banner inside 01 it

Showmunicando - Scomunicando: Communication Forum 2019 - Pubblicato da AaronDam

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

Uno spettacolo di “scomunicazione” organizzato dalla Federazione Culturale “Gaetano Gambara” Upad insieme a Cababoz, con la partecipazione di Michele Mirabella.

Presentazione: Paolo Mazzucato


“Scomunicando”, nel 2019 alla sua prima edizione, mira ad essere un importante forum di comunicazione a livello nazionale e internazionale diffuso sul territorio provinciale. Si tratta di un’occasione per coinvolgere il pubblico e farlo riflettere sull’importanza della comunicazione nella vita di ogni giorno e sullo stretto legame che intercorre tra essa e tutti gli ambiti della nostra vita: culturale, sociale, politico ecc.
Il Forum, in quanto occasione pubblica (anche se per via informatica) per discutere argomenti d’interesse culturale, sociale, politico, ecc. è lo strumento pensato per arginare il preoccupante vuoto di reale comunicazione che si sta palesando.
La prima edizione di “Scomunicando” si svolgerà il 14, 15 e 16 novembre a Bolzano e avrà numerosi ospiti di rilievo, vantando soprattutto la presenza del personaggio televisivo, regista e attore Michele Mirabella.

Tags

Contatti :

Date e orari evento :

Venerdì 15 Nov 2019

Pubblicato da :

Potrebbe interessarti anche :

  • Martedì 10 Dic 2019
    Incontro con MEET Centro Internazionale per la Cultura Digitale - Milano. La creatività entra in dialogo con scienza e tecnologia, esplora modalità di comunicazione e interazione tra umani e macchine e s’interroga sull’impatto sociale dei cambiamenti in corso. La Digital Transformation letta con gli occhi degli artisti è una storia ancora da scrivere. Intervengono: Maria Grazia Mattei, fondatore e presidente di MEET Centro Internazionale per la Cultura Digitale - Milano (www.meetcenter.it/en/home) Mattia Carretti, media artist, *fuse Modena (www.fusefactory.it) *** L'incontro fa parte dell'iniziativa “LEONARDO500 - L’innovazione geniale”, con la quale la Ripartizione Cultura italiana della Provincia autonoma di Bolzano aderisce al progetto coordinato a livello nazionale dal Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo MiBACT al fine celebrare la figura di Leonardo da Vinci in occasione dei 500 anni dalla morte (1519-2019). Lo spirito innovativo e la sensibilità artistica di Leonardo da Vinci sono indagati attraverso una mostra e un ciclo di incontri tematici ospitati presso la sede centrale della Libera Università di Bolzano e gli spazi di Academy – Sparkasse. La mostra espone trenta tavole del Codice Atlantico nell'edizione Hoepli 1894-1904 curata dall'Accademia dei Lincei, affiancandole a pannelli illustrativi e modelli in legno realizzati secondo i disegni di Leonardo. L’aspetto innovatore dei progetti leonardeschi si rispecchia e trova inoltre richiamo negli esempi di innovazione moderna esposti: dalla bicicletta Colnago Ferrari, accostata a un modello costruito sul disegno di Leonardo, alla tecnologia sviluppata da Microtec Bressanone. Gli incontri di approfondimento che accompagnano la mostra si confrontano con la ricerca scientifica, l’innovazione, le nuove tecnologie e i loro sviluppi, presentando esperienze locali e internazionali con un focus sui temi ambientali. *** Possibili variazioni al programma Ingresso gratuito
  • ogni settimana fino a Dom 29 Dic 2019 nei giorni di: Sabato Domenica
    Dubbi, domande o solo voglia di scambiare un pensiero sull’arte: i mediatori sono a disposizione del pubblico per avvicinarsi alle mostre in corso e quindi all’arte contemporanea in generale. I dialoghi sono un servizio gratuito.
  • Mercoledì 29 Gen 2020
    Vivi, lavori o studi a Bolzano? Abbiamo bisogno del tuo aiuto! Su incarico del Comune di Bolzano, il Center for Advanced Studies di Eurac Research sta svolgendo il progetto di ricerca "MyBZ - Bolzano in movimento". L'obiettivo del progetto è quello di scoprire di quali elementi è composta l'identità urbana di Bolzano, cosa la rende attrattiva e in quale direzione si deve sviluppare in futuro. Quali sono gli aspetti che rendono Bolzano unica per i residenti, i pendolari e i visitatori? I nostri eventi L'opinione della comunità è un fattore chiave in questo processo. Ti invitiamo quindi a un laboratorio creativo, dove potrai lavorare letteralmente con le tue mani alla visione di Bolzano. 29.01.2020 | Laboratorio II Biblioteca Firmian, piazza Maria Montessori 8 Orario: dalle 17.30 fino alle 20 Puoi confermare la tua presenza agli eventi a questo link: https://opinio.eurac.edu/s?s=6497