Banner Delai

Casco d'oro - Pubblicato da martin_inside

0
×

Attenzione

Questo evento è terminato, rimani connesso per nuovi eventi

Informazioni evento

(Casque d’or)
FR 1952, 100 min.
regia: Jacques Becker
con: Simone Signoret, Serge Reggiani, Claude Dauphin, Gaston Modot
francese [sottotit. ital.]

CASCO D'ORO è il primo grande successo di Jacques Becker, assistente di Renoir, morto prematuramente ad appena cinquantatré anni nel 1960. Uno dei registi più amati dai registi: senza di lui, probabilmente, la nouvelle vague sarebbe stata una cosa diversa. Il suo modo di usare la macchina da presa, di farla volare, quasi dematerializzarla, è perfettamente funzionale alla libertà con cui racconta la storia d’amore tra Jo e Marie (Serge Reggiani e Simone Signoret), tra l’ex galeotto che vuole redimersi e la giovane e affascinante prostituta nella Parigi dell’Ottocento. Un melodramma sublime in cui il cinema si fa pittura, dove Monet e Auguste Renoir diventano lo sguardo con cui mettere in scena uno dei più bei racconti di amor fou mai realizzati. Signoret e Reggiani avevano fatto film prima e ne faranno molti dopo, ma mai più nessun personaggio da loro interpretato sarà così perfetto come quelli di Casco d’oro: per gli spettatori dell’epoca loro saranno per sempre Jo e Marie. (Gian Luca Farinelli)

Tags

Contatti :

Date e orari evento :

L'evento si tiene dal 28 Nov 2022 al 29 Nov 2022

Potrebbe interessarti anche :

  • DE 1974, 93 min. regia: Rainer Werner Fassbinder con: Brigitte Mira, El Hedi Ben Salem, Irm Hermann, Barbara Valentin, Rainer Werner Fassbinder tedesco [sottotit. italiani] Emmi, una sessantenne vedova e con figli sposati, incontra una sera in un bar Alì, un marocchino immigrato per lavoro in Germania. Nasce così un bizzarro “ménage”, ma ciò che manda fuori dei gangheri figli, nuore, condomini e compagne di lavoro (Emmi si occupa delle pulizie nell’edificio in cui abita) non è tanto la clamorosa differenza di età tra lei e l’uomo, quanto il fatto che una “buona tedesca” si sia scelta un arabo. Mettendo a frutto la lezione di Douglas Sirk, Fassbinder inaugura una serie di melodrammi in cui mette a nudo le contraddizioni interne alla Germania degli anni Settanta. Un film sul razzismo quotidiano e sulla normalità, sull’amore e sulla felicità. introduzione: Martin Kaufmann
  • L'evento si tiene dal 03 Feb 2023 al 05 Feb 2023
    Regie Benito Zambrano Darsteller Mit Elia Galera, Eva Martín, Mariona Pagés u.a. Spielzeit 122min ab 14 Jahren Nation/Jahr E/LUX 2022 Die Schwestern Marina und Anna verbringen ihre Kindheit gemeinsam in einem kleinen mallorquinischen Dorf, bis das Schicksal sie im Teenageralter trennt. Während Anna die kleine Insel nie verlässt, bereist Marina als Ärztin die Welt. Als eine unbekannte Wohltäterin den beiden Schwestern eine kleine Bäckerei vermacht, kehrt Marina erstmals wieder nach Hause zurück. Während sie versuchen, das Rätsel um das Erbe zu lüften, müssen sich die beiden mit alten Familienkonflikten auseinandersetzen …
  • CREATION THEORY 2022 Banff Mountain Film Competition: Creative Excellence Award 2022, USA, 22:04 minuti Regia: Ben Sturgulewski Produttore: Ben Moon, Justin Sweeney Casa di Produzione: SturgeFilm Temi: Snowboard, surf, music Luogo delle riprese: Islanda, Westfjords Qual è la fonte di ogni creazione? Che si tratti del grandioso cosmo o della più piccola idea dell’uomo, la vera creazione arriva in momenti di inaspettata convergenza: straordinari sincronismi tra spazio e tempo, scienza e arte, musica e montagna e mare. In Creation Theory, questi elementi primordiali convergono nei fiordi occidentali dell'Islanda e nei colori sorprendenti dell’aurora boreale, portandoci in un viaggio parallelo alla scoperta dello spazio e della nascita interstellare della gravità così come della scintilla che attiva la creatività umana e porta un musicista a convergere con un surfista e uno snowboarder. Un’opera sorprendente e ricercata del regista Ben ‘Sturge’ Sturgulewski, cresciuto su una remota isola della catena delle Aleutine (Alaska), una terra che ha posto le basi per una vita di ricerca e di esplorazione delle aree più selvagge al mondo e delle comunità che le abitano.