banner inside 01 it

LEONARDO500 - L’innovazione geniale - Inaugurazione mostra - Pubblicato da valentina_inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

La mostra espone trenta tavole del Codice Atlantico nell'edizione Hoepli 1894-1904 curata dall'Accademia dei Lincei, affiancandole a pannelli illustrativi e modelli in legno realizzati secondo i disegni di Leonardo. L’aspetto innovatore dei progetti leonardeschi si rispecchia e trova inoltre richiamo negli esempi di innovazione moderna esposti: dalla bicicletta Colnago Ferrari, accostata a un modello costruito sul disegno di Leonardo, alla tecnologia sviluppata da Microtec Innovating Wood Bressanone.
In occasione dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci (1519-2019), la Ripartizione Cultura italiana della Provincia autonoma di Bolzano aderisce al progetto coordinato a livello nazionale dal Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo MiBACT per celebrare la figura del grande artista e scienziato (www.leonardocinquecento.it/).
Lo spirito innovativo e la sensibilità artistica di Leonardo da Vinci sono indagati attraverso una MOSTRA e un ciclo di INCONTRI TEMATICI ospitati presso la sede centrale della Free University of Bozen-Bolzano e gli spazi di Academy – Sparkasse - Cassa di Risparmio di Bolzano. Gli incontri di approfondimento che accompagnano la mostra si confrontano con la ricerca scientifica, l’innovazione, le nuove tecnologie e i loro sviluppi, presentando esperienze locali e internazionali con un focus sui temi ambientali.

Saluti istituzionali: Prof. Paolo Lugli, Rettore della Libera Università di Bolzano
Assessore alla Cultura italiana Giuliano Vettorato
Dott. Vito Zingerle, direttore Ripartizione Innovazione, Ricerca e Università
Dott. Roland Psenner, presidente Eurac Research

Interventi a cura di:
Prof. Ferruccio Dendena, responsabile scientifico e curatore di mostra, Anthelios Comunicazione Milano, con un “Approfondimento storico dedicato a Leonardo da Vinci e all’esposizione”
Prof.ssa Paola Mazzini, curatrice di mostra, Società Dante Alighieri Comitato di Bolzano - Dante Bolzano, con una intervento dedicato a "Leonardo e la matematica”
Visita guidata con il prof. Dendena.

Contatti :

Date e orari evento :

Mercoledì 13 Nov 2019

Potrebbe interessarti anche :

  • Mercoledì 22 Lug 2020
    In un interessante giro di discussione si parlerà di musica e cultura durante il lockdown e cosa aspettarsi dal prossimo futuro. Ferruccio Delle Cave sarà moderatore degli interventi di Valeria Told (direttrice Fondazione Haydn), Andreas Cappello (direttore artistico del “südtirol festival merano . meran”) e Marcello Fera (musicista). Il tutto verrà accompagnato dal violino di Marcello Fera. Manifestazione in lingua tedesca e italiana.
  • Mercoledì 15 Lug 2020
    Erika Wimmer Mazohl racconta con strabilianti dettagli e amore verso le sue figure una ricca storia di rapporti tra madre e figlia, uomo e donna, violenza e pace, cultura e guerra e mostra con vivide immagini la fragilità delle relazioni umane. Manifestazione in lingua tedesca. Luogo e ora: Parco Laurin, ore 19
  • Martedì 21 Lug 2020
    Mauro Milanaccio, psicanalista. L’Europa come tanti altri luoghi è il risultato di connessioni in cui sono presenti visioni e linguaggi molteplici. Ciò è il risultato di flussi che ancora oggi continuano a confluire nello spazio europeo generando ininterrottamente mutamenti e innovazioni in diversi contesti, fra cui anche nell’ambito culturale, letterario e artistico. E’ sempre più necessario acquisire maggiore consapevolezza che i cambiamenti non solo rappresentano una trasformazione dentro la società, ma di fatto cambiano profondamente la società. Gli attori impegnati in diversi ambiti del territorio sono sempre più consci dei notevoli cambiamenti nello scenario attuale e della urgenza di definire inediti itinerari per un domani di coesione e convivenza. L’iniziativa propone dei percorsi di riflessione aperti a tutta la cittadinanza finalizzati all’esercizio di un libero confronto. Si vuole creare delle opportunità in cui si intrecciano molteplici voci di diverse provenienze e di differenti competenze al fine di condividere varie sensibilità e incrociare i molteplici punti di vista. Conferenze gratuite - iscrizione obbligatoria