell
0
Art & Culture
Venerdì, 27 Set 2019 19:00
Venerdì 27 Set 2019

Am Freitag 27. September findet mit Start um 19:00 Uhr eine geführte Nachwanderung am Birmehl in Verdings und Pardell (Klausen) statt. Dabei wird bei 4 Betrieben eingekehrt und verschiedene Speisen und Getränke verkostet. Anmeldung 347 4871324. Begrenzte Teilnehmerzahl, Teilnahmegebühr 24 Euro pro Person.

Verdings und Pardell Verdignes e Pradello, Chiusa, BZ
Transart - RUNNING PIECE
0
Theatre
Venerdì, 27 Set 2019 20:30
Venerdì 27 Set 2019

by Jacques Poulin-Denis and Grand Poney (Qc/Can)(2018) > 55 Min · Jaques Poulin-Denis, Creator · Fabien Pichè, Runner · Jaques Poulin-Denis, Original Music · Gabriel Charlebois Plante, Dramaturgy · Marilène Bastien, Costumes · Samuel Saint Aubin, Electronics · Joel Morin Ben Abdallah, Video · Sophie Corriveau, Outside · Erwann Bernar, Lighting · Olivier Chopinet, Technical direction Un uomo che corre, per quasi mezzora, alla velocità stabilita dal tapirulan. Ogni tanto lascia cadere la braccia, piega la testa, ma le gambe continuano a svolgere il loro compito in maniera automatica. Con perseveranza e a frequenza sempre più alta. Correre può essere una metafora della vita stessa, di questo parla questa coreografia poetica, atletica, ritmica e filosofica. In un’ora di intensa performance vengono rappresentate le diverse fasi della vita e la paura della fine, che in questo caso significherebbe fermarsi e rischiare di cadere dal nastro. Running Piece mostra quanto sia facile restare nei binari già tracciati. Ma basta solo un cambio di direzione o di prospettiva e la fiducia nella nostra capacità creativa per dare alla vita un nuovo impulso.

Teatro Comunale Piazza Giuseppe Verdi 40, Bolzano, BZ
Il coro Montanara ospite ad Appiano
0
Music
Venerdì, 27 Set 2019 20:30
Venerdì 27 Set 2019

È l'amore per la montagna, per la musica e il canto che ha unito questi cantatori. Quando cantano, la scintilla della loro felicitá e musicalitá salta immediatamente al pubblico. Le loro canzoni sono un' espressione di grande felicitá ed un atteggiamento mentale positivo. Anche tristezza interviene nelle canzoni. I concerti del coro Montanara sono una grande esperienza per tutto il pubblico. Anche per il loro programma concertistico i cantanti ed il loro dirigente giovane hanno nuove e belle canzoni.

Chiesa San Giuseppe via stazione 14, Appiano s.s.d.v, BZ
Fondazione Provincia
Risultati 151 - 175 di 422