inside goes virtual IT

Notti musicali | banda musicale Frangarto - Pubblicato da TV Eppan

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

Non perdeteVi questo concerto unico nel suo genere.

In collaborazione con l'Associazione Turistica Appiano la bande musicale di Frangarto vi invitano ad una serata straordinaria nel padiglione a San Michele | Appiano.

Contatti :

  • Organizzatore : Tourismusverein Eppan
  • Location : Padiglione
  • Indirizzo : piazza-Hans-Weber-Tyrol 2, Appiano s.s.d.v, BZ
  • Telefono : 0471 662 206
  • Email : info@eppan.com
  • Sito Web : eppan.com

Date e orari evento :

Lunedì 19 Ago 2019

Pubblicato da :

Potrebbe interessarti anche :

  • Martedì 06 Ott 2020
    Clemens Zeilinger, pianoforte Verena Stourzh, violino Franz Ortner, violoncello LUDWIG VAN BEETHOVEN : Trio in mi bem. magg. op. 1/1 JOHANNA DODERER : Trio n. 2 LUDWIG VAN BEETHOVEN : Trio in si bem. magg. op. 97 ‹Arciduca› Come suggerisce il nome stesso, il TrioVanBeethoven si dedica soprattutto ai Trii di Beethoven. Per Beethoven il Trio rappresenta l’indipendenza di pensiero, tutto ciò che è rivoluzionario e la proiezione oltre il suo tempo. Il "motivo principale" del TrioVanBeethoven è la cura della letteratura classica per trio, ma anche la commissione di composizioni da eseguire in prima mondiale. Il 6 ottobre il Trio eseguirà a Bolzano i Trii in mi bemolle maggiore op. 1 n.1 e in si bemolle maggiore op. 97 "dell’Arciduca", il primo e l’ultimo Trio del maestro di Bonn, nonché il Trio n. 2 (del 2009) della compositrice austriaca Johanna Doderer (*1969).
  • Martedì 21 Lug 2020
    Cosa accomuna artisti del calibro di Bonnie Tylor, Status Quo, Álvaro Soler, Revolverheld, Mark Forster e Herbert Pixner? Esatto, ognuno di loro si è già esibito sull’unico palcoscenico sul lago. Anche il 2020 promette tre concerti all’insegna delle emozioni allo stato puro. Tre indimenticabili sere d’estate al Lago di Caldaro. Informazioni e prevendita: +39 0471 963 169, info@caldaro.info
  • Martedì 27 Ott 2020
    CLAUDE DEBUSSY : Sonata per violino e pianoforte L148 BÉLA BARTÓK : Rapsodia per violino e pianoforte n. 2 MAURICE RAVEL : Sonata per violino e pianoforte n. 2 in sol magg. JOHANNES BRAHMS : Sonata per violino e pianoforte n. 3 in re min. op. 108 Il violinista venezuelano Giovanni Guzzo si è affermato come uno degli artisti più versatili e carismatici della sua generazione. Figlio di genitori italiani e venezuelani, Giovanni Guzzo entusiasma ad ogni suo concerto con il suo carisma e la sua passione. Entusiasta camerista, Guzzo ha lavorato a stretto contatto con alcuni dei più importanti musicisti di oggi, tra cui Martha Argerich, Joshua Bell, Martin Fröst, Daniel Hope, Takacs Quartets e Maxim Vengerov. Si esibirà a Bolzano il 27 ottobre e interpreterà sonate di Claude Debussy, Béla Bartók, Maurice Ravel e Johannes Brahms. Il suo accompagnatore pianistico Zoltán Fejérvári si è esibito in rinomate sedi concertistiche in Europa e negli Stati Uniti. È un appassionato camerista.