banner inside pecore2020 IT

Christoph Kolumbus - Pubblicato da martin_inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

von Miroslav Krleža

Regie: Rene Medvešek
Mit: Tim Breyvogel, Dennis ?ubi?, Christoph Kail, Philip Leonhard Kelz, Emilia Rupperti, Othmar Schratt, Lukas Spisser, Marlies Untersteiner

Deutschsprachige Erstaufführung

Deutsch von Sead Muhamedagic

Koproduktion mit dem Landestheater Niederösterreich

Als der Entdecker und Seefahrer Christoph Kolumbus 1492 in See sticht, um die Weststrecke nach Indien zu erkunden, befindet sich Europa mitten in extremen Umbrüchen. Es ist der Übergang vom Mittelalter in die Neuzeit. Neue wissenschaftliche Erkenntnisse, zum Beispiel dass die Erde keine Scheibe ist, verändern den Kontinent in all seinen Gewissheiten. Was für die einen den Weltuntergang bedeutet, ist für die anderen der Weg in eine strahlende Zukunft.

In starken expressionistischen Bildern erzählt Krleža von Christoph Kolumbus’ abenteuerlicher Seefahrt. Er beschreibt Kolumbus als einen Visionär, eine moderne Erlöser-Figur, der seinen Matrosen für die lange und beschwerliche Seefahrt eine ungeahnte Freiheit und eine glorreiche Zukunft in der Neuen Welt verspricht. Doch die meuternde Mannschaft will Brot und keine Heilserwartung, die Männer wollen Goldschätze und nicht die leeren Versprechungen eines Idealisten …

In „Christoph Kolumbus“, entstanden 1917, verdichtet Krleža die Ideale des Sozialismus mit der Botschaft aus der katholischen Heilsgeschichte. Der kroatische Regisseur Rene Medvešek wird mit einem mehrsprachigen Ensemble aus zehn Schauspieler*innen eine formstarke, atmosphärisch dichte, rhythmisch sehr intensive Theaterarbeit schaffen.

Contatti :

Date e orari evento :

ogni giorno fino a Sab 28 Mar 2020

Potrebbe interessarti anche :

  • ogni giorno fino a Sab 22 Ago 2020
    ?? Sposando il principio che “il teatro deve essere per tutti” la Compagnia teatroBlu propone quest’estate nei quartieri della città il suo nuovo spettacolo “I Due Principi”. Una nuova proposta culturale per offrire a tutti i cittadini la possibilità di godersi lo spettacolo all’aria aperta, in tutta sicurezza! > Lo spettacolo è un viaggio nel tempo che ci riporta nella dimensione perduta del mito e delle storie antiche. Un tempo in cui poteva accadere di imbattersi in un giardino pieno di alberi di mele d’oro. Un tempo in cui potevi scorgere librarsi tra le nuvole un Uccello di fuoco. Un tempo in cui potevi cavalcare veloce come il vento su cavalli dalla Criniera d’Oro. Un tempo in cui le Principesse erano bellissime e le Regine forti e coraggiose. Un tempo in cui si potevano vivere grandi avventure e in cui i princìpi dovevano essere rispettati. - Lo spettacolo “I due Principi” è tutto questo: una storia di amicizia e di coraggio, una grande avventura alla ricerca di un modo per liberare un regno da un’antica magia. > I Due Principi è uno spettacolo di teatro danza che si ispira al repertorio della fiaba tradizionale russa. In questo spettacolo teatroBlu si propone con una forma di spettacolo decisamente contemporaneo che utilizza la danza, la narrazione la musica e le immagini per creare uno spettacolo di teatro all’aperto nuovo e emozionante. Un progetto inserito nell’ambito delle iniziative di serate culturali all’aperto dell’Assessorato alla Cultura del comune di Bolzano e sostenuto anche dalla Provincia Autonoma di Bolzano. > Nuova regia di Nicola Benussi per la Compagnia teatroBlu Con: Nicola Benussi, Stefania Bertola, Pietro Brazzo, Cristiano Benussi, Alice Lorenzi > Quando e dove: 21 agosto 2020 - piazza San Vigilio 22 agosto 2020 - piazza Pichler 28 agosto 2020 - piazza Verdi, parco dei Cappuccini 29 agosto 2020 - piazza Verdi, parco dei Cappuccini h. 21.00 ENTRATA LIBERA >INFO: Informazioni sull’evento in programma si trovano sul sito e sui canali social della compagnia teatroBlu e dell’Assessorato alla cultura del comune di Bolzano. Oppure scriveteci, vi rispondiamo!
  • Sabato 22 Ago 2020
    Uno spettacolo di teatro-pop all’aperto, per grandi e piccoli, che sarà rappresentato in quattro piazze della città, dalla periferia al centro, nelle due ultime settimane di agosto. Una nuova proposta culturale per offrire a tutti i cittadini la possibilità di godersi lo spettacolo all’aria aperta. “Mia regina! Mia Regina! È accaduto anche questa notte. Mia Regina! Mia regina! Qualcuno è tornato! Qualcuno ha rubato nuovamente dal tuo giardino! Dal giardino reale. Mia Regina dobbiamo fare qualcosa. Tutte le notti, tutte le notti qualcuno ruba le mele d’oro dagli alberi magici del tuo giardino. Cosa possiamo fare? Dobbiamo fare qualcosa!” Inizia con queste parole la nuova produzione della compagnia teatroBlu, con la regia di Nicola Benussi, ed è solo il principio di una grande avventura che vedrà i Due Principi affrontare le prove più incredibili per liberare il loro regno da un’antica magia. Lo spettacolo è un viaggio nel tempo che ci riporta nella dimensione perduta del mito e delle storie antiche. Un tempo in cui poteva accadere di imbattersi in un giardino pieno di alberi di mele d’oro. Un tempo in cui potevi scorgere librarsi tra le nuvole un Uccello di fuoco. Un tempo in cui potevi cavalcare veloce come il vento su cavalli dalla Criniera d’Oro. Un tempo in cui le Principesse erano bellissime e le Regine forti e coraggiose. Un tempo in cui si potevano vivere grandi avventure e in cui i princìpi dovevano essere rispettati. Lo spettacolo “I due Principi” è tutto questo: una storia di amicizia e di coraggio, una grande avventura alla ricerca di un modo per liberare un regno da un’antica magia. Non sarà facile, ma come in tutte le belle storie alla fine… I Due Principi è uno spettacolo di teatro danza che si ispira al repertorio della fiaba tradizionale russa. In questo spettacolo teatroBlu si propone con una forma di spettacolo decisamente contemporaneo che utilizza la danza, la narrazione la musica e le immagini per creare uno spettacolo di teatro all’aperto nuovo e emozionante. Un progetto inserito nell’ambito delle iniziative di serate culturali all’aperto dell’Assessorato alla Cultura del comune di Bolzano e sostenuto anche dalla Provincia Autonoma di Bolzano.
  • ogni giorno fino a Dom 30 Ago 2020
    Ein Jugendmusical gegen die Corona-Nachwehen! 15 talentierte Nachwuchsmusicaldarsteller der MurX Company zeigen einen garantiert "anderen" Schulalltag... Oberschule. Crazy Schüler. Cooler (und süßer!) Lehrer und süße Lehrerin. Klebstoffabhängige Direktorin. Voll krasse Story und null Interesse an Schiller! Regie: Christian Mair Choreographie: Sonja Daum Musikalische Leitung: Doris Warasin Termine: 27.8. 2020 um 20:00 Uhr 28.8.2020 um 20:00 Uhr 29.8.2020 um 20:00 Uhr 30.8.2020 um 17:00 Uhr 4.9.2020 um 20:00 Uhr 5.9.2020 um 20:00 Uhr 6.9.2020 um 17:00 Uhr Spielort: Kultursaal Eppan Altersempfehlung: ab 8 Jahren Eintritt: € 15 / € 10 (Kinder) Reservierungen: ticket@murx.it