generazioni banner inside cola vidotto OKKK

Ricerca per:

3 mesi

Eventi

Die Quitte - Vom Naturheilmittel zur Vollwertküche
0
Formation
Sabato, 26 Ott 2019 09:00-18:00 |
Sabato 26 Ott 2019

Mit ihrem betörenden Duft verzauberte die Quitte bereits im antiken Griechenland die Sinne und wurde zum Symbol von Glück, Freude und Fruchtbarkeit. Auch in der Weltmedizin ist die Quitte eine oft verwendete Heilpflanze mit einem enormen pharmakologischen Potenzial. Wir begeben uns auf die Spuren der Geschichte und lernen vergessene Heilmittel wie das hustenlindernde "Mucilago cydoniae", das geheimnisvolle Safarjal-Mittel, die wundheilende Qualität des Quittenöls oder die sinnliche Kraft von "Dulce de membrillo" kennen. Intensiv befassen wir uns auch mit der Quitte in der Kulinarik und offenbaren ihr Gesundheitspotential als Nahrungsmittel. Wir erfahren Wissenswertes über die Qualitäten der Quitte: frisch, getrocknet, eingekocht, pulverisiert oder verascht. Die Heilkraft der magischen und zauberhaften Quitte mit Oxymel, in Salben und Tinkturen und als Aphrodisiaka, wird uns an diesem Tag in Staunen versetzen. Leitung: Gabriela Nedoma Kursgebühr: € 110 (zzgl. € 15 Materialspesen)

Bildungshaus Schloss Goldrain Via del Castello, 33, Laces, BZ
Achtsame Berührung, die gut tut
0
Formation
Sabato, 26 Ott 2019 09:00-17:00 |
Sabato 26 Ott 2019

Gegenseitiges Berühren, Streichen, Kneten und Massieren wirken wohltuend und entspannend auf uns Menschen. In diesem Seminar lernen Sie einfache Massagegriffe zur Selbsthilfe, Schmerzbeseitigung und Entspannung. Leitung: Monika Engl (Dipl. Lebensberaterin, Kneipp Gesundheits- und Entspannungstrainerin, Ausbildung in Biodynamischer Massage, Tanzpädagogin im Kreistanz und freien Ausdruckstanz) Kursgebühr: € 80,00

Bildungshaus Schloss Goldrain Via del Castello, 33, Laces, BZ
Mein Biogarten: gestalten - planen - Ideen finden
0
Others
Sabato, 26 Ott 2019 09:00-16:00 |
Sabato 26 Ott 2019

Lernen Sie in diesem Tagesseminar die Welt des naturnahen und naturfreundlichen Gartens kennen. Der bekannte Biogärtner Alexander Huber zeigt Ihnen die große Vielfalt des biologischen und naturnahen Gärtnerns. Er stellt verschiedene Gartenelemente vor, die Ihren Lebensbereich zu einem Ort der Vielfalt an Blumen, Gemüse und Obst werden lässt, ob am Balkon, Terrasse oder im Garten, und das alles auf biologische Art und Weise: "Denn ein gut geplanter Garten spart Zeit, Geld und erleichtert das Gärtnern." Beginn: Sa, 26.10.2019 09:00, 1 Ende: Sa, 26.10.2019 16:00 Meran, urania-Haus, Alton-Saal Dozent: Huber, Alexander Beitrag für Mitbringbuffet zu Mittag Gesamtgebühr: 75,00 €

Meran Ortweinstraße 6, Merano, BZ
Faszination Pflanzenöle
0
Formation
Sabato, 26 Ott 2019 09:30-17:00 |
Sabato 26 Ott 2019

Welche Rolle spielen pflanzliche Fette und Öle, gewonnen aus Früchten, Nüssen oder Samen, für unsere Gesundheit und für die Pflege unserer Haut? Wir werden gemeinsam die wichtigsten und unterschiedlichsten Öle und Fette besprechen, gemeinsam verkosten und daraus hochwertige Aroma-Pflegeöle herstellen. Kursleitung: Hanspeter Kager Kursgebühr: € 65,00 (zzgl. € 25,00 Materialspeen)

Bildungshaus Schloss Goldrain, Latsch Via del Castello, 33, Laces, BZ
SEMINARIO DI COSTELLAZIONI FAMILIARI PER ANIMA-LI
0
Formation
Sabato, 26 Ott 2019 09:30-13:00 | 14:30 - 18:00
ogni giorno fino a Dom 27 Ott 2019

SEMINARIO DI APPROFONDIMENTO "Cosa sono e come funzionano le Costellazioni sistemico familiari per gli anima-li" secondo il metodo originario del Dr. Stefano Cattinelli - medico veterinario, omeopata e Costellatore sistemico per anima-li Seminario di conoscenza e approfondimento rivolto a chi già opera con il metodo delle Costellazioni familiari sistemiche, a chi sta frequentando o è interessato ad intraprendere un percorso formativo in Costellazioni familiari sistemiche. In questo seminario, il Dr. Stefano Cattinelli ci introdurrà nel lavoro delle Costellazioni sistemico familiari per lavorare con gli anima-li. Apprenderemo che la relazione che ognuno di noi ha con il proprio animale è basata sull'Amore: noi li amiamo e loro ci amano. Questo amore ha bisogno di fluire nella vita della persona e quando questo non avviene, l'animale si ammala. Le Costellazioni sistemico familiari per gli Anima-li si muovono dunque su più livelli esperenziali (multi dimensionalità). Stefano Cattinelli ci accompagnerà a guardare dal punto di vista sistemico le varie relazioni che esistono con i nostri amici animali: 1.La relazione tra la persona e il suo anima-le nella quotidianità 2.La relazione tra la persona e gli anima-li che sono stati presenti nella sua vita fin da piccola 3.La relazione tra la persona e gli altri membri della famiglia che interagiscono con l'anima-le 4.La relazione tra la persona e la sua genealogia E ancora una volta saremo testimoni che ovunque ci sia bisogno di portare un tipo di Amore che accoglie e non giudica (tipico dell'esperienza anima-le), li si possono manifestare le Costellazioni sistemico familiari per gli Anima-li. Il Dr. Cattinelli durante i due giorni del seminario si impegna a mettere in scena non più di 4 costellazioni per anima-li. Richieste che valuterà al momento in base al suo sentire. CORSO APPROVATO DA SIAF ITALIA CON IL CODICE PVI-007/304/19 VALIDO PER IL RILASCIO DI 15 ECP

Via Stella di Man 12 Via Stella di Man 12, Trento, TN
Mediale Ausbildung
0
Others
Sabato, 26 Ott 2019 10:00-18:00 |
ogni mese fino a Dom 15 Mar 2020 la quarta settimana nei giorni di: Sabato Domenica

Die Ausbildung schafft die Möglichkeit eine klare Verbindung zu spirituellen Ebenen herzustellen, Kanalnzu werden für die Botschaften und Energien aus der Geistigen Welt. Jede/r Teilnehmer/In findet Zugang zu den eigenen Fähigkeiten und zur ganz eigenen Art von Wahrnehmung, dadurch wird alles klarer, geordneter und zielgerichteter. Die Teilnehmer/Innen lernen verantwortlichen Umgang mit Energien, den eigenen Fähigkeiten und Aufgaben. Erfahren welche Art von Channel/Kanal/Medium sie sind. Das bringt Leichtigkeit im Ausdruck des eigenen Seins. Die Geistige Welt ist immer liebevoll, geduldig und verständnisvoll, wodurch eine überblickende Sicht der Dinge erfahrbar wird und Zusammenhänge des Lebens im weitesten Sinne verstanden werden. Ein Medium ist kein Helfer oder Heiler, sondern bewirkt Prozesse. Ein Medium ist ein Mittler zwischen den Welten, zwischen Universum und Erde, zwischen Geistwelt und Mensch. Es ist ein Weg der Hingabe, der tiefen Verbundenheit mit der eigenen Seele und der Geistigen Welt. Die Zusammenarbeit mit der Geistigen Welt ist ein stetiges Wachsenund sich Verändern und ist eine große Bereicherung im alltäglichen Leben. Die Ausbildung umfasst die Schulung der Wahrnehmung, Reinigung aller Körper, das Klären und transformieren vergangener Leben, das erkennen von Mustern, den eigenen Raum einnehmen und ausdehnen, Bewusst - Sein - Schulung, mediales Channel Sein, Heilkreise, Erdheilung, Kontakt mit Verstorbenen, erkennen von Illusionsebenen und schamanisches Reisen. Für Details und Infos bitte ich um Anfrage

Soul Space Schulthauserweg 8, Appiano s.s.d.v, BZ
Flicken statt wegwerfen
0
Formation
Sabato, 26 Ott 2019 10:00-17:30 |
Sabato 26 Ott 2019

Wer das Flicken beherrscht, kann Wäsche und Kleider lange in gutem Zustand erhalten, spart damit Geld und leistet überdies einen Beitrag zum nachhaltigen Umgang mit unserer Umwelt. Sie lernen in diesem Kurs die häufigsten Flick- und Näharbeiten, wie z.B. Säume nähen, Reißverschluss austauschen, gerissene bzw. offene Nähte zunähen oder Löcher flicken. Diese Arbeiten werden zuerst an Musterflecken geübt und dann an den mitgebrachten eigenen Kleidungs- bzw. Wäschestücken ausgeführt. Kursleitung: Agnes Schwienbacher (Kreativ-Näherin) Kursgebühr: € 25,00

Bildungshaus Schloss Goldrain Via del Castello, 33, Laces, BZ
Generazioni - Workshop fotografico con Petra Cola
0
Formation
Sabato, 26 Ott 2019 10:00
Sabato 26 Ott 2019

Nata e cresciuta in Alto Adige, Petra Cola da circa due anni svolge l’attività di influencer digitale su Instagram. Per la Rassegna Generazioni terrà un workshop con competenze nel mondo dei social media, aperto a 15 giovani dai 16 ai 26 anni residenti in Trentino-Alto Adige. Il percorso si pone l’obiettivo di raccontare, durante una giornata in montagna, segreti e strategie per comunicare nel modo più giusto i valori della montagna tramite i social media. L’attività si svolgerà in località Plose. Per motivi assicurativi è richiesta l’iscrizione al C.A.I. o alla SAT. Per info e iscrizioni al workshop: C.A.I. Alto Adige segreteria@caialtoadige.it o ufficio viale Europa 53 a Bolzano, telefono 0471 402144, aperto tutti i giorni dalle ore 08.30 alle ore 12.30. Le iscrizioni sono gratuite. Termine: 18 ottobre 2019. Attività in collaborazione con C.A.I. Alto Adige e sezione locale di Bressanone.

Ganzheitliche Spiele mit Klangschalen
0
Formation
Sabato, 26 Ott 2019 10:00-18:00 |
ogni giorno fino a Dom 27 Ott 2019

Ein Seminar für Erwachsene! Mit Klangschalen lässt sich gemeinsam mit den Kindern sehr gut experimentieren und ihre Neugier wecken. Sie helfen zu entspannen, die Konzentration zu steigern, die Fantasie anregen, steigern die Motivation und schulen die Sinneswahrnehmung. In diesem Seminar lernen die Teilnehmer Förder-Spiele mit den Klangschalen kennen, die mit Kinder, Jugendliche, Menschen mit Beeinträchtigung und Senioren wunderbar umsetzbar sind. Anmeldung erforderlich: 339 466 2753 oder info@anklang.it Infos und Preis siehe https://www.anklang.it/de/articel-seminarie/66-ganzheitliche-spiele-mit-klangschalen.html

Zentrum Manipura Forchstr.3, Varna, BZ
Ötzis Welt – ganz nah!
0
Kids
Sabato, 26 Ott 2019 14:00-14:50 |
ogni settimana fino a Sab 28 Dic 2019 nei giorni di: Sabato

Bei den Familienführungen erfahren Eltern und Kinder von 6 bis 11 Jahren auf spannende und spielerische Weise mehr über das Leben des berühmten Mannes aus dem Eis. Die Kinder entdecken den Alltag in der Kupferzeit, Materialien und die Funktion von Ötzis Werkzeugen, Gerätschaften und Kleidern selbst. In deutscher Sprache: Reservierung nicht nötig, Anmeldung direkt am Ticketschalter des Museums. Teilnahmegebühr: 2,50 Euro pro Person (zusätzlich zum Eintrittspreis)

Südtiroler Archäologiemuseum Museumstr. 43, Bolzano, BZ
Dialoghi sull’arte
0
Art & Culture
Sabato, 26 Ott 2019 14:00-18:00 |
ogni settimana fino a Dom 29 Dic 2019 nei giorni di: Sabato Domenica

Dubbi, domande o solo voglia di scambiare un pensiero sull’arte: i mediatori sono a disposizione del pubblico per avvicinarsi alle mostre in corso e quindi all’arte contemporanea in generale. I dialoghi sono un servizio gratuito.

Museion Piazza Piero Siena 1, Bolzano, BZ
Seiser Alm Balance: Fit-Walking
0
Others
Sabato, 26 Ott 2019 14:00-16:00 |
ogni settimana fino a Sab 26 Ott 2019 nei giorni di: Sabato

Fitwalking è sinonimo di camminata per favorire le condizioni fisiche, allenamento salutare, eliminazione dello stress e benefica dinamicità nella natura. Da Bagni di Lavina Bianca, a Tires, si procede inizialmente spediti (power walking) e, verso la fine dell’attività, più lentamente (slow walking) fino al Wuhnleger, il laghetto in cui si specchia il Catinaccio, per poi fare ritorno a Tires su un sentiero circolare. Durante la camminata, grazie al movimento di braccia e gambe, vengono attivati numerosi muscoli e la respirazione diventa più profonda, stimolando la circolazione sanguigna e incrementando l’ossigenazione. L’obiettivo principale, però, è quello di ridurre lo stress, percepire la terra e la natura, ritrovare la pace e respirare correttamente.

Parcheggio Bagni di Lavina Bianca Via San giorgio, 79, Tires, BZ
Prof. Winkler's congresso sanitario
0
Art & Culture
Sabato, 26 Ott 2019 14:00-18:00 |
Sabato 26 Ott 2019

Pomeriggio informativo con il professore Winkler (European Medical Forum South Tyrol - EMFS). L’argomento selezionato viene approfondito con le ultime scoperte e tendenze scientifiche. In ambito del congresso tra le ore 14 fino alle ore 18 verranno effettuato vari presentazioni riguardante questo tema attuale. Assieme il prof. universitario Peter A. Winkler, Salisburgo ed altri professori internazionali questo pomeriggio informativo del sabato, 27 ottobre 2018. L'ingresso del congresso è libero.

Tannerhof, Cornaiano | Appiano Strada Cornaiano 6, Appiano s.s.d.v, BZ
Kleiner Aladin und der Zauberteppich
0
Kids
Sabato, 26 Ott 2019 14:15
ogni giorno fino a Dom 27 Ott 2019

DK 2019, 81 Min. Regie: Karsten Kiilerich Der junge Aladin will die Welt sehen statt Schneider wie sein Vater zu werden. Vom Nachbarn bekommt er einen fliegenden Teppich, wenn er zur Sultansstadt fliegt und dort Diamant - Spitzname für seine zurückgelassene Enkelin - findet. Mutig wagt sich Aladin mit seiner Ziege auf den Teppich, der nur rückwärts gesprochene Befehle versteht. Empfohlen ab 5 Jahren.

Filmclub Dr.-Streiter-Gasse 6, Bolzano, BZ
Passeggiata sul bordo di un antico vulcano
0
Others
Sabato, 26 Ott 2019 14:30
ogni 2 settimane fino a Sab 26 Ott 2019 nei giorni di: Sabato

Passeggiata sul bordo di un antico vulcano – la caldera di Bolzano Percorrere la passeggiata di S. Osvaldo è come risalire il fianco di un’antica caldera. Scopriamo i segni lasciati dall’intensa attività vulcanica, che ha interessato la conca di Bolzano 280 milioni di anni fa. Punto d’incontro: Museo di Scienze Naturali dell’Alto Adige Costo: Adulto: 5 €, ridotto 3,70 €, bambini fino ai 6 anni: gratis, biglietto famiglia 10 €

Museo di Scienze Naturali dell'Alto Adige Via Bottai 1, Bolzano, BZ
A tu per tu con Ötzi e il suo mondo
0
Kids
Sabato, 26 Ott 2019 15:30-16:20 |
ogni settimana fino a Dom 29 Dic 2019 nei giorni di: Sabato Domenica

Rivolte ai genitori con bambini tra i 6 e gli 11 anni, queste visite rappresentano un’occasione particolare per scoprire il mondo dell’Uomo venuto dal ghiaccio. Attraverso un approccio ludico e coinvolgente, i piccoli visitatori impareranno a conoscere la vita quotidiana nell’età del Rame, come pure i materiali e la funzione dei vari oggetti e indumenti ritrovati con Ötzi. Visite guidate in lingua italiana: Prenotazione direttamente alla biglietteria del Museo. Quota di partecipazione: 2,50 Euro a persona (oltre al costo del biglietto d’ingresso).

Museo Archeologico dell'Alto Adige Via Museo 43, Bolzano, BZ
Il Piccolo Yeti
0
Kids
Sabato, 26 Ott 2019 16:00
Sabato 26 Ott 2019

US/CN 2019, 92 min. regia: Jill Culton, Todd Wilderman Dopo essersi imbattuta in un giovane Yeti sul tetto del suo condominio a Shanghai, ed averlo soprannominato "Everest", l'adolescente Yi e i suoi amici Jin e Peng, si imbarcano in un'epica impresa nel tentativo di far ricongiungere la magica creatura con la sua famiglia nel punto più alto della Terra. Per aiutare Everest a tornare a casa però, il trio di amici dovrà rimanere un passo avanti a Burnish, un facoltoso uomo intenzionato a catturare lo Yeti, e alla dottoressa Zara, una zoologa.

Cinema Ariston Galleria Ariston, Merano, BZ
Chi ha paura di Denti di Ferro?
0
Kids
Sabato, 26 Ott 2019 16:30-17:20 |
Sabato 26 Ott 2019

Accademia Perduta e Tanti Così Progetti con Danilo Conti scene e figure e oggetti di scena Alessandro Panzavolta e Antonella Piroli disegno luci Mattia Fussi testo e regia Danilo Conti e Antonella Piroli Età consigliata: dai 3 anni La storia della strega Denti di Ferro trae le sue origini da un racconto della tradizione popolare della Turchia e narra di tre fratelli a cui è stato detto di non avventurarsi nel bosco per evitare l’ira della malvagia strega che vive lì: un giorno i ragazzi decidono di andare contro il volere del fratello più giovane, si perdono mentre cala l’oscurità e, in lontananza, vedono il lume di una casa. Sono accolti da una vecchina che offre loro cibo e un letto per la notte. I due fratelli maggiori entrano volentieri ma il più piccolo segue con riluttanza perché sospetta che quella sia davvero la casa della strega… Ne sarà certo quando troverà nella casa una grande gabbia e, dalla finestra sul retro, vedrà un muro fatto di tante ossa. Quella notte, mentre i due fratelli maggiori dormono, il più piccolo resiste al sonno e… Quella di Denti di Ferro è una storia che si inserisce a pieno titolo nella tradizione popolare delle storie di magia e di questa contiene tutti i tratti caratteristici: la strega che vive nel fitto di un bosco, isolata, e che non vuole essere disturbata; i bimbi che, incauti, sono attratti dalla curiosità di scoprire se esista veramente e che vengono avvertiti, solitamente dalla mamma, del pericolo, ma decidono lo stesso di perlustrare il bosco. É naturale, i bambini hanno bisogno di esplorare e di vivere l’esperienza della scoperta. Una scoperta che, affrontata con intelligenza, furbizia e spirito, li può far crescere. Rassegna Il Teatro è dei bambini - compagnia teatroBlu Sotto a chi tocca Laboratorio di teatro, danza e movimento per scoprire lo spettacolo prima dello spettacolo stesso. In Sala Giuliani, ore 15-16. Partecipazione gratuita, iscrizione obbligatoria: 335-8133551 - info@teatroblu.net Luogo Teatro Cristallo Adulti: 8 euro Bambini: 5 euro Riduz. bimbi dal 2° figlio: 3 euro Cristallo Card adulti: 7 euro Abbonamento: euro 38 intero / 28 kids I biglietti per questo spettacolo si possono acquistare a partire dal 14/10/19

Teatro Cristallo Via Dalmazia 30, Bolzano, BZ
Grimm3
0
Kids
Sabato, 26 Ott 2019 16:30-17:30 |
Sabato 26 Ott 2019

TiLeggo in Biblioteca Il numero tre è un numero magico che ricorre in quasi tutte le fiabe: tra sono le prove da superare per arrivare a liberare la principessa, tre gli oggetti magici che trova il protagonista. Ma quando si parla di fratelli… Un viaggio magico tra narrazione e disegni dal vivo, alla scoperta del mondo raccolto dai fratelli Grimm, molto più cruento di quello che si possa immaginare, dove la trasformazione dell’ovvio in fantastico è la normalità. Sabato 26 ottobre, ore 16:30 Grimm³ Spettacolo di visual storytelling per ascoltatori dai 4 ai 104 anni. A cura di Chiara Visca, attrice e storyteller, e Armin Barducci, fumettista. Ingresso libero Per info e prenotazioni: Biblioteca Amadori, piazza Don Bosco 21, Bolzano www.facebook.com/BIbliotecaSandroAmadoriBz biblioteca.amadori@gmail.com tel. 0471-921877 www.sagapoteatro.com sagapo.teatro@hotmail.com

Joker
0
Cinema
Sabato, 26 Ott 2019 18:00
Sabato 26 Ott 2019

USA 2019, 122 min. regia: Todd Phillips con: Joaquin Phoenix, Zazie Beetz, Robert De Niro, Jolie Chan Arthur Fleck è un uomo che lotta per trovare la sua strada in una società fratturata come Gotham. Durante il giorno lavora come pagliaccio, di notte si sforza di essere un comico di cabaret… ma scopre che lo zimbello sembra essere proprio lui. Intrappolato in un’esistenza ciclica sempre in bilico tra apatia e crudeltà, Arthur prenderà una decisione sbagliata che provocherà una reazione a catena di eventi... V.M. 14

Cinema Ariston Galleria Ariston, Merano, BZ
Manuel Riz - Unterlandia
0
Art & Culture
Sabato, 26 Ott 2019 20:00
Sabato 26 Ott 2019

Il progetto ha l’obiettivo di far riflettere il visitatore, rendendolo a sua volta partecipe all’interno di un percorso espositivo diviso in tre sezioni (Weinstraße, Gasthof, Familie Pixel), su come gli effetti della globalizzazione ricadono e influenzano sempre più la società e le comunità periferiche, mettendo talvolta in discussione le certezze e gli equilibri della popolazione autoctona, creatisi nei secoli precedenti. Weinstraße Il primo spazio dell’esposizione affronta il tema della produzione enogastronomica locale, che negli anni è diventata uno dei richiami turistico-culturali fra i più rinomati del territorio della Bassa Atesina, ovvero la Weinstraße. Attraverso la presenza di bottiglie di vino e cartelli stradali adeguatamente rielaborati, l’intenzione è quella di sollevare in maniera ironica la discordanza delle parole Wein + Straße, laddove nella realtà quotidiana il concetto di vino/strada contrasta con le norme di legge nazionali che sanzionano la guida in stato di ebbrezza. Gasthof La seconda sala è dedicata al flusso migratorio di richiedenti asilo ma non solo, che è in corso nella nostra regione da alcuni anni a questa parte. In molti comuni delle due provincie di Trento e Bolzano, che hanno aderito al progetto SPRAR, il problema dell’accettazione o del conflitto fra indigeni e migranti, ha dimostrato talvolta un “nervo scoperto” all’interno di una società molto spesso dedita al volontariato, ossequiosa per la radicata fede cattolica e politicamente corretta nelle apparenze, ma che si è ritrovata impreparata verso l’eventuale arrivo all’interno del proprio ambiente del “diverso”, andando a scardinare le fragili certezze e gli equilibri di una società “sviluppata” che,fino a quel momento, si riteneva indenne dai movimenti globali di rifugiati in fuga da guerre lontane. Nello spazio espositivo denominato Gasthof si evidenzia il fatto che iflussi migratori, con il passare degli anni, hanno portato nuova forza lavoro anche nelle aree suburbane dove, le mansioni che la popolazione locale rinuncia ormai di svolgere, vengono occupate da lavoratori extracomunitari che familiarizzando con il nuovo ambiente, si inseriscono gradualmente nella società. Familie Pixel Con l’avvento sempre più preponderante dei mezzi di comunicazione digitali, molto spesso i rapporti interpersonali sono filtrati tramite gli strumenti tecnologici come smartphone, PC, e-mail e social media di varia natura. Anche in un qualsiasi nucleo familiare odierno la presenza di questi nuovi media sostituisce quella forma di dialogo e di oralità, che si instaurava un tempo attorno ad un tavolo durante i pasti o la sera prima di coricarsi, disgregando sempre più il dialogo all’interno della famiglia d’origine. Da questa condizione è nata l’idea di riservare la terza sala della mostra al tema della famiglia contemporanea, facendo emergere la condizione di una socialità artificiale che avviene al di fuori delle mura domestiche, ma che in realtà esprime una condizione di estrema solitudine dell’uomo contemporaneo, che passa il proprio tempo non a confrontarsi con una persona fisica ma piuttosto con un freddo schermo pixelato. MANUEL RIZ (Canazei 1976) Diplomato in scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera (Milano), con una tesi sull’evoluzione del Carnevale fassano, ha collaborato presso la sede RAI di Bolzano in qualità di programmista-regista. Dal 2001 è il vignettista del settimanale delle valli Ladine La Usc di Ladins. Nel corso degli anni ha ricevuto diversi premi alla Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte di Tolentino (Mc) ed è stato fra i finalisti del Premio Arte 2013 presso il Palazzo della Permanente di Milano. Ha partecipato alla Trienala Ladina2013 (MuseumLadin, San Martin de Tor in Badia) e all’esposizione Dermitdem Bart… L’Andreas Hofer del turismo (Castel Trauttmansdorff – Touriseum, Merano, 2009). Mostre personali: Dolomites Shop - Lia mostra d’Ert Circolo, Ortisei (2016) Scedola - Mostra di fumetti e vignette satiriche.MuseumLadin San Martin de Tor, Val Badia (2005)

Kunstforum Unterland Via Portici 26, Egna, BZ
Partynacht
0
Partyzone
Sabato, 26 Ott 2019 20:30
Sabato 26 Ott 2019

mit VinoRosso(Meran), The Fonzies (Pustertal), Rocket Monkies (Steinegg)+ Oldie DJ Zum Abschluss wird gefeiert ... mit Bands aus Südtirol und dem besten Sound vergangener Tage. Eintritt frei!

Kulturhaus Steinegg, , BZ
Fondazione Provincia
Risultati 126 - 150 di 560