banner inside 01 it

Stefan Zweig e Il mondo di ieri - Pubblicato da ylenia_inside

0
  • Via Cavour 1, Merano, BZ
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

Nella sua autobiografia Zweig testimoniò la profonda devastazione causata dagli eventi del primo Novecento nelle esistenze individuali e collettive. Lui, austriaco, ebreo, umanista e pacifista, ne fu travolto insieme a tutta la sua generazione. Esule, colto e aperto alle più varie esperienze, si considerava cittadino del mondo e auspicava da antesignano un’Unità Europea basata sullo studio delle lingue e sugli scambi culturali. Con Rosa Perrotta e Liliana Turri. Entrata libera

Tags

Contatti :

  • Organizzatore : Centro per la Cultura
  • Location : Centro per la cultura
  • Indirizzo : Via Cavour 1, Merano, BZ
  • Sito Web : www.centroperlacultura.it

Date e orari evento :

Giovedì 14 Mar 2019

Potrebbe interessarti anche :

  • Sabato 29 Giu 2019
    Immergetevi nell’affascinante mondo delle misteriose creature che animano i portali medievali della Sala dei Cavalieri e nell’appassionante storia della contessa Margarete, che difese il castello dall’assalto dell’imperatore Carlo IV. A conclusione di questo viaggio nella storia è previsto un workshop, tutto all’insegna del Medioevo! Età consigliata: bambini dai 6 ai 12 anni Info: guide@casteltirolo.it, www.casteltirolo.it
  • L'evento si terrà domani e ogni giorno fino a Dom 09 Giu 2019
    Avelengo – Verano – Merano 2000 – dal 24 maggio al 9 giugno 2019 la terrazza soleggiata sopra Merano si fa scenario di originalissime degustazioni di grano, escursioni all’insegna del gusto e inediti incontri con l’artigianato e la tradizione gastronomica locale. Il programma di eventi “GranoArt” rende omaggio all’arte e alle arti legate alla coltivazione dei cereali e propone assaggi di cultura e gastronomia tanto originali quanto ingegnosi. 9 ristoranti e malghe offrono specialità GranoArt con segale, avena, orzo e grano saraceno. Ulteriori informazioni: www.hafling.com/granoart
  • Giovedì 23 Mag 2019
    L’artista Simon Perathoner si occupa della fluitazione del legname nel Rio Valsura. Fino al 1950, infatti, all’inizio dell’estate questo torrente veniva impiegato per trasportare tronchi dalla Val d’Ultimo a Lana. Si trattava di un’attività estremamente pericolosa, ma anche molto redditizia. Soprattutto nella gola tra San Pancrazio e Lana i tronchi d’albero hanno provocato svariati incidenti mortali. Perathoner trasporta l’attività della fluitazione nell’era digitale e, nei pressi di San Pancrazio, affida al Rio Valsura un tronco d’albero preparato per l’occasione. La performance sarà trasmessa in diretta presso il ponte sul Rio Valsura a Lana, dove verrá fatto vedere il film “Treiber, Wänter, Länter – Die Ultner Trifter“ di Hans Wieser e Jochen Unterhofer.